Investire nel forex con successo: le opinioni degli esperti

opinioni forex
Luglio 22, 2019
|
Comments off
|

Investire nel forex conviene oppure no? E’ un modo per fare soldi facili oppure si rischia di perdere? Purtroppo ci sono tante opinioni sul forex e molte non sono attendibili.

Questa guida fa chiarezza in modo definitivo su cosa significa investire nel forex e come si fa a ottenere i massimi guadagni. Anticipiamo subito che il forex non è un modo per fare soldi facili anche se si possono ottenere risultati spettacolari e (ovviamente) non è nemmeno una truffa anche se di truffe nel forex, purtroppo, se ne trovano. In questa guida parliamo anche dei migliori broker per investire nel forex come 24option e eToro.

Le basi dell’investimento forex

Per chi vuole diventare trader Forex a volte il primo approccio può essere influenzato da impressioni, valutazioni, esperienze dei trader esperti, cioè di coloro che hanno già iniziato a fare trading. I giudizi sulla materia sono discordanti ma va subito sgomberato il campo: il Forex non è assolutamente una truffa. Se di truffe o presunte truffe vogliamo parlare vanno “ricercate” tra i broker non regolamentati. Che proprio perché non sono autorizzati, potrebbero mettere a rischio i nostri investimenti.

I broker legali, quelli regolamentati, rispettano le varie normative europee o italiane. Nel caso dell’Italia sono regolamentati dalla Cysec. Si tratta di leggi molto severe, che obbligano il broker ad attenersi a standard elevati a tutela del cliente.

Migliori broker per investimenti forex

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Semplice ed intuitivo
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
  • Piattaforma: 24option
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Corsi di trading gratis
    • Indicatori e segnali gratis
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
  • Piattaforma: Trade.com
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Corsi gratuiti
    • Demo gratis
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
  • Piattaforma: Iqoption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Demo Gratuita Illimitata
    • Deposito minimo basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply

La tabella qui sopra contiene alcuni dei migliori broker per investire nel forex. Ovviamente abbiamo selezionato esclusivamente broker autorizzati e regolamentati, quindi legali. Abbiamo posto la massima cura nello scegliere broker completamente gratuiti (zero commissioni) e molto facili da utilizzare anche per i principianti.

24option

24option è considerato come il broker migliore per iniziare a investire nel forex. E’ estremamente semplice ed intuitivo: non solo è facile da utilizzare ma tutti gli iscritti ricevono l’assistenza telefonica gratuita di un vero esperto di forex. Questo esperto fornisce precise indicazioni che aiutano anche i principianti a investire senza errori.

Chi vuole approfondire può scaricare un eccellente ebook che spiega, in modo chiaro e completo, come si guadagna con il trading sul forex e sugli altri mercati finanziari. Questa guida è diventata famosa rapidamente (centinaia di migliaia di download in pochi mesi) perché è veramente semplice da comprendere, non fa perdere tempo con la teoria ma spiega bene la pratica necessaria a chi vuole cominciare a fare forex trading con successo. E poi è gratuita, il che è molto importante visto che la maggior parte delle altre guide al forex sono a pagamento e costano anche parecchio. Puoi scaricare la guida di 24option cliccando qui.

Se questo non basta, 24option offre gratuitamente l’iscrizione ad un eccellente servizio di segnali forex. Di solito segnali così affidabili hanno un costo di abbonamento elevato, ma nel caso di 24option è sufficiente una semplice registrazione: clicca qui per registrarti ai segnali forex di 24option.

24option è completamente gratuita, non applica commissioni e offre anche una demo gratuita, illimitata e senza vincoli.

Puoi iscriverti gratis su 24option cliccando qui.

eToro

eToro è l’altra grande opzione conveniente per chi vuole iniziare a fare investimenti forex senza rischi di fregature. Il broker è completamente gratuito e senza commissioni e mette a disposizione dei suoi clienti un’interfaccia estremamente intuitiva. Ma non è questo il punto di forza principale di eToro.

Con eToro è possibile copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno i migliori investitori. Il sistema software brevettato Copytrading consente di trovare rapidamente gli investitori che hanno guadagnato il massimo con il minimo rischio: l’utente li può selezionare per la copia (è semplice) e a quel punto il sistema si occupa di replicare automaticamente le loro operazioni.

Il vantaggio per chi si cimenta per la prima volta con gli investimenti nel forex è duplice: da una parte può ottenere buoni risultati da subito (gli stessi dei migliori investitori del mondo) e dall’altra può imparare velocemente il trading forex osservando, appunto, quello che fanno i migliori. Per alcuni trader questa possibilità insegna di più di qualunque libro di trading.

Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

Ottenere il massimo dal mercato Forex

La condizione basilare per partire bene nel Forex è scegliere con accuratezza la piattaforma che si utilizza per operare. Attenzione: si tratta di una scelta realmente importante, che può fare la differenza.

Purtroppo non tutti i broker sono buoni: ce ne sono alcuni che non sono autorizzati e quindi spesso truffano i loro clienti. Altri broker, pur essendo autorizzati e regolamentati, applicano commissioni sulle operazioni e quindi non sono convenienti per chi comincia a investire.

Giusto per fare un esempio, consideriamo un broker che applichi 7 euro ad operazione di commissione. Non è un esempio a caso, visto che il broker Fineco applica appunto 7 euro di commissioni ad ogni operazione. Ebbene, i principianti iniziano di solito a investire nel forex con un capitale compreso tra 100 e 250 euro. Questo significa che con 7 euro di commissione ad operazione, l’intero capitale verrebbe bruciato in poche operazioni (tra 14 e 35).

Dedicare un po’ di tempo all’inizio a scegliere il broker è un investimento di tempo che può dare frutti preziosi e può aiutare a prevenire dolori errori.

Il Forex richiede impegno

Il Forex è equiparabile a qualsiasi altra attività lavorativa. Necessita di disciplina, rigore, costanza, impegno per ambire a conseguire dei profitti. E’ un mercato regolamentato. I trader sono migliaia e operano quotidianamente sul mercato Forex, svolgendo un’attività professionale.

Il Forex non è esente da rischi. Come in ogni attività economica c’è chi perde e chi guadagna. Chi compra e chi vende. C’è quando l’affare si conclude con profitto. E anche quando si corre il rischio di rimetterci.

Adottare dei modelli di trading, fare esperienza e capire il funzionamento dei mercati. Ci vuole tempo e studio, nel medio lungo periodo, per ottenere dei margini di profitto.

Il Forex è aperto a tutti, anche ai principianti. Ma non tutti sono portati. Anche chi ha delle potenzialità potrebbe non emergere. Con una buona strategia e tanta pazienza alla lunga il risultato potrebbe arrivare.

Il mercato del Forex

Facciamo un passo indietro e comprendiamo per bene che cosa è il Forex. Si tratta del mercato in cui si scambiano le valute con lo scopo di ottenere dei profitti. Per guadagnare con il Forex bisogna conoscere le basi e le strategie da applicare.

Non tutti coloro che vogliono investire sul forex sono esperti: questo non è un problema, anche i principianti se si impegnano possono ottenere risultati spettacolari con gli investimenti forex ma è importantissimo prepararsi adeguatamente.

Ecco perché consigliamo a tutti coloro che cominciano a investire nel forex di scaricare questo ottimo ebook che spiega, in modo chiaro e preciso, come si fa a guadagnare con il forex. Si tratta di una delle guide più preziose al forex trading disponibile oggi sul mercato ed è anche completamente gratis. Teniamo conto che la maggior parte delle altre guide al trading e al forex sono a pagamento e hanno anche un costo piuttosto elevato.

Una volta acquisita la conoscenza di base, si può fare pratica con le piattaforme demo che i broker mettono a disposizione degli utenti, senza rischiare nulla. Tutti i broker che abbiamo inserito nella nostra tabella offrono una demo gratuita, illimitata e senza vincoli.

Vivere con i guadagni realizzati con il trading sulle valute

Si può vivere con i guadagni realizzati con il Forex se si conseguono profitti in modo costante. La valutazione va fatta non sulla singola sessione ma bisogna trarre un bilancio sul lungo periodo. Solo così si può stabilire se i profitti ottenuti sono sufficienti a sostenere le proprie spese.

Bisogna acquisire una grande esperienza prima di guadagnarsi da vivere solo con il Forex. E’ necessario saper gestire le proprie emozioni. Tutti i trader professionisti vantano un elevato self control. Bisogna praticare una corretta gestione del proprio denaro. Bilanciare le proprie spese. Ci saranno mesi in cui si guadagna tanto, altri in cui si ottiene poco. Ogni buon trader deve avere un ottimo money management per amministrare e distribuire i profitti.

Insomma, vivere di trading è possibile e non è nemmeno così difficile come pensa qualcuno ma ci vuole tanto impegno e studio per arrivare a questo obiettivo. Gli esperti consigliano di non lasciare il proprio lavoro principale fino a quando non si ottiene con il forex un profitto mensile pari ad almeno 5 volte lo stipendio.

I forum sul Forex

Diversi Forum sono dedicati al mercato valutario. Ma di per se si tratta di luoghi di discussione con poca attendibilità. Tutte le risposte e le domande spesso sono fornite da persone non qualificate e si rischia di fare fede su opinioni sbagliate, teorie non dimostrabili fino al rischio di incorrere in possibili tentativi di truffa.

I truffatori trovano, effettivamente, un terreno particolarmente fertile perché possono agire indisturbati, creando account fake e promuovendo fantomatici sistemi per guadagnare soldi facili con il forex che, ovviamente, non funzionano per nulla e fanno perdere tutto.

Partecipare ai forum finanziari comporta il rischio di leggere le opinioni e i pensieri di trader perdenti o di potenziali truffatori. Meglio evitare e cercare informazioni e notizie su siti affidabili e sicuri come TradingOnline.me (ma ce ne sono anche altri in Italia).

Il Forex: i rischi e vantaggi

Il Forex presenta dei rischi e dei vantaggi. Il vantaggio del trading Forex è quello di poter ottenere profitti anche elevati con il trading finanziario, utilizzando strumenti ad altissimo rendimento  come i CFD. Sono strumenti comunque non semplici da usare e non è vero che anche i principianti possono utilizzarli conseguendo dei profitti.

Il Forex è un mercato dove si rischiano dei soldi
. Si possono correre rischi quando si parte da convinzioni palesemente sbagliate. Immaginare il Forex come un gioco significa compromettere la possibilità di guadagno.

Quando si fa trading sul Forex si può commettere la leggerezza di scegliere un broker che non sia autorizzato e regolamentato da Cysec (come Finaxis) e quindi esporsi a truffe o comportamenti non trasparenti. E’ fondamentale scegliere broker autorizzati e regolamentati come quelli che abbiamo selezionato e inserito nella nostra tabella.

I commenti sul Forex

Quando si legge un qualsiasi articolo o una notizia bisogna sempre verificare l’attendibilità della fonte, la sua autorevolezza, imparzialità, oggettività e il rigore analitico nell’affrontare l’argomento. I commenti sul Forex non possono rappresentare notizie attendibili proprio perché rispecchiano un’opinione di un determinato soggetto influenzato da quel preciso momento.

E’ come essere tifosi della Roma e giudicare la gara della squadra giallorossa quando ha perso o quando ha vinto! Il giudizio in ogni caso è di parte ed in più dettato dalla circostanza.

A maggior ragione quando si parla di numeri e mercati finanziari bisogna prestare attenzione a cosa si legge e a chi scrive.

Conclusioni

Solo affidandosi ad un Forex broker di elevata qualità è possibile sperare di ottenere risultati con gli investimenti forex. Bisogna tener presente che le potenzialità sono altissime ma ci sono anche broker che truffano i clienti: ecco perché, secondo gli esperti, la differenza tra investitori che guadagnano e investitori che perdono sta spesso proprio nel broker utilizzato.

Qui sotto puoi trovare una lista completa dei migliori broker autorizzati, sicuri, senza commissioni e facili da utilizzare:

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Semplice ed intuitivo
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
  • Piattaforma: 24option
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Corsi di trading gratis
    • Indicatori e segnali gratis
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
  • Piattaforma: Trade.com
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Corsi gratuiti
    • Demo gratis
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
  • Piattaforma: Iqoption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Demo Gratuita Illimitata
    • Deposito minimo basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply

La scelta del miglior broker, però, è completamente inutile se non si conoscono almeno le basi del forex (non è che bisogna andare all’Università, veramente bastano le basi).

Chi vuole studiare il forex non deve nemmeno spendere soldi per comprare un corso a pagamento (possono arrivare a costare anche 7.000 euro) visto che può scaricare gratuitamente questo corso che è veramente ottimo.

Se scarichi l’ebook, per piacere studialo a fondo: molti non danno molto valore a questo corso per il fatto che è completamente gratis, invece chi lo studia (o almeno lo legge) può veramente migliorare in maniera strepitosa le sue capacità di investire con successo sul forex e sugli altri mercati finanziari.

*Il vostro capitale potrebbe essere a rischio. Questo non è un consiglio di investimento