Opinioni Forex: guida definitiva [con recensioni aggiornate]

opinioni-forex
Agosto 3, 2019
|
Comments off
|

Di opinioni Forex si parla tantissimo online. La cosa non deve sorprendere: il Forex, ossia il mercato dove si scambiano le valute, è infatti caratterizzato da dimensioni enormi e privo di confini. I punti di vista su di esso sono diversi. Per chi è alle prime armi, il Forex sembra spesso un Bengodi. Chi ha provato a investire e ha subito delle truffe, considera questo mercato una sorta di truffa legalizzata. Qual è la verità?

Nelle prossime righe, risponderemo a questa domanda in maniera chiara. Parleremo anche di due broker come eToro e 24Option, piattaforme molto importanti da conoscere se si ha intenzione di iniziare a investire in Forex.

Come puoi vedere, qui sotto abbiamo preparato un indice. In questo modo, potrai scegleire e approfondire gli argomenti che ti interessano di più.

opinioni-forex

Guadagnare Forex opinioni: cosa sapere prima di iniziare

Prima di iniziare a investire, è importante sapere che le opinioni Forex giuste sono quelle che ricordano che sì, guadagnare è possibile, ma non certo da un giorno all’altro e se ci si improvvisa. Altro aspetto degno di nota riguarda il fatto che il Forex non è affatto una truffa legalizzata: si tratta di un mercato assolutamente legale che, ribadiamo, con impegno e costanza consente di guadagnare.

Per avere successo bisogna partire considerando che non esiste la pappa pronta. Come già detto, fondamentale è impegnarsi e diffidare di qualsiasi sito prometta guadagni stratosferici da un giorno all’altro. Chi vuole fare Forex in maniera seria, deve considerare la scelta di un buon broker online. Qui sotto, puoi trovare un elenco che comprende alcuni tra i più importanti.

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Semplice ed intuitivo
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
  • Piattaforma: 24option
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Corsi di trading gratis
    • Indicatori e segnali gratis
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
  • Piattaforma: Plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Piattaforma professionale
    • Demo gratis
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
  • Piattaforma: Iqoption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Demo Gratuita Illimitata
    • Deposito minimo basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply

Degno di nota tra questi è 24Option (clicca qui per accedere al sito). Quando si parla di questo broker, è necessario ricordare innanzitutto che è legale e in possesso sia di autorizzazione CONSOB, sia di licenza CySEC. Chi vuole fare Forex con sicurezza, scegliendo questa piattaforma può apprezzare numerosi vantaggi. Tra i principali, è possibile ricordare la guida gratuita. Stiamo parlando di un ebook interattivo, che permette di imparare gli aspetti pratici del Forex. A differenza di molti altri corsi di Forex presenti online, questo ebook non lascia spazio a paroloni tecnici complessi: va dritto al punto e, come già detto, fornisce le principali indicazioni pratiche per investire nel mercato delle valute.

opinioni-forex

Ricordiamo ancora una volta che si tratta di una risorsa gratuita. Anche in questo caso, si parla di un vantaggio rispetto a molti altri corsi presenti online, che costano diverse migliaia di euro e non insegnano nulla. Il caso della guida di Forex di 24Option è diverso: questa risorsa gratuita, redatta da chi sa davvero come funziona il mercato delle valute, è infatti apprezzata da trader di grande abilità. Inoltre, è disponibile anche a chi non ha un conto sul broker. Per scaricarla, basta inserire una mail in corso di validità cliccando qui.

I vantaggi per chi sceglie 24Option per fare Forex non finiscono certo qui! Da citare è anche la possibilità di accedere ai segnali di trading. Di cosa si tratta? Di consigli su cosa fare sui mercati, forniti anch’essi da investitori di comprovata esperienza. I segnali di trading sono un servizio di grande valore. In molti casi, infatti, vengono messi a disposizione solo a pagamento. Anche in questo caso, 24Option si differenzia: questo broker consente infatti ai suoi utenti di utilizzare gratis i segnali di trading per fare previsioni forex.

Per provarli, questo broker che non applica commissioni richiede l’apertura del conto con denaro reale. Per attivarlo, è necessario effettuare un deposito di almeno 250 euro. Essenziale è specificare che questa somma non è un pagamento: il deposito iniziale è una cifra di proprietà del trader, che può scegliere liberamente come utilizzarla sui mercati.

Clicca qui per iscriverti su 24Option e per iniziare a provare gratis i segnali Forex

Forex trading: cosa sapere su eToro

Quando si parla di opinioni Forex e di broker seri, è fondamentale ricordare anche eToro (clicca qui per dare un'occhiata al sito). Online dal 2007 e disponibile in Italia dal 2009, questo broker è davvero un caso unico per chi vuole fare Forex: sceglierlo significa infatti avere la possibilità di copiare in maniera automatica e gratuita la strategia di investitori che, dati alla mano, sono riusciti a ottenere risultati positivi investendo nel mercato delle valute. Gli utenti in questione sono noti come guru.

Le informazioni sulla loro strategia possono essere ricavate consultando delle bacheche pubbliche e gratuite, utilizzabili da qualsiasi utente di eToro. Si tratta di bacheche molto simili a quelle del social network Facebook. Non a caso, quando si parla di eToro si tende a definirlo il “social network del trading online“. Il meccanismo appena descritto è noto come Copy Trading. Semplice e gratuito, permette anche a chi inizia da zero a fare Forex di operare in maniera efficace su questo mercato.

opinioni-forex

La sua semplicità non deve però trarre in inganno. Abbiamo già detto che le opinioni Forex che dipingono questo mercato come un paradiso di soldi quotidiani sono errate. Il caso di eToro (clicca qui per iscriverti) è molto utile per capire come mai. Questo broker, ribadiamo, è facilissimo da utilizzare. Per avere successo, però, bisogna fare attenzione a come si comportano i trader seguiti.

Fondamentale è infatti monitorare costantemente le loro scelte e, se necessario, farsi trovare pronti a eliminare i guru che non risultano performanti. Di base, è importantissimo diversificare. Seguire un solo guru può essere allettante, ma è altrettanto rischioso. Non dimentichiamo infatti che parliamo sempre di esseri umani, non certo di macchine perfette. Il punto di partenza ideale consiste nel seguire almeno 6/7 guru.

eToro mette a disposizione di chi vuole fare Forex anche la possibilità di aprire un conto demo (vale lo stesso per 24Option). Grazie a questo strumento, è possibile esercitarsi senza rischiare nulla. Si opera infatti con denaro virtuale. Il conto demo e in tutto e per tutto uguale a quello con denaro reale. Permette anche di visionare le schede dei singoli guru e di selezionarli sulla base di diversi criteri, che vanno dall’asset di interesse, al profilo di rischio, fino al Paese di provenienza e al numero di follower.

Il conto demo è gratuito e illimitato. Quando ci si sente pronti, è possibile sostituirlo con quello con denaro reale. Per attivarlo, eToro richiede un deposito minimo di 200 euro. Dal momento che abbiamo a che fare con un broker assolutamente legale, le somme in questione vengono custodite su conti diversi rispetto a quello principale del broker. In questo modo, in caso di problemi a carico del portale principale, i soldi degli utenti non vengono toccati.

Clicca qui per iscriverti e per iniziare a fare Forex copiano gli investitori migliori del mondo

Forex cos’è

Come sopra ricordato, il Forex – Foreing Exchange Market –  è il mercato dove si scambiano le valute di tutto il mondo. La coppia più scambiata è quella euro – dollaro, nota con il simbolo EUR/USD. Creato nel 1971, rappresenta un’interessante opportunità di guadagno per chi vuole investire online. Se si punta ad avere successo, è però opportuno evitare l’improvvisazione e capire davvero cos’è il Forex.

I broker seri come quelli che abbiamo analizzato nelle righe precedenti, aiutano a tal proposito mettendo a disposizione un conto demo. Grazie ad esso, è possibile esercitarsi senza rischiare nulla e capire davvero quali sono le caratteristiche del mercato Forex. Quello che manca è però la tensione che caratterizza il conto con denaro reale, l’unica alternativa per guadagnare. Il conto demo, infatti, è una sorta di gioco in cui nessuno vince e nessuno perde.

Come già detto, per aprire il conto con denaro reale su broker come 24Option ed eToro bastano cifre estremamente accessibili. Nel caso di 24Option, serve un deposito di 250 euro (clicca qui per iscriverti), mentre eToro richiede un deposito minimo di 200 (clicca qui per ottenere un conto).

Si può vivere di Forex?

Quando si comincia a fare Forex, è naturale chiedersi se si possa o meno vivere degli investimenti in questione. La risposta è affermativa: sì, si può vivere di Forex. Per riuscirci, però, è necessario considerare diversi aspetti. Fondamentale è ovviamente guadagnare in maniera costante. Non bisogna limitarsi a guardare la singola sessione, ma considerare la strategia sul lungo periodo. A tal proposito, è essenziale la formazione. Le risorse utili al proposito sono per fortuna disponibili gratuitamente. A dimostrarlo, ci pensa la già citata guida di 24Option (clicca qui per scaricarla).

Un’altra ottima alternativa è il Copy Trading. Questo meccanismo gratuito messo a disposizione da eToro, permette di imparare a fare Forex basandosi su quanto è già stato fatto da investitori di successo, i cosiddetti guru. Se si ha qualche sospetto, è il caso di lasciarlo da perdere. eToro (clicca qui per ottenere un conto) non ha davvero nulla di strano. I guru, infatti, vengono retribuiti a seconda del numero di persone che li seguono. Chiaro è che hanno tutto l’interesse nel condividere consigli di valore con il resto della community.

Trading online Forex recensioni: c’è da fidarsi di quanto è scritto sui forum?

Molte delle opinioni Forex meno attendibili si sono diffuse a partire dai forum. Su questi spazi, può scrivere chiunque senza nessun controllo. Giusto per passare in rassegna alcune delle teorie che sono venute fuori dai forum, ricordiamo tutte quelle riguardanti il Forex come truffa. Inoltre, sui forum è possibile leggere contenuti denigratori nei confronti di broker seri come eToro e 24Option. Alla base delle recensioni in questione, c’è quasi sempre la situazione di un trader che si è improvvisato convinto di poter fare soldi da un giorno all’altro.

Quando chi parte in questo modo si scontra con la realtà, non è certo felice. Molti degli utenti che si trovano in questa situazione, si sfogano sui forum, scrivendo recensioni piene di rabbia e prive di senso della realtà. Broker come 24Option ed eToro – ne abbiamo nominati due, ma ce ne sarebbero molti altri – sono infatti piattaforme estremamente serie. Chi inizia a utilizzarle, deve però mettersi nell’ottica che i guadagni non sono garantiti. Il trading Forex è infatti caratterizzato da un rischio ineliminabile. Per affrontarlo, si può fare riferimento a diverse risorse. La principale è senza dubbio il conto demo. Ottimi sono anche il Copy Trading e la guida gratuita di 24Option (clicca qui per scaricarla subito).

Un’altra strategia molto utile è il Money Management. Questa tattica, tanto semplice quanto importante, prevede la divisione del capitale in tante piccole parti. Ciascuna di esse, deve essere assegnata a una singola operazione. In generale, bisognerebbe puntare non più del 5% ogni volta. In questo modo, è possibile affrontare meglio il peso delle inevitabili perdite.

Forex: come iniziare

Per iniziare a fare Forex, è essenziale sgomberare la mente dalle opinioni errate sopra ricordate. Se si inizia pensando che il Forex sia una macchina da soldi, ci si approccerà al mondo degli investimenti in maniera infantile, con risultati a dir poco catastrofici. La situazione finale non cambia se si opera con il sospetto costante di essere vittime di una truffa. In questi casi, ogni singolo dettaglio appare pericoloso e, alla fine, si arriva a fallire miseramente.

L’atteggiamento giusto è quello dell’equilibrio: esistono opinioni Forex sbagliate, ma nel mezzo c’è sempre un po’ di verità. Gli investimenti nel Forex non sono sinonimo di guadagni immediati ma, come già detto, esistono utenti che sono riusciti a ottenere fortune non certo indifferenti. Il Forex non è una truffa ma, ribadiamo, è caratterizzato da un rischio impossibile da eliminare. Se si è consapevoli di tutto questo, è possibile affrontare gli investimenti non con sicuri guadagni, ma con un atteggiamento senza dubbio utile per ottenerli.

Quanto si guadagna facendo Forex?

Un’alta domanda molto frequente quando si discute di opinioni Forex riguarda i guadagni che si possono ottenere investendo nel mercato delle valute. Non ci sono risposte univoche alla domanda “Quanto si guadagna con il Forex?“. Di certo c’è che si può cominciare con una somma molto contenuta. Abbiamo visto i casi di 24Option ed eToro, broker che consentono di iniziare con depositi minimi di 250 e 200 euro.

Conclusioni

La galassia delle opinioni Forex è estremamente varia. La verità è però una sola: il Forex è un mercato legale che, se ci si impegna, permette di ottenere profitti molto interessante. Non si tratta né di una truffa, né di una ricetta per fare soldi facili. Per affrontare questo mercato con equilibrio, è necessario scegliere broker seri come 24Option ed eToro. Grazie a piattaforme di questo tipo, legali e controllate a livello internazionale, è possibile fare Forex senza pagare commissioni e partendo con depositi minimi estremamente contenuti.

Se la guida che abbiamo scritto ti è parsa chiara, ti invitiamo a condividerla con i tuoi contatti su Facebook e con quelli di altri social. In questo modo, aiuterai altri utenti nella tua situazione a capire cosa è vero e cosa no quando si parla di Forex.

*Il vostro capitale potrebbe essere a rischio. Questo non è un consiglio di investimento