Orari Forex: guida per investire negli orari migliori

*Your capital may be at risk. This is not an investment advice

Qui vogliamo parlare del mercato Forex e dei suoi orari, un aspetto veramente molto interessante anche se piuttosto sconosciuto tra gli investitori.

Tutti sanno che il Forex è un mercato aperto tutti i giorni 24 ore su 24, gli unici giorni in cui il mercato Forex risulta essere chiuso sono il sabato e la domenica. Proprio per questa ragione il Forex è uno dei mercati più apprezzati: sul mercato valutario si può operare tutti i giorni dal lunedì al venerdì senza interruzioni e volendo anche senza mai chiudere le posizioni aperte a mercato che possono restare attive anche durante la notte di sabato e domenica, anche se in teoria il mercato è chiuso.

Sul Forex quindi le opportunità per guadagnare non mancano mai e se ne possono trovare numerose durante tutto l’arco della settimana, ecco perchè operare sul Forex negli orari delle diverse sezioni mondiali, può essere assimilato ad un vero e proprio lavoro, una professione oggi conosciuta con il nome di “operatore finanziario”, più comunemente detto trader!

Il successo nel trading online dipende dalla scelta della piattaforma di trading. Qui sotto trovi tutte le migliori piattaforme di trading, ognuna con i suoi vantaggi fondamentali

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
IQ option
  • Facile, ideale per principianti
  • Interfaccia Html5 molto tra le migliori
10€ Inizia
*Terms and Conditions apply
Plus500
  • Spread bassi
  • Conto demo gratis
100€ Inizia
*Your capital is at risk
24option
  • Tutti gli strumenti di trading
  • Segnali di trading affidabili gratis
250€ Inizia
XTrade
  • Bonus 25€ senza deposito
  • Piattaforma facile da usare
100€ Inizia
trade.com
  • Spread più bassi
  • Piattaforma molto intuitiva
250€ Inizia
bdswiss
  • Rendimento medio Opzioni: 85 %
  • Facilità d'uso
100€ Inizia
avatrade
  • Bonus gratis fino a 10000€
  • Leva fino a 400
250€ Inizia

Orari Forex: come sono organizzati?

Facendo trading sul Forex vi sono molteplici aspetti ai quali bisogna prestare attenzione per fare in modo di ottenere risultati migliori e soddisfacenti. Il trader dopo avere affinato la sua tecnica di base nel trading, quella messa in pratica dalla maggioranza degli operatori e che costituisce l’ossatura basilare di questo settore di investimenti (come l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale), deve fare il passo successivo che consiste nell’imparare a perfezionare la propria operatività sotto tutti i punti di vista.

Di imparare non si finisce veramente mai e nel trading questa cosa è pù vera che mai, la differenza è che investendo sul Forex ed imparando a farlo si ottiene la possibilità sempre maggiore di incrementare i profitti e non “semplici” esperienze e conoscenze.

Questa premessa serviva per farti capire che anche gli orari del Forex non sono un aspetto banale, qualcosa che puoi ignorare perchè superfluo o poco importante, al contrario, conoscere gli orari di questo incredibile mercato ti aiuta a capire quando e come operare, ti aiuta a capire quando e se ci sono i presupposti giusti per piazzare investimenti, ma anche quando sarebbe meglio risparmiare e non entrare a mercato perchè risulterebbe essere troppo rischioso.

Gli orari Forex sono una goccia nel mare delle conoscenze riguardanti il trading, ma certamente una di quelle gocce fondamentali come le altre per diventare dei veri professionisti in questo campo ed iniziare a guadagnare a dismisura; obiettivo che può essere raggiunto soltanto con la pazienza e la dedizione, ed un pizzico di passione che fa veramente la differenza.

Quando apre il Forex?

Dalle chiacchiere ora passiamo ai fatti e vediamo come è organizzato questo mercato che è il più grande e ricco del mondo. Il Forex inizia il Lunedì mattina in Asia, in Europa per la verità si inizia già dalla domenica sera, la chiusura invece è prevista per il pomeriggio del venerdì in America, mentre in Europa la chiusura del venerdì è serale. In realtà bisogna fare attenzione perchè non tutti gli stati seguono l’ora come la viviamo noi in Europa, non tutti accettano la divisione tra ora legale e solare e questo può causare alcuni problemi nel comprendere come sono organizzati nel particolare gli orari Forex.

orari mercato forex

Anche quei Paesi che sono organizzati in maniera simile spesso non spostano gli orologi in base ad un comune accordo, ma la cosa è abbastanza discrezionale e questo può causare che vi siano dei giorni oppure a volte anche settimane di differenza tra l’orario come l’abbiamo impostato noi e come lo vivono gli altri. Quindi di seguito noi parleremo dell’apertura e della chiusura delle diverse sessioni mondiali ma non sempre l’apertura dei mercati forex avviene in orari e sessioni identiche e le sovrapposizioni di aperture di borsa di cui parleremo non sempre si verificano.

Orari Forex: le diverse sessioni

  • Sessione asiatica: le piazze più importanti della sessione asiatica sono in ordine quelle di Tokyo, poi Hong Kong, Singapore e Sydney. In questa sessione in effetti la liquidità dei mercati non è estremamente elevata quindi in pratica non vi sono grandissimi movimenti sui mercati, gli scambi non sono vivaci e le migliori occasioni si presentano sulle coppie che comprendono lo Yen, la valuta giapponese. Lo Yen è tanto forte perchè chi è intenzionato a partecipare al mercato azionario oppure obbligazionario giapponese come gli investitori istituzionali, bisogna cambiare in Yen la propria valuta, molto spesso proprio dal dollaro americano. Quando i mercati di questa sessione aprono non si registrano spesso movimenti importanti a meno che non avvenga il rilascio di notizie significative, allora gli argini vengono rotti e si comincia a fare sul serio.
  • Sessione europea: la sessione europea ricopre tutt’altra importanza rispetto a quella asiatica anche e soprattutto perchè in Inghilterra a Londra sono presenti le maggiori banche a livello mondiale. Qui avvengono il maggior numero di transazioni il che garantisce una liquidità sempre molto elevata e quindi sempre molta efficienza nei mercati finanziari. La sessione inizia con Francoforte alle 8 del mattino italiane, ma le maggiori opportunità si presentano alle 9 quando entra in scena proprio Londra ed il mercato azionario europeo.
  • Sessione americana: la sessione americana come volume di scambi è seconda soltanto alla sessione europea. In realtà il picco massimo di scambi si ha proprio quando i mercati europei sono ancora aperti grazie proprio alle sovrapposizioni che portano tanti benefici per gli investitori. In seguito la liquidità cala di parecchio a meno che non siano in vista delle conferenze oppure delle riunioni della FED, nelle ore serali italiane dalle 19 alle 20. Fino alle 17.30 italiane conviene ancora negoziare sulle coppie che comprendono l’Euro e la Sterlina poi quando i trader europei tornano a casa è meglio scegliere coppie differenti ed extraeuropee come quelle che comprendono l’USD ed il CAD (dollaro canadese). Dal momento che dopo le 23 non ci sono mercati aperti eccezion fatta per quello australiano la liquidità è praticamente inesistente, la sessione asiatica è da considerarsi viva soltanto dal momento in cui apre la borsa di Tokyo.

orari forex

Migliori broker per forex tradng

Concludiamo questo articolo con una lista dei migliori broker per fare forex trading. Si tratta di broker affidabili, sicuri e senza commissioni, senza dubbio il meglio per fare trading sul forex

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
IQ option
  • Facile, ideale per principianti
  • Interfaccia Html5 molto tra le migliori
10€ Inizia
*Terms and Conditions apply
Plus500
  • Spread bassi
  • Conto demo gratis
100€ Inizia
*Your capital is at risk
24option
  • Tutti gli strumenti di trading
  • Segnali di trading affidabili gratis
250€ Inizia
XTrade
  • Bonus 25€ senza deposito
  • Piattaforma facile da usare
100€ Inizia
trade.com
  • Spread più bassi
  • Piattaforma molto intuitiva
250€ Inizia
bdswiss
  • Rendimento medio Opzioni: 85 %
  • Facilità d'uso
100€ Inizia
avatrade
  • Bonus gratis fino a 10000€
  • Leva fino a 400
250€ Inizia
*Your capital may be at risk. This is not an investment advice