Differenze tra opzioni binarie e opzioni vanilla

Le opzioni binarie, introdotte sul mercato degli strumenti finanziari recentemente, hanno una differenza fondamentale rispetto ad altri derivati. Tale differenza è rappresentata dalla semplificazione del contratto, mantenendo invariata l’idea alla base. È riscontabile una similitudine con le opzioni vanilla, però la differenza è presente nei termini del contratto. L’opzione binaria è nota anche come opzione digitale, visto che il contratto si può concludere con due soli risultati e questa è la principale differenza tra le due opzioni. L’opzione vanilla ha un solo risultato standard. Quando un trader opta per l’opzione binaria, il profitto di questa opzione è predeterminato. L’importo sarà versato al trader al termine del periodo di tempo stabilito e a seconda del movimento dei prezzi. L’opzione vanilla ha un prezzo strike, ha caratteristiche standard e una scadenza fissa. In caso di opzione binaria il profitto è fisso ed è stabilito al momento di investire. In caso di opzione vanilla è variabile. Il trader ottiene il profitto stabilito in precedenza, quando il contratto finisce “in the money” nel caso di un’opzione binaria, mentre per un’opzione vanilla, otterrà l’importo superiore al prezzo strike.

La differenza tra le due opzioni potrebbe anche essere vista dal punto di vista “out of the money”. Se il trader preferisce acquistare un’opzione binaria con “out of the money”, potrebbe acquistare un’opzione vanilla con “out of the money” ad un tasso più conveniente. Deve ricordare che in questo caso il prezzo strike e la data di scadenza dovrebbero essere gli stessi. La differenza potrebbe derivare dal profitto, che è predeterminato in un’opzione binaria, mentre il profitto non è fisso in un’opzione vanilla. Il movimento di prezzo gioca un ruolo importante nella differenza tra le due opzioni.

Le opzioni binarie sono oggetto di trading in larga misura in tutto il mondo. Il motivo è che i prezzi di tali opzioni sono facilmente disponibili. Derivano il valore dall’indice dei prezzi al consumo. Nel caso delle opzioni vanilla, i prezzi non sono facilmente disponibili. I trader di opzioni binarie possono modificare la posizione da “out of the money” a “in the money”, in relazione al movimento del prezzo del sottostante. Nel caso di opzioni vanilla un trader ha una probabilità molto scarsa di modificare la posizione. Oltre a queste differenze, i criteri di pagamento di entrambe le opzioni sono molto simili. Non c’è pagamento di profitti, nel caso in cui il contratto di un’opzione binaria sia scaduto “out of the money”.

*Your capital may be at risk. This is not an investment advice