Opzioni binarie 60 secondi

opzioni-binarie-60-secondi

Fare trading binario è praticamente sinonimo di fare trading con le opzioni binarie 60 secondi. Se non hai ben chiaro di cosa stiamo parlando ti invitiamo a non lasciarci perché stai per scoprire come fare trading con il tipo di opzioni binarie più lucrative di sempre, quelle che possono far guadagnare grandi somme di denaro in un tempo incredibilmente ristretto. Le opzioni binarie 60 secondi a nostro avviso dovrebbero essere utilizzate e padroneggiate da qualsiasi trader a prescindere dallo stile personale di investimento, perché nessuno può permettersi di rinunciare a tutti i vantaggi che operare con le opzioni binarie 60 secondi offrono: scoprili nella nostra guida.

Leggere ed interpretare i vari contesti di mercato di per sé non è una cosa molto semplice, doverlo fare in tempi ristretti forse lo è ancora meno, ma dopotutto è solo una questione di pratica, ecco perché molti traders anche con poca esperienza alle spalle riescono a far registrare eccellenti risultati con le opzioni binarie 60 secondi. Sono molti gli aspetti che riguardano questo tipo di trading veloce ed aggressivo, sono molte le tecniche e gli accorgimenti che si possono adottare per sfruttare al massimo i pregi del trading sui 60 secondi, quindi ora tu non devi fare altro che scegliere se ti interessa investire alla grande e guadagnare con questo fantastico strumento oppure se abbandonare e perdere una buona occasione… meglio la prima opzione giusto? Allora seguici!

Migliori broker di opzioni binarie a 60 secondi

Broker Vantaggi Bonus Deposito Min. Apertura Conto
IQ option
  • Facile, ideale per principianti
  • Solo 10€ come deposito minimo
1000€10€ Inizia
*Terms and Conditions
24option
  • Bonus gratis 100%
  • Segnali di trading affidabili gratis
100%250€ Inizia
optionweb
  • Bonus gratis
  • Rimborso perdite
100%200€ Inizia
bdswiss
  • Rendimento medio Opzioni: 85 %
  • Facilità d'uso
100%100€ Inizia

La tabella qui sopra contiene i migliori broker per fare trading di opzioni binarie a 60 secondi. Si tratta di broker autorizzati e regolamentati, broker in grado di offrire quindi la massima sicurezza al trader. Come mai li abbiamo selezionati come i migliori broker per opzioni a 60 secondi? Quando si fa trading di opzioni binarie a 60 secondi il fattore tempo è importante, molto importante. Anche un solo secondo può fare la differenza.

Questo significa che l’interfaccia di trading deve funzionare veramente alla perfezione, in modo da garantire la massima efficienza e velocità. Tutti i broker che abbiamo elencato sono veramente efficienti, perfetti per fare trading a 60 secondi.

Opzioni binarie 60 secondi: questione di tempismo

cosa-sono-le-opzioni-binarie-60-secondiHai presente quanto ti offre una banca a livello di interessi annuali sul tuo deposito? Di solito meno del 3%, somme ridicole che fanno subito capire quanto poco conveniente possa essere mantenere il proprio denaro bloccato a prendere muffa in un istituto bancario. Se bisogna aspettare un anno per vedere qualche soldo in più riversarsi sul conto non ne vale davvero la pena: all’estremo opposto però si profila una opportunità di investimento di cui approfittano sempre più persone, ovvero il trading con scadenze di 60 secondi che si può fare soltanto con le opzioni binarie e che può garantire profitti che la tua banca o il tuo attuale lavoro non potranno darti nemmeno in 100 anni!

Sai quanto si può guadagnare in un minuto investendo con le opzioni binarie 60 secondi? Parliamo di ritorni sbalorditivi che possono arrivare anche all’80% del tuo capitale di investimento! Ricordi che poco fa abbiamo parlato del 3% di ritorni annuali offerti dalle banche? È chiaro quindi che c’è una netta sproporzione con il trading in opzioni binarie che rende quest’ultimo fin troppo conveniente. Forse stai pensando “Si certo, posso guadagnare l’80%, ma con le opzioni binarie posso anche perdere tutto quello che investo”. Si, questo è vero, noi non siamo qui a negare l’evidenza o raccontare bugie, ma quello che ti sfugge forse è che il tuo denaro è a rischio anche quando pensi che si trovi al sicuro tra le mura virtuali del tuo conto in banca!

Non dimenticare di tutti gli scandali che hanno coinvolto le banche negli ultimi anni, a farne le spese sono stati sempre i correntisti ed i risparmiatori, c’è gente che ha perso anche centinaia di migliaia di euro in un colpo solo… e per cosa!? Il 3 % annuo. Scherziamo? Allora non sarà meglio scegliere di investire il proprio denaro come si desidera avendo sempre in mano il controllo della situazione? Non sarà meglio rischiare, certo, ma farlo dandosi la possibilità di guadagnare anche 100€ in un solo minuto?

Con le opzioni binarie 60 secondi tutto questo è realmente possibile, in maniera legale, sicura e certificata da parte degli organismi di controllo dell’Unione Europea: ora i risultati che puoi ottenere quindi dipendono solo da te e dal grado della tua abilità di previsione dell’andamento dei mercati finanziari, da qui in poi le tue possibilità di profitto con le opzioni binarie 60 secondi sono infinite, non lasciartele sfuggire!

Opzioni binarie 60 secondi: come si usano?

Nel corso del tempo i traders hanno sempre ricercato modi di investire più veloci e più efficaci. Una vera rivoluzione però, dopo molti tentativi, è potuta accadere solo con l’avvento delle opzioni binarie che hanno cambiato di molto il modo di operare rispetto a come erano soliti agire i traders di un tempo. Con il trading tradizionale ad esempio per rendere più veloce l’operatività si usa una tecnica chiamata “Scalping”. Gli operatori che sono capaci di usare questa tecnica hanno fatto davvero la loro fortuna perché è una modalità di trading che permette di ignorare quasi completamente le analisi di mercato approfondite ed i fondamentali per concentrarsi di più sul grafico di prezzo e sulle piccole e minime oscillazioni.

Gli scalpers sono in grado di portare a termine anche centinaia di operazioni in un giorno, tanti e poco duraturi piccoli investimenti che porta guadagni altrettanto piccoli e graduali, ma che a fine sessione una volta sommati portano nelle tasche del trader introiti davvero soddisfacenti. Questa tecnica è da sempre molto apprezzata perché permette di incassare soldi subito senza dover aspettare un giorno intero o addirittura più e più giorni prima di raccogliere i frutti del proprio impegno. I guadagni sono alti e sono palpabili fin da subito e siccome è questo quello che desiderano tutti i traders, con le opzioni binarie 60 secondi si è arrivati ad una sistemazione più precisa e facilmente applicabile di questa tecnica dello scalping.

Se conosci il funzionamento delle opzioni binarie Call / Put allora sai già come si usano le opzioni binarie 60 secondi. Non c’è praticamente nessuna differenza infatti, l’unica cosa che cambia è appunto la scadenza che è fissata ad un solo minuto a partire dall’istante in cui schiacci il pulsante per fare ingresso al mercato: dopo 60 secondi se la tua previsione si rivela esatta allora incassi subito i rendimenti previsti dall’operazione che come abbiamo detto possono toccare anche l’80% del tuo investimento ed oltre! Ma ora ricapitoliamo brevemente come si investe in opzioni binarie 60 secondi.

Ecco in alcuni semplici passi la procedura di investimento necessaria:

opzioni-binarie-60-secondi piattaforma

  1. Scelta dell’asset: il primo passo da fare come sempre è quello di scegliere il bene o il titolo sul quale vuoi fare il tuo investimento. Sulle piattaforme di trading binario c’è ampia scelta e praticamente qualsiasi asset sia di tuo interesse puoi trovarlo per investire, partendo dalle coppie di valute per finire alle materie prime che sono molto proficue per investire. Ricordati solo di scegliere beni e titoli che siano volatili e di investire soltanto quando il mercato si muove con decisione e non quando è in fase laterale.
  2. Scelta dell’opzione binaria: una volta scelto l’asset devi anche selezionare la tipologia di opzione binaria che vuoi usare. Alcuni broker di trading binario hanno una sezione specifica dedicata a quelle con scadenza 60 secondi proprio perché sono le preferite di molti traders, in caso contrario ti basta soltanto scegliere una scadenza di 60 secondi ed il gioco è fatto.
  3. Scelta del capitale da investire: ora viene il momento di una scelta importante, devi infatti decidere quanti soldi vuoi investire nella tua prossima operazione di trading. Sei completamente libero in questa scelta, ma in genere i broker ti chiedono una somma minima che molto spesso con le opzioni binarie 60 secondi ammonta a 5 euro, quindi si tratta comunque di una cifra molto bassa.
  4. Acquisto dell’opzione binaria: devi poi decidere se acquistare una opzione binaria rialzista o ribassista. La prima cosa da fare è osservare a fondo il mercato ed analizzarlo per capire quale direzione prenderà, per farlo puoi aiutarti con i semplici strumenti di analisi grafica. In seguito se pensi che il prezzo salirà acquisti una opzione binaria Call, altrimenti Put.
  5. Invio dell’ordine: una volta che hai settato tutto a dovere non ti resta che confermare la tua operazione definitivamente ed inviare l’ordine a mercato, una volta fatto questo devi aspettare esattamente 60 secondi prima di poter conoscere il risultato del tuo investimento se sarà positivo o negativo. Se la tua opzione si chiude “In the Money” allora puoi incassare il rendimento che conosci fin dall’inizio.

Quanto si guadagna con le opzioni binarie 60 secondi?

Ora che hai compreso quanto possa essere semplice ed immediato l’investimento con le opzioni binarie 60 secondi, andiamo a vedere quanto potresti effettivamente guadagnare utilizzandole. Diciamo subito che le variabili sono molte ed in primis pesa molto la tua abilità personale ed il tuo grado di esperienza, ma senza dubbio anche un principiante può ottenere i suoi guadagni operando con calma ed intelligentemente con l’aiuto di una buona strategia di investimento. Ce ne sono molte sul web ed anche qui sul nostro portale puoi trovare ottime strategie per le opzioni binarie 60 secondi, parliamo di tecniche comprovate e che funzionano davvero per ottenere il massimo dalle 60 secondi.

Altro fattore importante per il tuo trading con queste opzioni è il capitale che hai a disposizione. Facciamo quindi l’esempio di che guadagni puoi ottenere se parti da un capitale veramente minimo come quello di 100 euro che davvero tutti possono permettersi. Quello che vogliamo proporti qui è un vero e proprio piccolo programma di investimento, accorto e parsimonioso per investire un piccolo capitale di 100 euro, ma devi sapere che alcune regole di base non cambiano mai anche se tu avessi 100 mila euro a disposizione e se farai le cose per bene fin da oggi presto potrebbe essere così, quindi ascolta bene questi consigli che seguono e cerca di metterli in pratica.

Con le opzioni binarie 60 secondi puoi guadagnare moltissimo in poco tempo, ma bisogna sempre che tu cerchi di imitare gli esperti della tecnica dello scalping per non correre rischi, il che significa che devi cercare di ottenere piccoli ma numerosi profitti nel corso del tempo. La cosa migliore sarà centellinare il tuo piccolo capitale per evitare sprechi di denaro nelle operazioni che purtroppo non andranno a buon fine, ma anche per ottenere un piccolo ma ottimo profitto in tutte le operazioni che terminano in positivo. Quindi calcolando che il tuo capitale ipotetico è di 100 euro iniziali devi investire sempre un massimo del 5% del totale in ogni trade, quindi un massimo di 5 euro per operazione.

Come gestire il capitale

opzioni-binarie-60-secondi-rischi

Vediamo quindi come potrebbe svolgersi la tua giornata di trading tipo. Per prima cosa devi stabilire un ammontare che ti interessa guadagnare, ma cerca di essere realistico quando lo fai perché obbiettivamente è impossibile guadagnare 1000 euro in un giorno se il tuo capitale è di soli 100 euro. Ci vogliono obiettivi seri ed equilibrati, diciamo che realisticamente puoi ottenere 30 euro al giorno in media investendo 5 euro per trade. Con i rendimenti delle opzioni binarie 60 secondi puoi ottenere fino a 4 euro per ogni operazione vincente quindi per avere i 30 € di profitto che ti sei prefissato devi fare circa 6-7 operazioni di trading al giorno che terminino in positivo al netto delle perdite che pure possono capitare ovviamente.

Devi sapere che l’aspetto positivo è che esistono numerose strategie vincenti per opzioni binarie 60 secondi proprio grazie al fatto che i nuovi traders le preferiscono di molto rispetto agli altri tipi di opzioni binarie. La maggior parte delle strategie comunque sono studiate proprio per permettere al trader di contare su un vantaggio statistico di 7-8 operazioni di trading vincenti su 10 in media. Questo grazie ad una analisi di mercato precisa ed efficace e grazie anche allo sfruttamento solo dei migliori segnali di entrata a mercato, quelli con le maggiori probabilità di successo per il trader.

Conclusioni

Il trading con le opzioni binarie 60 secondi è molto emozionante, lucrativo e spesso anche divertente da fare, ci si trova coinvolti fino in fondo e si può vivere la cosa come una vera e propria sfida, ma ricorda sempre di fare attenzione alle scelte che fai ed alle decisioni che prendi. Operare a dovere nello spazio di un minuto non sempre è semplice specialmente quando le condizioni di mercato non sono chiaramente leggibili, cerca quindi di essere sempre paziente e di aspettare le occasioni migliori prima di schiacciare quel pulsante e fare il tuo ingresso a mercato.

Ricordati anche di utilizzare un broker veramente veloce per fare trading di opzioni binarie a 60 secondi. Qui sotto ti presentiamo una lista con tutti i broker di opzioni binarie più adatti:

Broker Vantaggi Bonus Deposito Min. Apertura Conto
IQ option
  • Facile, ideale per principianti
  • Solo 10€ come deposito minimo
1000€10€ Inizia
*Terms and Conditions
24option
  • Bonus gratis 100%
  • Segnali di trading affidabili gratis
100%250€ Inizia
optionweb
  • Bonus gratis
  • Rimborso perdite
100%200€ Inizia
bdswiss
  • Rendimento medio Opzioni: 85 %
  • Facilità d'uso
100%100€ Inizia