Previsioni Euro: Guida Completa su Come Ricavarle

Giugno 26, 2019
|
Comments off
|

Quando si inizia a fare Forex, è naturale informarsi in merito alle previsioni Euro. Non potrebbe essere altrimenti dato che parliamo della principale valuta mondiale dopo il dollaro. Parte della coppia valutaria EUR/USD, la più tradata al mondo, l’euro ha un valore influenzato da diversi fattori. Per effettuare delle previsioni corrette, è necessario tenerli sotto controllo.

Nelle prossime righe cercheremo di capire quali sono e spiegheremo come accedere a previsioni efficaci grazie a broker come eToro e 24Option.

Come puoi vedere, prima della guida abbiamo inserito un indice. Abbiamo deciso di prepararlo per darti la possibilità, se vuoi, di scegliere e approfondire gli argomenti che ti interessano di più.

previsioni euro

Cosa influenza il valore dell’Euro?

Quando si parla di previsioni Euro, è necessario considerare diversi dati. Prima di tutto, è opportuno monitorare i dati macroeconomici dell’Eurozona. In secondo luogo, vanno tenuti sotto controllo quelli di alcune nazioni in particolare che, da sole, concorrono a circa 3/4 del PIL dei Paesi che adottano l’Euro. Stiamo parlando di Germania, Francia, Spagna e Italia.

Entrando ulteriormente nello specifico, ricordiamo l’importanza di tenere sotto controllo i dati della politica monetaria. Nel caso dell’Euro, a influenzare in merito sono le decisioni della BCE, che stabilisce i tassi di interesse. Questi ultimi sono essenziali per avere un’idea chiara del costo del denaro.

Un altro fattore in grado di esercitare un’influenza profonda sul valore dell’Euro è l’inflazione dell’Eurozona. Gli analisti consigliano in particolare di tenere sotto controllo l’indice dei prezzi al consumo di Germania e Francia. In linea di massima, quando l’inflazione sale si ha a che fare con un deprezzamento della valuta di riferimento.

Da non dimenticare è anche il fatto che, in caso di inflazione troppo alta, la Banca Centrale può arrivare, con l’obiettivo di controllare meglio la situazione, a decretare un innalzamento dei tassi. Per capire meglio come approcciarsi ai dati sull’inflazione per ricavare previsioni Euro efficaci, bisogna ricordare l’importanza di seguire la cosiddetta “versione ore” dell’indice dei prezzi al consumo.

Di cosa si tratta di preciso? Dei prezzi di vari gruppi di beni acquistati dalle famiglie, fatta eccezione per tutto quello che riguarda l’energia e gli alimentari. Questa esclusione ha un motivo: i prezzi dell’energia e del cibo sono infatti soggetti a una forte volatilità e, potenzialmente, possono essere coinvolti da forti squilibri tra domanda e offerta. Un altro fattore che può compromettere la loro stabilità è il meteo.

Previsioni Euro oggi: gli altri fattori da considerare

Proseguendo con i fattori che è importante tenere sotto controllo per ricavare previsioni Euro, ricordiamo il PIL (prodotto interno lordo). In questo caso, si prende in considerazione il valore dei beni e dei servizi prodotti in un determinato periodo nell’area Euro.

A un aumento del PIL – segnale di un’economia in salute – corrisponde generalmente un conseguente apprezzamento della moneta. Nel caso opposto, si ha invece a che fare con un deprezzamento. Il PIL dei Paesi dell’Eurozona viene calcolato e reso pubblico dall’Eurostat, che rilascia un report trimestrale. Quest’ultimo, viene rilasciato circa due mesi dopo la fine del trimestre di riferimento. Fondamentale è ricordare che, in virtù di questo ritardo, il PIL ha un impatto notevole solo se supera di molto, sia in negativo sia in positivo, le previsioni e le aspettative degli analisti e degli investitori.

Parlare di fattori in grado di influenzare il valore dell’Euro vuol dire considerare anche la bilancia commerciale, ossia l’ammontare delle importazioni e delle esportazioni. Con questa espressione, si tocca il tema dei rapporti che un determinato Paese o un’area del mondo ha con l’estero. Il saldo della bilancia commerciale è un flusso monetario. Quest’ultimo può essere positivo o negativo. Nel primo dei due casi, il Paese o la zona di riferimento si arricchisce, nel secondo va incontro a un impoverimento, dal momento che ha incassato meno rispetto a quanto ha pagato.

Quando si fa Forex e si punta ad accedere a previsioni Euro valide, è bene guardare con attenzione alla bilancia commerciale della Germania, ossia il Paese dominante nell’Eurozona. I dati in merito vengono resi pubblici tramite un report mensile, che viene rilasciato più o meno attorno alla seconda settimana del mese.

Da citare quando si parla di Forex e di previsioni sul valore di una valuta sono anche il sentiment e la fiducia degli attori economici. Nel caso specifico dell’Euro, per avere il polso della situazione è necesario monitorare l’indice ZEW. Di cosa si tratta di preciso? Del punto di vista di 350 esperti di finanza, che forniscono le loro previsioni sullo stato dell’economia dell’UE a medio termine. Le risposte possibili possono essere le seguenti: negativo, positivo, nessun cambiamento.

I dati dell’indice ZEW possono avere i seguenti effetti sul valore dell’Euro:

  1. Aumento in caso di superamento delle aspettative.
  2. Ribasso in caso di risultati al di sotto delle aspettative.

Per completare il quadro va ricordato che il risultato dell’indice ZEW sopra lo 0 indica ottimismo in merito allo stato dell’economia UE. Per contro, in caso di risultato inferiore allo 0, si ha a che fare con una situazione di pessimismo.

Ricordiamo infine che, per effettuare previsioni Euro efficaci, è importante tenere sotto controllo i tassi di occupazione e disoccupazione nell’Eurozona. In questo caso, si prende in considerazione un dato importantissimo, forse il secondo dopo i tassi di interesse stabiliti dalla BCE. Esemplari a tal proposito sono i parametri di Germania e Francia, ossia le economie più forti dell’UE.

Come puoi vedere, i fattori a cui dedicare attenzione sono numerosi. Se si è principianti nel trading online, può non essere facile tenerli sotto controllo tutti. In questi casi, si può fare riferimento alle risorse messe a disposizione da alcuni broker legali, in primis eToro e 24Option.

Seguici nelle prossime righe per scoprire qualcosa di più in merito e per capire come accedere a previsioni Euro sicure e davvero utili per i tuoi investimenti.

eToro: perché può aiutarti ad accedere a previsioni Euro efficaci

eToro (clicca qui per visitare il sito) è un broker online dal 2007. Disponibile in Italia nel 2010 e assolutamente legale, si contraddistingue per la possibilità di accedere al Copy Trading. Cosa si tratta di preciso? Di un meccanismo brevettato che permette di copiare gratuitamente e automaticamente quanto già fatto da altri investitori di successo, i cosiddetti guru.

previsioni euro

I dati in merito alle loro strategie di trading online – e quindi anche alle previsioni Euro – sono disponibili grazie a bacheche gratuite molto simili a quelle del social network Facebook. Per questo motivo, quando ci si riferisce a eToro si tende spesso a chiamarlo “social network del trading online”. Fondamentale è ricordare che le bacheche in questione sono a disposizione di tutti gli iscritti e che sono gratuite.

Attenzione, però: eToro non è una macchina da soldi! Quando si sceglie di utilizzare questo broker per fare Forex, bisogna agire innanzitutto in ottica di differenziazione. Innamorarsi della strategia di un singolo utente è facile, ma non bisogna cadere in tentazione. Ricordiamo infatti che si parla sempre di esseri umani, indi di utenti potenzialmente fallibili.

Per tutelarsi è necessario seguire diversi investitori, monitorando costantemente le loro performance e facendosi trovare pronti a eliminare quelli che non performano più.

Per trovarli, in generale, si può fare riferimento al motore di ricerca interno. Quest’ultimo permette di scegliere gli investitori da seguire sulla base di diversi criteri, che vanno dall’asset di interesse, in questo specifico caso il Forex, fino al profilo di rischio e a un altro dato molto importante, ossia il numero di copiatori, segnale del successo del guru.

Se si è proprio agli inizi e non ci si sente sufficientemente in confidenza, si può optare per il conto demo. Grazie ad esso, è possibile esercitarsi con denaro virtuale. Questo significa che non si rischia assolutamente nulla. Il contro è che, in caso di previsioni Euro esatte, non si guadagna neppure.

Per questo motivo, non appena ci si sente pronti è opportuno aprire il conto con denaro reale. Quest’ultimo prevede, per essere attivato, l’esecuzione di un deposito di almeno 200 euro. Se si è alle prime armi cono il Forex, è bene sapere che questa cifra non è un pagamento. Si tratta di una somma di proprietà del trader, il quale può decidere in maniera assolutamente libera come spenderla sul mercato.

Clicca qui per iscriverti a eToro e per iniziare a fare Forex copiando i trader migliori del mondo

24Option: come ricavare ottime previsioni Euro grazie ai segnali di trading

Un altro aspetto importantissimo da ricordare quando si parla di previsioni Euro è l’efficacia dei segnali di trading. Prima di spiegare cosa sono, ricordiamo che sono messi a disposizione dal broker 24Option, un’altra piattaforma legale di ottima qualità (è famosa in tutto il mondo ed è sponsor della Juventus F.C.).

previsioni euro

I segnali di trading non sono altro che consigli su come muoversi sui mercati. Forniti da trader di fama internazionale, sono considerati un servizio di grande valore. Non a caso, molti poirtali permettono di utilizzarli solo dopo un pagamento una tantum o la sottoscrizione di un abbonamento. Il caso di 24Option è diverso: il broker in questione, infatti, consente ai suoi utenti di usufruire gratuitamente dei segnali di trading.

Per accedere a queste preziosissime dritte, che vengono fornite sia via mail, sia via SMS, è necessario aprire un conto con denaro reale. Per attivarlo, bisogna effettuare un deposito di almeno 250 euro, facilmente versabile con la carta di credito.

Clicca qui per iscriverti e per iniziare a utilizzare gratis i segnali di trading di 24Option

Quando si parla di questa risorsa è bene ricordare che, anche se i segnali sono frutto di un’analisi del mercato sia in prospettiva storica sia in tempo reale (indi si basano su un lavoro molto completo), l’ultima parola spetta sempre a chi sta operando in un determinato momento.

Per questo motivo, è molto importante acquisire il massimo della confidenza sia con l’asset, sia con la piattaforma. Prezioso alleato in questo caso è il conto demo che, come già ricordato, consente di esercitarsi senza rischiare il capitale. Quando si vuole, però, è bene aprire quello con denaro reale (clicca qui per attivarlo).

Non dimentichiamo poi che, per perfezionare ulteriormente le proprie conoscenza nel campo del Forex, esiste anche la guida gratuita di 24Option. Questo ebook è semplice, va dritto al punto e consente di formarsi in maniera rapida su quelli che sono i fondamenti del Forex. Un’altra buona notizia per chi vuole sapere come reperire e gestire le previsioni Euro riguarda la possibilità di scaricarla anche se non si è utenti del broker. Per leggerla, basta cliccare qui e inserire una mail valida.

Conclusioni

La coppia EUR/USD è la più tradata sul mercato Forex, il punto di riferimento per chiunque voglia investire sulle principali valute mondiali. Mercato più grande al mondo e caratterizzato da una liquidità senza pari, il Forex richiede molta attenzione alle previsioni sull’andamento delle valute. Solo in questo modo, infatti, è possibile acquistare o vendere al momento giusto.

Per quanto riguarda le previsioni Euro, sono numerosi i fattori da tenere sotto controllo. In primo piano troviamo i tassi di interesse stabiliti dalla BCE, per non parlare delle informazioni su occupazione e disoccupazione, aspetti profondamente connessi al potere d’acquisto di una popolazione.

Per facilitare l’approccio a tutto questo insieme di dati, al giorno d’oggi si può fare riferimento a risorse come il Copy Trading e i segnali di trading. Il primo permette di basare il proprio trading online sulle previsioni Euro fatte da altri investitori di successo. Il secondo, invece, consente di capire se procedere all’acquisto o alla vendita basandosi sui consigli di trader di fama internazionale.

In entrambi questi casi, è opportuno non dimenticare mai che i soldi facili non esistono e che, per esercitarsi ed evitare di buttarsi a capofitto senza la sufficiente esperienza, esiste il conto demo.

Cosa pensi di questi consigli? Ti hanno aiutato a capire qualcosa di più su come ricavare e gestire le previsioni Euro? Ora, se ti va, puoi condividere questo articolo con i tuoi contatti. Permetterai ad altri aspiranti trader Forex come te di informarsi su un aspetto essenziale per investire sul mercato delle coppie valutarie.

*Il vostro capitale potrebbe essere a rischio. Questo non è un consiglio di investimento