Tessline: Funziona Davvero o è una Truffa?

aprile 15, 2019
|
Comments off
|

Tessline è un sistema che funziona o una truffa? Dal momento che il nostro sito è online da tanti anni ed è un punto di riferimento per chi si interessa di investimenti, ci arrivano numerose domande in merito. Per rispondere, abbiamo deciso di creare questa guida. Leggendola, troverai non solo la verità su questo sistema,ma anche consigli per investire in maniera seria ed efficace grazie a broker come eToro, piattaforma sicura e legale.

Come vedi, abbiamo deciso di inserire anche un indice, così da facilitare la tua lettura e da permetterti di selezionare e approfondire al meglio gli argomenti che ti interessano di più.

tessline

Cos’è Tessline?

Tessline è un sito che si presenta come una realtà incentrata sugli investimenti innovativi. Secondo i promotori, i rendimenti sarebbero altissimi. Per dare qualche numero in merito, ricordiamo che si parla di più dell’1% per quanto riguarda le performance del piano base. Se si confronta questo dato con quello dei titoli di Stato più affidabili, che difficilmente raggiungono l’1% annuo, ci si accorge che è davvero molto alto.

Detto questo, è il caso di ricordare una delle regole fondative degli investimenti: più è alto il rendimento, maggiore è il rischio. Per fare un esempio relativo ai titoli di Stato,quelli degli USA e della Germania hanno rendimenti decisamente più bassi rispetto a quelli del Venezuela. Il motivo della differenza è molto semplice e riguarda il fatto che è difficile se non impossibile che USA e Germania non ripaghino i propri debiti. Non si può dire lo stesso per il Venezuela e per altri Paesi finanziariamente poco solidi.

La situazione di Tessline è molto simile a quella di uno Stato finanziariamente poco solido. Il portale sta infatti ripagando i debiti utilizzando i soldi dei nuovi utenti. Non appena le suddette somme verranno ripagate, Tessline smetterà di versare i rendimenti agli utenti iscritti. In poche parole, Tessline non è altro che il classico schema di Ponzi dal quale è opportuno starci assolutamente lontani.

Un altro problema riguarda il fatto che questo sistema promette soldi facili, che non esistono nella vita in generale, tanto meno nel mondo degli investimenti. Quando ci si trova davanti a un portale che promette guadagni stratosferici da un giorno all’altro semplicemente investendo una somma minima e senza fare nulla, bisogna star sicuri che qualcosa che non va c’è. Investire comporta sempre dei rischi e le piattaforme serie come eToro (clicca qui per accedere al sito ufficiale) lo specificano chiaramente.

Tessline non solo non lo fa, ma promette la possibilità di guadagnare soldi facili anche a chi non ha una minima conoscenza del mondo degli investimenti e nessuna intenzione di studiare e impegnarsi. Nelle prossime righe presenteremo prove effettive della mancata sicurezza di Tessline. Ti invitiamo però a fermarti un attimo su queste righe e a ricordare bene che, a prescindere dalle caratteristiche del sistema, già solo il fatto che prometta soldi facili dovrebbe spingerti a non approfondire oltre e a spostare l’attenzione verso piattaforme serie e regolamentate.

Alternative serie a Tessline per investire sui mercati finanziari

Allora come è possibile investire in maniera seria e con ampie possibilità di ottenere profitti? Sicuramente non ricorrendo a Tessline, piattaforma che promette quanto non può mantenere e che fa perdere soldi agli utenti che la scelgono. Prima di entrare nel dettaglio delle alternative per investire seriamente ricordiamo che, se non si ha voglia di metteric un po’ di impegno, è il caso di lasciar perdere.
Ok, da quando esiste il trading online è diventato popolare e accessibile anche chi non ha conoscenze in ambito di economia e finanza può speculare sui mercati. Questo per non vuol dire che si possa guadagnare senza aver prima studiato. Indi, se non si ha un po’ di pazienza per formarsi, è il caso di lasciar perdere.

Detto questo, ricordiamo comunque che il funzionamento dei mercati finanziari è tutto tranne che complesso. Al giorno d’oggi, considerato l’alto livello di volatilità, per investire in maniera seria è necessario andare oltre all’acquisto di criptovalute, azioni e altri asset. La scelta giusta prevede il fatto di puntare sulle loro variazioni di prezzo. Questo è possibile grazie ai CFD (Contracts for Difference), strumenti derivati che consentono di replicare l’andamento degli asset senza bisogno di acquistarli. In questo modo ci si tutela dalla volatilità, si evitano spese ingenti (comprare azioni o criptovalute costa molto) e si ha la possibilità di guadagnare anche in caso di perdita di valore dell’asset di proprio interesse. Per farlo basta infatti azzeccarne l’andamento. Se si prospetta una flessione negativa, è il caso di aprire la posizione short (vendita allo scoperto). In caso contrario, invece, va aperta la posizione long (acquisto).

Esistono anche tecniche estremamente innovative per investire in maniera efficace. Una di queste è il Copy Trading di eToro (broker sicuro e apprezzato in tutto il mondo), meccanismo che permette di copiare quanto fatto da investitori che, dati alla mano, hanno ottenuto i risultati. Questi ultimi mettono a disposizione le informazioni sulla strategia seguita grazie a bacheche molto simili a quelle di social network come Facebook (Social Trading).
A differenza di Tessline, non c’è nulla di strano sotto (non possiamo dire ufficialmente che Tessline è una truffa in quanto non si è ancora pronunciata la magistratura, ma possiamo senza dubbio affermare che è una piattaforma da evitare). eToro, invece, non ha nessun motivo per essere sconsigliata. Si tratta infatti di un broker regolamentato, che remunera i migliori investitori, i cosiddetti guru, che condividono le proprie strategie con il resto della community. Questi trader hanno quindi tutti i vantaggi a condividere consigli efficaci.

Tornando un attimo alle caratteristiche di eToro ricordiamo che, con questo broker, è possibile investire seriamente su azioni, criptovalute, materie prime e numerosi altri asset. Per trovare i migliori investitori esiste un ottimo motore di ricerca interno, che permette di selezionarli sulla base di criteri come il profilo di rischio, l’asset scelto, il Paese di provenienza, il numero di copiatori.
Molto importante è la possibilità di visionare tutte le informazioni sui guru anche con il conto demo, grazie al quale si ha modo di investire senza rischiare il capitale. Il conto demo consente infatti di operare con denaro virtuale. Oltre a essere gratuito è anche illimitato, il che pemette di esercitarsi senza problemi. Dopo qualche ora, però, è il caso di fare il salto di qualità e di cimentarsi con il conto con denaro reale, l’unica alternativa per guadagnare grazie al Copy Trading. Per l’apertura del conto con denaro reale, eToro richiede un deposito minimo di 200 euro.

Per effettuarlo e iniziare a copiare i migliori trader del mondo devi cliccare qui

Quando si ha a che fare con eToro, è importante specificare che questo broker non è affatto un modo per fare soldi facili. Il fatto di poter copiare quanto concretizzato da altri investitori non vuol dire che ci si possa sedere e aspettare di avere i soldi sufficienti per licenziarsi e comprare una villa ai tropici. Il Copy Trading implica comunque un’attenzione da parte dell’investitore, che deve tenere sotto controllo la strategia dei guru seguiti. Innanzitutto, per evitare problemi è il caso di evitare di concentrarsi su un singolo investitore, anche se molto abile. Per minimizzare il rischio, infatti, è opportuno seguirne almeno una decina. In questo modo, qualora un guru dovesse rivelarsi non più così efficace da seguire può essere sostituito senza problemi.

tessline

Seguendo queste indicazioni, è possibile gettare le basi per un approccio positivo agli investimenti online, ricordando sempre che il trading è sinonimo di rischio, motivo per cui è opportuno sviluppare un atteggiamento adeguato e tovare un equilibrio tra la voglia di guadagnare e la paura di perdere.

Recensioni su Tessline

Tornando un attimo a Tessline, ricordiamo che le recensioni presenti online, almeno quelle serie e autorevoli, sono molto negative. Basta fare una veloce ricerca sul web per accorgersi che la maggior parte dei portali autorevoli in ambito finanziario parla in maniera durissima di questo sito. Come già detto, si sottolinea chiaramente che Tessline è uno schema di Ponzi da evitare assolutamente.

Tra poco parleremo bene delle prove concrete che dimostrano la pericolosità di questo sito. In ogni caso, ribadiamo, quando vengono promessi guadagni altissimi senza sottolineare in alcun modo i rischi che caratterizzano gli investimenti online è opportuno diffidare. Un altro aspetto a cui è bene fare attenzione sono le recensioni false. Prima di scrivere questo articolo abbiamo indagato a fondo su Tessline e, purtroppo, ci siamo accorti che su diversi forum sono presenti recensioni positive su questo portale. Ovviamente si tratta di recensioni false, scritte da persone che – ne abbiamo le prove – sono state pagate con il denaro investito da chi si è iscritto sul sito.

Dal momento che Tessline è uno schema di Ponzi, molti degli utenti che hanno investito sono riusciti a recuperare parte della somma messa in campo invitando altri utenti a iscriversi. Questo approccio non è solo dannoso per chi ci finisce dentro, ma anche illegale. In Italia, gli schemi di Ponzi sono infatti vietati e anche il fatto di promuoverli è perseguibile penalmente.

Ora, come avevamo promesso, parliamo bene delle bugie di Tessline. Ricordiamo prima di tutto che, consultando il sito, si può notare il riferimento alla nascita di una società costituita nel 2015 e alla presenza di uno staff di 10 persone. La realtà è ben diversa: Tessline, infatti, è nata solo all’inizio del 2018 (le richieste in merito alla sua sicurezza sono infatti molto recenti). Le bugie non finiscono qui! Tessline afferma infatti di essere una società attiva nella gestione degli investimenti. Peccato che, per agire in questo campo in Europa, sia necessario essere in possesso di una specifica autorizzazione. Guardando l’elenco delle società a cui è consentito operare nella gestione degli investimenti, non si trova da nessuna parte il nome di Tessline.

Risulta quindi chiaro che, anche se il metodo promosso funzionasse, la piattaforma sarebbe comunque illegale. Se ancora non sei convinto della pericolosità di questo sito, ti presentiamo un esempio concreto. Immaginiamo un attimo che Tessline funzioni davvero. In questo caso, investendo solo 2.000 euro e considerando un rendimento compreso tra l’1,5 e il 6%, in pochi anni si arriverebbe a una somma altissima, addirittura maggiore rispetto a quella posseduta dai miliardari più ricchi del mondo!

Sì, si tratta della classica cifra troppo bella per essere vera. Comprendiamo che, in questo periodo di crisi, la promessa di guadagnare così tanto in poco tempo possa risultare allettante. Non bisogna però lasciarsi ingannare. Certo, trarre profitto con gli investimenti online è possibile. Sono tante le testimonianze di investitori che sono riusciti ad accumulare fortune ingenti.
I risultati in questione, però, non sono stati concretizzati da un giorno all’altro. In tutti i casi alla base ci sono impegno, studio e attenzione a tattiche come il Money Management. Questa tecnica prevede il fatto di dividere il capitale in più parti, ciascuna delle quali deve essere assegnata a una specifica operazione. In linea di massima, è bene evitare di puntare più del 5% ogni volta, in modo da diversificare al meglio il rischio.

Conclusioni

Come è chiaro da questa guida, Tessline è un portale che offre profitti altissimi ma che non è in grado di mantenere quanto promesso. Il peggio è che è pure illegale, motivo per cui utilizzandola non solo si perdono soldi, ma si può andare incontro anche a problemi con la giustizia. Per fortuna esistono numerose alternative per investire seriamente. Una di queste è il broker eToro, piattaforma regolamentata (è in possesso di licenza CySEC e autorizzazione a operare da parte della Consob) e rivoluzionaria. Da quando è online, ossia dal 2007, ha permesso a milioni di persone di cominciare a investire in maniera efficace online anche se partivano da zero.

Utilizzarla è semplicissimo. In pochi click si può aprire un conto demo e, in maniera altrettanto rapida, pasare a quello con denaro reale. Come già detto, per diventare utenti di quest’ultimo è sufficiente un deposito di 200 euro minimo (clicca qui per effettuarlo). Inotre, la piattaforma si contraddisingue per un ottimo customer care e per la possibilità di operare anche da mobile (e in diverse lingue) grazie all’app dedicata.

Un favore importante

Ora che sei arrivato alla fine della guida, ti chiediamo un favore importante, ossia quello di condividere l’articolo con i tuoi contatti su Facebook e su altri social. Con un gesto che non ti costa nulla, aiuterai tantissime altre persone a non cadere nella rete di Tessline!

*Il vostro capitale potrebbe essere a rischio. Questo non è un consiglio di investimento