Social trading gratis: come funziona e vantaggi

maggio 21, 2018
|
Comments off
|

Al giorno d’oggi, quando si prova a investire online e si cercano chiarimenti sul web, è naturale sentire parlare di social trading gratis.
Di cosa si tratta? La strategia in questione è vantaggiosa? Se vuoi sapere qualcosa di più in merito o partire totalmente da zero, seguici nelle prossime righe. Abbiamo creato una guida completa che contiene informazioni complete non solo sul social trading in sé, ma anche sul broker che consente di apprezzarne le peculiarità, ossia eToro (apri qui il conto demo).

Social trading cos’è: le basi fondamentali

Iniziamo a parlare di social trading gratis partendo dalle basi. Cosa c’è dietro a tutto questo? Un fenomeno che, negli ultimi dieci anni, ha rivoluzionato il mondo degli investimenti online. Di social trading si è iniziato a parlare nel 2007, quando ha cominciato la sua attività il broker eToro. Questa piattaforma, regolamentata CySEC e autorizzata in Italia nel 2010, ha cambiato le regole del gioco ottimizzando l’efficacia di analisi tecnica e analisi fondamentale.

social trading cos'è

eToro è il principale punto di riferimento per il social trading gratis e non solo

Questo è stato possibile grazie a una modalità di condivisione mutuata proprio dal mondo social. Con eToro, ogni singolo iscritto ha un profilo gratuito. Tramite esso, c’è la possibilità di condividere con il resto della community il proprio approccio strategico e, soprattutto, i risultati ottenuti grazie ad esso.

Oltre al social trading, però, c’è di più! Un altro aspetto molto importante da considerare quando si parla di eToro è infatti il copy trading. Cosa implica? Come dice a parola stessa, alla base c’è la possibilità, da parte dei trader iscritti alla piattaforma, di copiare automaticamente le strategie degli altri membri della community.

Quali sono i vantaggi di questo approccio? In primo luogo, è da ricordare la possibilità di migliorare la propria strategia partendo da basi concrete. Il copy trading, in poche parole, è un felicissimo mix fra i vantaggi del trading automatico e quelli dell’intelligenza umana, l’unico “tool” in grado di gestire al meglio un aspetto fondamentale nel trading online: la tensione psicologica e tutte le variabili ad essa legate.

Come già detto, eToro è il broker di riferimento per chi vuole approcciarsi al social trading gratis. Legale e controllato a livello internazionale, consente di fare trading in svariate lingue. Grazie ad eToro, inoltre, è possibile operare in mobilità. Questo broker, infatti, è dotato di app per smartphone dedicata. eToro, inoltre, permette di operare su diversi asset. Ecco quali:

  1. Criptovalute a maggior capitalizzazione, come per esempio Bitcoin, Litecoin, Ethereum, Bitcoin Cash.
  2. Titoli azionari di società come Google, Facebook, Apple e molte altre.
  3. ETF
  4. Materie prime
  5. Indici azionari

Il social trading funziona?

Il social trading funziona?

Il social trading funziona?

Il social trading funziona. La risposta è affermativa. Basta dare un’occhiata alla sezione guru (i trader migliori) su eToro per accorgersi che sono davvero tanti gli utenti che hanno ottenuto profitti interessanti tramite questo approccio.
Fondamentale per capire la vera natura di eToro e scoprirne i vantaggi è non focalizzarsi sui forum, spazi oggettivamente sopravvalutati da parte di chi è alle prime armi nel trading online. Questi spazi, infatti, sono il luogo di sfogo di trader che hanno fallito e si sono ritrovati, da un giorno all’altro, con il conto vuoto a causa dell’approccio eccessivamente improvvisato e dell’idea di poter viverre di rendita grazie al trading automatico. Molti di loro, hanno riversato la loro rabbia online parlando male di eToro sui vari forum.

Chiunque abbia una minima dimestichezza con il trading online, sa perfettamente che tutto questo non è vero e che il social trading funziona. Per capirne le potenzialità, è utile provare il social trading gratis, ossia il conto demo di eToro.

Social trading eToro: come aprire il conto demo

Grazie al conto demo eToro, è possibile scoprire in prima persona le potenzialità del social trading gratis. I passi da seguire per aprirlo sono molto semplici. Il primo consiste nell’accedere alla piattaforma. Scrollando la home page, ci si trova davanti al pulsante “Iscriviti subito”. Il passo successivo, prevede di cliccarci su.

A questo punto, si può scegliere se compilare il form con i propri dati oppure se registrarsi tramite l’account Facebook o Google. Una volta completati questi step, ci si trova davanti alla schermata principale con la lista preferiti.

Come è chiaro dall’immagine sottostante, è possibile aprire posizioni long e short sui vari asset in un solo click. Ribadiamo: trattandosi di un conto senza denaro reale, non si rischia assolutamente nulla.

social trading etoro

Grazie al conto demo di eToro, è possibile impratichirsi con il social trading gratis

 

Tramite il conto demo di eToro (clicca qui per aprirlo subito) è possibile, ovviamente, visionare l’area dedicata alla ricerca dei guru. Gli investitori migliori sono classificati sulla base di diversi criteri, che vanno dai mercati di interesse fino al profilo di rischio. Chiaramente, vengono presi in considerazione anche i risultati ottenuti, sulla base dei quali gli utenti di eToro possono mettere a punto la propria strategia.

Non c’è che dire: il social trading gratis è davvero la soluzione migliore per apprezzare le potenzialità di eToro. Deve però essere considerata un’opzione temporanea. Solo il conto con denaro reale (aprilo subito in pochi click), infatti, è in grado di fornire il polso del vero trading online, caratterizzato da una componente di rischio ineliminabile.
Cosa serve per aprire un conto demo con eToro? Un deposito minimo di 200 euro, che può essere effettuato tramite diverse modalità. A prescindere dalla scelta, ricordiamo che la sicurezza è massima. Come previsto dalla normativa vigente a livello europeo, i fondi dei clienti vengono custoditi separatamente rispetto ai fondi propri della società. In questo modo, gli utenti sono tutelati in caso di problematiche importanti.

Social trading Italia: altre informazioni su eToro

Continuando a parlare di social trading gratis, entriamo nel vivo degli asset disponibili per chi vuole utilizzare eToro. Questo broker consente, per esempio, di fare trading sulle criptovalute. Recentemente h introdotto tra quelle disponibili anche EOS. Tra gli altri asset disponibili, ricordiamo le azioni di società come Google, Apple e Facebook. Il portafoglio di asset comprende anche le materie prime, le valute Forex, gli ETF e gli indici azionari (DOW Jones, Nasdaq, DAX Index).

In tutti questi casi, è possibile, ovviamente dopo aver aperto il conto con denaro reale, operare con i CFD. I Contracts for Difference sono strumenti derivati che permettono di fare trading senza acquistare l’asset. Diffusi da una ventina d’anni ma diventati popolari solo in seguito all’esplosione del trading online, sono molto semplici da utilizzare. Per gestirli, infatti, basta aprire la posizione giusta tra long e short. Siccome i CFD replicano l’andamento dell’asset, è possibile guadagnare anche quando questo perde quota. I CFD non prevedono commissioni. L’unico onere che spetta a chi decide di passare dal social trading gratis al conto con denaro reale è infatti lo spread, ossia la differenza tra bid e ask.

Prima di utilizzarli è fondamentale impratichirsi con il conto demo per un motivo particolare: i Contracts for Difference hanno un rovescio della medaglia dato dalla leva finanziaria.

Questo moltiplicatore consente di esporsi sul mercato con una cifra anche molto più aalta rispetto a quella del deposit iniziale. Dove è insito il rischio? Nel fatto che amplifica sia i guadagni, sia le perdite.

Per questo motivo, è utile sia aprire il conto demo eToro (clicca qui per dare inizio alla tua esperienza di trading), sia prendere confidenza con i meccanismi di stop loss, ossia i segnali che vengono dati al broker indicando dove arrestare le perdite.

Concludiamo ricordando che la situazione può essere gestita al meglio grazie al Money Management, una tecnica che si basa sulla divisione del capitale in più parti. Ciascuna deve essere destinata a una singola operazioni o a un solo asset. In linea di massima, il trader che opera in questo modo non dovrebbe puntare più del 5% del capitale su ogni singola operazione.

*Il vostro capitale potrebbe essere a rischio. Questo non è un consiglio di investimento