Quanto vale una sterlina in Euro?

Luglio 29, 2019
|
Comments off
|

Se sei qui, significa che vuoi sapere quanto vale una sterlina in Euro. Il cambio EUR/GBP, nonostante le traversie politiche recenti legate alla Brexit, rimane un caposaldo quando si parla di Forex e di economia mondiale in generale.

Prendere in considerazione questa coppia è quindi fondamentale, dal momento che, al centro dell’attenzione, ci sono due monete dalla forte liquidità.

Se sei interessato alle previsioni del cambio sterlina / euro, ti suggeriamo di richiedere gratis questo servizio di segnali forex che è veramente molto affidabile e ha dimostrato nel tempo di garantire risultati eccezionali. E’ un servizio completamente gratuito: di solito segnali così affidabili hanno un costo di abbonamento elevato, per questo consigliamo di approfittare di questa offerta (veramente molto buona).

Ricordati che gestire in proprio i tuoi investimenti è la cosa migliore, si ottengono rendimenti molto superiori a quelli che può offrire, ad esempio, Moneyfarm (a fronte anche del pagamento di pesanti commissioni in questo caso).

A quanto corrisponde una sterlina in Euro?

Se vuoi sapere quanto vale una sterlina in Euro, puoi iniziare dando un’occhiata al grafico sottostante.

Si tratta di uno strumento molto chiaro, che fotografa l’andamento della coppia. A livello tecnico, stiamo parlando di un grafico di trading, ossia di un ausilio molto importante per chi vuole puntare sulle variazioni di cambio delle principali valute del mondo.

Entrando nel vivo della questione, ricordiamo che, per capire bene quanti Euro sono una sterlina, bisogna effettuare un semplice calcolo.

Prendiamo come presupposto un cambio Euro/sterlina a 0,8442. Ciò significa che per 1 Euro ci vogliono 0,8442 sterline.

Il calcolo è presto fatto. Per capire quanto vale una sterlina, bisogna considerare il rapporto 1/0,8442. Il risultato è 1,1842. Il passaggio è molto semplice. Bisogna infatti dividere 1 per il prezzo del cambio delle due valute.

In questo caso, però, è anche opportuno ricordare che il valore della sterlina è spesso soggetto a oscillazioni.

quanto vale una sterlina in euro

Come cambiare Euro in sterline

Qualsiasi banca consente di cambiare Euro in sterline e, ovviamente, anche viceversa. Chiaramente si può fare tutto considerando come punto di riferimento il prezzo corrente. In ogni caso, bisogna specificare che il cambio può essere effettuato anche presso i cosiddetti Forex Exchange, presenti sul suolo britannico e non solo.

A tal proposito, è da ricordare che, in questi contesti, il cambio non è affatto favorevole. In generale, infatti, si consiglia di non scegliere lo scalo aeroportuale di arrivo in UK per ritirare le sterline.

La stessa regola di buonsenso vale quando si parla dei prelievi in Euro da ATM presenti sul suolo britannico.

I tassi di cambio, anche in questo caso, non sono molto favorevoli. Si consiglia quindi di confrontare preventivamente l’offerta dei vari Forex Exchange, per capire qual è quello più vantaggioso.

Previsioni sull’andamento Euro – Sterlina

Dopo aver capito quanto vale una sterlina in Euro e aver approfondito il calcolo da effettuare per raggiungere il risultato, vediamo un attimo qualcosa sulle previsioni. Buone previsioni sul forex sono sempre un vantaggio strategico per chi vuole guadagnare speculando sui mercati valutari.

Di certo c’è che, dopo lo scossone politico ed economico della Brexit, la sterlina è sempre più scambiata sui mercati internazionali.

La moneta inglese, è stata interessata da un forte crollo dopo le consultazioni elettorali che hanno sancito l’uscita dell’UK dall’UE. Questa situazione non ha scalzato la sterlina dall’olimpo delle valute più importanti d’Europa e non solo!

Di sicuro c’è che lo scenario che si è aperto è molto incerto e che è necessario ricordare come il valore della sterlina sia influenzato anche da varie notizie macroeconomiche che riguardano sia l’UK, sia l’UE.

quanto vale una sterlina in euro

Trading Euro/Sterlina: ecco come farlo

Abbiamo approfondito la questione di quanto vale una sterlina in Euro. Ora è arrivato il momento di dare qualche consiglio a chi vuole fare trading su questa coppia valutaria.

Il momento migliore della giornata è quella del Day Trading, ossia l’orario che va dalle 9 alle 5 del pomeriggio. Si tratta dell’orario di apertura delle Borse europee, caratterizzati da maggior volatilità.

Doveroso è un cenno veloce ai tassi d’interesse. Un loro aumento da parte dell’UK, corrisponderebbe a un apprezzamento della sterlina inglese. In caso di diminuzione di questi valori, invece, si avrebbe un apprezzamento della valuta britannica.

Per ovviare a queste e ad altre difficoltà, il miglior modo è quello di scegliere i migliori broker forex.

Broker per il trading Euro – Sterlina: ecco quali sono

Per fare trading nel modo migliore sulla coppia EUR/GBP, è il caso di scegliere un buon broker. Quali  sono le soluzioni migliori? Vediamone assieme alcune delle più importanti:

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Semplice ed intuitivo
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
  • Piattaforma: 24option
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Corsi di trading gratis
    • Indicatori e segnali gratis
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
  • Piattaforma: Plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Piattaforma professionale
    • Demo gratis
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
  • Piattaforma: Iqoption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Demo Gratuita Illimitata
    • Deposito minimo basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply

La tabella qui sopra contiene i dettagli di alcuni dei migliori broker in assoluto per chi vuole speculare sul forex. Abbiamo selezionato broker sicuri e affidabili che sono anche semplici da usare per chi comincia, per la prima volta a investire sul forex.

24option

Difficile trovare qualcosa di meglio di 24option per cominciare a fare forex trading. Evidentemente è un broker molto affidabile e sicuro ma soprattutto è particolarmente adatto ai principianti. Per prima cosa, mette a disposizione un’interfaccia estremamente intuitiva.

In secondo luogo, con 24option è possibile farsi assistere, passo a passo, da un vero esperto di forex. grazie alle indicazioni precise di questo esperto sbagliare è praticamente impossibile.

Inoltre, chi vuole approfondire ha la possibilità di scaricare gratuitamente uno dei migliori ebook di trading della storia.

Questo ebook ha avuto un successo straordinario, con centinaia di migliaia di download in pochi mesi. Che cosa lo rende così speciale? Per prima cosa è completamente gratuito mentre molti altri corsi sono a pagamento e possono costare anche parecchio.

Poi, è semplicissimo da studiare, anche per i principianti, perché non contiene termini tecnici complessi. Infine, spiega nel dettaglio come si guadagna con il forex (esempi pratici) senza far perdere tempo con la teoria. Puoi scaricare l'ebook gratis cliccando qui.

24option è anche famosa per gli ottimi segnali forex che regala a tutti i suoi iscritti: puoi richiedere i segnali gratis cliccando qui.

I vantaggi di 24option non finiscono qui: è possibile utilizzare il broker anche in modalità demo, in modo da sperimentare il forex senza rischi.

Puoi iscriverti gratis su 24option cliccando qui.

eToro

eToro è un’opzione di grande valore per tutti coloro che vogliono cominciare con il forex e non sanno nemmeno da dove cominciare. Non solo è semplicissimo da utilizzare (intuitivo al massimo) ma consente anche di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno i trader migliori.

Come? Grazie al sistema brevettato Copytrading è possibile individuare i trader che nel passato hanno guadagnato il massimo con il minimo rischio. Basta selezionare questi trader e il sistema si occuperà automaticamente di replicare in tempo reale i loro trade.

La piattaforma eToro è considerata come la prima piattaforma di social trading al mondo: non solo è un’ottima piattaforma di trading (tra l’altro anche automatica) ma è anche il più grande social trading di investitori del mondo. Questo significa che è possibile interagire con gli altri trader e ottenere preziosi consigli. 

Tra l’altro eToro premia con denaro aggiuntivo i trader esperti in base al numero di follower che riescono a ottenere: questo significa che questi esperti sono particolarmente disponibili con i principianti che li seguono. Dal punto di vista didattico molti considerano eToro migliore di qualunque corso forex.

Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

Conclusioni

Per concludere, ricordiamo che puntare sul cambio Euro/sterlina, così come su qualsiasi altra coppia di valute, comporta dei rischi.

Con il Forex si possono fare guadagni molto interessanti, ma le perdite sono sempre in agguato. Ecco perché si consiglia, prima di iniziare, di mettersi all’opera con lo studio, sfruttando gli apparati formativi dei broker.

Non solo sono gratuiti, ma sono compilati da chi sa il fatto proprio e ha sperimentato personalmente le migliori strategie Forex.

La partenza, in ogni caso, è dalle basi e da informazioni come quelle che abbiamo appena analizzato, relative cioè alle principali modalità di calcolo del valore delle valute scambiate, fondamentali per arrivare a capire quanto vale una sterlina in Euro.

*Il vostro capitale potrebbe essere a rischio. Questo non è un consiglio di investimento