La teoria di Dow

La teoria di Dow è uno dei metodi più efficaci di analisi tecnica per il trading Forex. L’economista Charles Dow nei primi anni del 1900 ha elaborato una serie di strategie, utilizzate ancora oggi con esiti positivi. Le teorie sono state elaborate per il mercato azionario, mentre attualmente molti analisti le applicano al mercato Forex, come strumento di analisi tecnica, per comprenderne il funzionamento. Una delle premesse fondamentali dell’analisi tecnica è il concetto che il mercato riflette ogni possibile fattore e informazione che possono eventualmente influenzare l’offerta e la domanda complessiva. La teoria di Dow può essere applicata anche ai settori di mercato. L’evoluzione di un settore di mercato comporta anche l’evoluzione dei settori correlati. Una tendenza al rialzo nel settore manifatturiero è correlata a una tendenza al rialzo nei settori collegati.Inizio modulo

Secondo la teoria di Dow, ci sono tre tendenze indipendenti sul mercato e sono le tendenze primarie, le tendenze secondarie e le tendenze minori. Le tendenze primarie durano un anno, e persino diversi anni. Le tendenze secondarie sono un contrasto alla tendenza primaria e hanno una durata di poche settimane, fino a qualche mese. Il breve termine o la tendenza minore ha una durata di meno di tre settimane. Secondo la teoria di Dow, la tendenza primaria prevede tre fasi distinte: l’accumulo, la partecipazione pubblica e la distribuzione. Durante una fase di accumulo iniziale, partecipano solo pochi investitori informati. La fase di partecipazione del pubblico si verifica per la diffusione delle  notizie economiche. Questa è anche la fase in cui i trader tecnici iniziano a notare un modello di tendenza emergente e seguono la tendenza. La fase di distribuzione è l’ultima fase della tendenza. Questa  fase si manifesta quando la stampa diffonde un’immagine rosea della salute economica del paese. Durante questa fase le notizie conducono il mercato al rialzo e il pubblico è in attesa di cogliere questa tendenza. Questa è la fase in cui i trader astuti che hanno accumulato nella fase in cui nessuno era interessato a partecipare, vendono prima degli altri trader.

Ogni movimento del prezzo ha la sua direzione. Questa affermazione è diventata una base in tutte le tecniche di analisi tecnica. Lo scopo principale dell’analisi tecnica è la definizione di un movimento probabile, in poche parole di una tendenza. La definizione data da Dow afferma che, durante un trend rialzista, ciascun picco e conseguente caduta è superiore a quello precedente. Questa affermazione è fondamentale nell’analisi tecnica.

 

 

 

 

*Your capital may be at risk. This is not an investment advice