Il Trailing Stop: Come utilizzare in modo profittevole questo strumento

trailing stop
24 Ottobre, 2019
|
Comments off
|

Nella guida di oggi ci occuperemo di definire e comprendere un utilissimo strumento di Trading: Il Trailing Stop.

I Trader di successo devono gran parte dei risultati positivi nel trading Forex alla gestione disciplinata del denaro per proteggere i profitti derivanti dalle loro posizioni aperte. Pertanto, è consigliabile utilizzare diverse strategie di uscita, in base alla condizione di mercato. Sembrerà strano, tuttavia fare profitti veloci può causare frustrazione nel trader. Questo perché può capitare che il trend di mercato continui a muoversi nella stessa direzione per giorni o addirittura per mesi. Se ciò accade, ed il trader è uscito subito dal mercato con un utile irrisorio, ecco che scatta la frustrazione.

È necessario quindi trovare una soluzione e la risposta è il Trailing Stop. Tale sistema di Trading consiste nell’anticipare i trend di notevole entità, con la possibilità di ottenere notevoli profitti nel corso di essi. Il Trailing Stop è comunemente utilizzato come una corretta pianificazione di uscita dal mercato.

Questa funzionalità è già presente su tutte le piattaforme Metatrader e può essere utilizzata gratuitamente anche su un conto Demo. In questa guida, abbiamo selezionato il Broker più affermato in Italia (Investous) per effettuare degli esempi concreti su come utilizzare al meglio questo strumento.

A livello generale, sono diverse le piattaforme regolamentate dalla Consob che permettono di operare con il Trailing Stop, ecco una lista completa.

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Semplice ed intuitivo
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    **Terms and Conditions apply. **76% of retail CFD accounts lose money
  • Piattaforma: Trade.com
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Corsi gratuiti
    • Demo gratis
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma:
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • App AvatradeGO
    • Metatrader 4 disponibile
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Iqoption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Demo Gratuita Illimitata
    • Deposito minimo basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma:
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Segnali SMS
    • Leva fino a 400 per trader professionisti
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

Trailing Stop: Significato

Il Trailing Stop si definisce come un particolare ordine che segue il corso della posizione di Trading aperta e si muove gradualmente con il prezzo. La posizione può essere di acquisto (Long) o di vendita (Short). Il Trailing Stop può essere impostato in ogni caso.

Insomma, si tratta di una sorta di evoluzione dello Stop Loss. Infatti, mentre lo Stop Loss chiude l’operazione ad un livello fisso e predeterminato di prezzo, il Trailing Stop è più dinamico. In altre parole, segue gradualmente l’avanzare del prezzo senza necessità di intervento manuale del Trader.

In sostanza, questa funzionalità permette di seguire automaticamente i movimenti dei mercati. Il suo vantaggio principale consiste nella possibilità di mettere al sicuro i profitti, chiudendo la posizione.

Trailing Stop: Come funziona

Come abbiamo osservato, il meccanismo di Trailing Stop permette di muovere il livello di Stop in alto ed in basso, a seconda dell’andamento del mercato. In che modo? Molto semplice:

  • Rialzo: nel caso si sia aperta una posizione al rialzo e quindi si tragga profitto dal movimento al rialzo di un prezzo. In questo caso, lo stop salirà al salire del prezzo.
  • Ribasso: nel caso si sia aperta una posizione al ribasso e quindi si tragga profitto dal movimento al ribasso di un prezzo. In questo caso, lo stop scenderà insieme al ribasso del prezzo.

Ne deriva che per farlo funzionare correttamente, occorrerà impostare due livelli:

  • Livello di attivazione
  • Livello di esecuzione

Nel primo caso, saremo noi ad impostare il Trailing Stop con un semplice click sulla Metatrader (in seguito vedremo come). Nel secondo caso, sarà importante stabilire correttamente la modalità di esecuzione di questo strumento.

Insomma, si tratta di uno Stop Loss dinamico che riflette l’andamento del prezzo e che ha il compito principale di proteggere i nostri profitti.

Scopriamo adesso come impostarlo sulla MT4.

Trailing Stop su MT4

Questa funzionalità è già integrata nelle piattaforme MT4 (MetaTrader 4) ed è davvero molto semplice da attivare. Per comprendere al meglio come fare, abbiamo preso in esame la MT4 di Investous, una delle piattaforme migliori al mondo.

Trattandosi di un Broker regolamentato Consob, offre tutte le funzionalità volte a rendere profittevole l’esperienza di Trading dei suoi clienti. Il tutto, con la garanzia della massima sicurezza.

Ebbene, vediamo questo grafico per chiarirci le idee.

Come possiamo vedere, attivarlo è estremamente semplice. Una volta aperta la posizione, sarà sufficiente seguire i seguenti Step:

  • Aprire il terminale con posizioni aperte
  • Scegliere l’operazione sulla quale inserire il Trailing Stop
  • Cliccarci sopra con il tasto destro del Mouse
  • Selezionare il numero di Pips per far funzionare il Trailing Stop

Nel giro di pochi secondi, la funzionalità verrà applicata all’operazione desiderata e da quel momento i nostri profitti avranno un alleato in più.

I vantaggi di Investous

Oltre ad avere una piattaforma adatta per impostare il meccanismo di Trailing Stop, Investous è un Broker di prima fascia che presenta diversi servizi di qualità per i suoi Trader.

In primo luogo, il suo centro formativo ben strutturato e ricco di contenuti didattici. Oltre ad aver vinto diversi premi al riguardo, Investous può vantare un altro primato. Infatti, il suo Ebook è la guida sul trading Online più scaricata in Italia ed una delle migliori in assoluto. Sono già migliaia i Download effettuati, per questa guida ben fatta e gratuita per tutti i loro clienti.

Inoltre, questo Ebook non si limita alle sole nozioni teoriche ma ha un carattere marcatamente pratico. In altre parole, aiuta davvero i Trader ad operare in modo efficace sui mercati. Al suo interno, sarà possibile scoprire tutti i segreti della corretta impostazione del Trailing Stop!

Scarica gratuitamente l’Ebook con questo Link

Inoltre, un grande servizio di Investous, è quello di permettere di fare pratica su un Conto Demo gratuito ed illimitato. Occorrerà solamente registrarsi e nel giro di pochi minuti sarà possibile iniziare ad operare sul conto. I vantaggi di un conto Demo sono molteplici, in questo caso ci darà modo di sperimentare al meglio le migliori modalità per un corretto utilizzo del Trailing Stop. Il tutto, in modo gratuito e senza vincoli.

Richiedi qui il tuo conto Demo gratis su Investous

Trailing Stop: Alcuni esempi concreti

Al fine di comprendere al meglio l’utilizzo più adatto di questa funzionalità, apportiamo degli esempi volti a verificare l’efficacia del Trailing Stop in diversi Asset. Infatti, questo strumento è polivalente e può essere adottato su ogni mercato, Forex, azionario, criptovalute e così via.

Esempio #1

Supponiamo di eseguire un ordine di acquisto di euro dollaro a 1,3000 e aver impostato il Trailing Stop a 30 pips.

Nel momento in cui il prezzo sarà a 1,3060, la nostra operazione sarà quindi in profitto di 60 pip. In questo caso, il trailing stop sposterà lo stop loss a 1,3030, garantendoci quindi almeno 30 pips di profitto.

Inoltre, qualora l’operazione dovesse salire ulteriormente, ipotizziamo fino a 1,3090, il Trailing Stop verrà modificato automaticamente a 1,3060.

La differenza con lo Stop Loss classico è notevole. Infatti, mentre quest’ultimo è “statico”, il Trailing Stop si muove in automatico seguendo la direzionalità del prezzo.

Esempio #2

Facciamo un esempio su un altro Asset, il DAX di Francoforte.

Ipotizziamo che l’indice DAX 30 entrerà in fase ribassista per cui decidi di utilizzare un CFD Short ad un prezzo di 12.500, impostando il Trailing Stop a 20 pips.

In questa maniera, il DAX non può superare il limite di 20 punti di movimento inverso rispetto alla nostra operazione, altrimenti lo stop chiuderà automaticamente la posizione aperta.

Quindi, se ipotizziamo una discesa del DAX fino a 12.400, avremo un profitto di ben 100 pips da gestire. Nella peggiore delle ipotesi, avendo un range di 20 pips, l’operazione verrò chiusa in automatico quando il DAX toccherà quota 12.420.

In questo modo, ci siamo garantiti un profitto di 80 pips.

Trailing Stop: Pro e Conto

Ovviamente come per tutte le funzionalità presenti sulla MT4, anche il Trailing Stop presenta vantaggi e svantaggi. Spesso, a fare la differenza, è la capacità di utilizzo del Trader di questa ottima funzionalità.

I pro

Uno dei più grandi vantaggi nell’utilizzo del Trailing Stop è la flessibilità. Infatti, come abbiamo visto non occorre spostare manualmente il limite dello stop quando una posizione si sta muovendo a nostro favore.

Ciò rappresenta un grande vantaggio rispetto allo Stop Loss tradizionale che invece ha una natura statica. Negli esempi riportati nel precedente paragrafo, l’utilizzo di uno Stop statico avrebbe rischiato di erodere tutti i profitti, facendoci chiudere la posizione in pareggio.

Il Trailing Stop serve proprio ad evitare che questo accada, mettendo al sicuro i profitti di un’operazione di trading profittevole e, allo stesso tempo, limitando le eventuali perdite.

I contro

Al fine di utilizzare correttamente questo strumento, occorre inserire nel modo più opportuno possibile il numero di pips che il Trailing Stop deve seguire.

In altre parole, se impostiamo un numero di Pips troppo basso rischiamo di chiudere troppo presto delle operazioni potenzialmente molto vantaggiose. Al contrario, impostandolo in modo troppo largo, il rischio è quello di mangiare gran parte dei profitti realizzati.

Trailing Stop Automatico: Gli Expert Advisor

Coloro che vogliono rendere ancora più automatica la funzionalità del Trailing Stop potranno scaricare degli Expert Advisor (EA) da installare sulla Metatrader.

Di cosa si tratta? Sono programmi automatici che faranno scattare il meccanismo del Trailing Stop senza il nostro intervento. Un esempio è dato da “BreakEven-30”, ovvero un EA che in automatico compie i seguenti passaggi:

  • Una volta che la posizione aperta va in profitto, porta subito lo Stop a Breakeven
  • In seguito, sposta il Trailing Stop di 30 pips ogni volta che il prezzo procede nella direzione a nostro favore.

Insomma, BreakEven-30 è solo un esempio dei tanti EA che possono essere installati sulla Metatrader 4 di Investous.

Conclusioni

Una delle funzionalità più interessanti che offre la Metratrader è la possibilità di inserire il Trailing Stop. Questo sistema ci permette di seguire in automatico l’andamento del prezzo al fine di proteggere al meglio i nostri profitti. Si differenzia dallo Stop Loss classico e “statico”, proprio per la sua natura dinamica.

Ovviamente, non tutti i Broker supportano questa funzionalità. Sarà importante scegliere con cura la piattaforma sulla base della regolamentazione Consob in primis. La sicurezza dei nostri fondi è un aspetto estremamente importante per il Trading.

Come abbiamo visto, Investous è la piattaforma migliore che permette di utilizzare al meglio il sistema di Trailing Stop o addirittura di inserire Expert Advisor per automatizzare ulteriormente questa funzionalità.

Infine, una volta familiarizzato con questo sistema, i nostri profitti ne andranno a beneficiare ed il nostro Trading sarà decisamente più profittevole!

*Il vostro capitale potrebbe essere a rischio. Questo non è un consiglio di investimento