Il significato di trading

significato di trading
maggio 31, 2017
|
Comments off
|

Gli appassionati di serie tv americane ad alto tasso di adrenalina hanno visto in diverse occasioni i protagonisti fare trading con un’eccezione negativa: l’insider trading. Ma si tratta solo di casi limite. Il trading online è, infatti, un’attività regolare e regolamentata, un’attività finanziaria altamente controllata da autorità molto severe che agiscono a tutela dei trader e del mercato stesso.

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
IQ option
  • Piattaforma intuitiva
  • Conto demo gratis
10€ Inizia
*Il vostro capitale potrebbe essere a rischio
Plus500
  • Spread bassi
  • Conto demo gratis
100€ Inizia
*Il vostro capitale potrebbe essere a rischio
24option
  • Tutti gli strumenti di trading
  • Segnali di trading affidabili gratis
250€ Inizia
trade.com
  • Spread più bassi
  • Piattaforma molto intuitiva
250€ Inizia
bdswiss
  • Rendimento medio Opzioni: 85 %
  • Facilità d'uso
100€ Inizia
avatrade
  • Bonus gratis fino a 10000€
  • Leva fino a 400
250€ Inizia

La tabella qui sopra mostra i migliori broker per fare trading online

Insider trading

Sgombriamo subito il campo e chiariamo il concetto di insider. Chi pratica l’insider trading sfrutta notizie riservate allo scopo di conseguire profitti illeciti sui mercati finanziari. Sono pratiche scorrette a volte attuate da dipendenti di grandi gruppi quotati o istituti bancari che sono informati anzitempo di comunicazioni sensibili e strettamente riservate. Queste notizie vengono sfruttate per speculare sui mercati, danneggiando in questo modo gli altri trader che sono all’oscuro di queste informazioni. L’insider trading è una pratica illegale e pertanto punibile dalla normativa vigente. Le autorità purtroppo non riescono sempre a trovare le prove in particolare se vengono utilizzati dei cosiddetti prestanome per eseguire le operazioni fuorilegge.

Il trading

Dopo questa doverosa premessa, possiamo concentrarci sull’analizzare nel dettaglio il mondo del trading. Fare trading online è un’espressione diventata sempre più familiare per molti italiani. C’è chi ha iniziato a fare trading online per puro desiderio di scoprire qualcosa di nuovo, chi invece si è illuso di poter conseguire facili guadagni. La parola trading non è attualmente presente nel dizionario italiano anche se, siamo certi, che presto troverà spazio tra i neologismi mutuati dalla lingua inglese. To trade è un verbo e quindi implica un’azione che è quella di commerciare. Trading letteralmente nella nostra lingua si dovrebbe tradurre con il termine commercio che però non rende perfettamente l’idea. Il trading online è un commercio ma perlopiù specifico riferito ai mercati finanziari. L’attività di trading è una compravendita di strumenti finanziari portata avanti allo scopo di conseguire un profitto elevato.

Si può affermare che fare trading corrisponde a speculare sui mercati finanziari. La speculazione nell’idea comune è qualcosa di negativo. Lo è se si danneggia qualcuno ma speculare investendo non è qualcosa di negativo. Si tratta di un lavoro a tutti gli effetti peraltro rischioso per chi pratica la speculazione sui mercati finanziari. E’, infatti, un’attività che fa conseguire profitti ma può fare registrare anche perdite.

Il trading: funzionamento

Nel trading si pratica la compravendita di strumenti finanziari al fine di ottenere dei guadagni. Ma i mercati finanziari sono molto innovativi. Esistono degli strumenti che danno l’opportunità di guadagnare anche senza dovere comprare o vendere come nel caso delle opzioni binarie. L’opzione binaria è uno strumento finanziario che fa speculare, esattamente fare trading, sui mercati finanziari con una metodologia lineare e semplificata. Le opzioni binarie rappresentano lo strumento finanziario più gradito a coloro che diventano trader e devono fare ancora esperienza.

Ad agevolare la loro diffusione è il meccanismo estremamente semplice. Le opzioni binarie hanno un sottostante (asset) quotato sui mercati. Il sottostante può essere un’azione, una materia prima, una coppia di valute Forex. Il trader di opzioni binarie deve prevedere se il prezzo dell’asset sottostante andrà ad aumentare o diminuirà alla scadenza dell’opzione. Se la previsione trova riscontro positivo, il trader percepisce subito un rendimento che può arrivare anche a superare l’80% del capitale investito.

Molti trader, anche nuovi della materia, hanno ottenuto profitti sostanziosi con le opzioni binarie. Bisogna fare attenzione a non scambiare le opzioni binarie per un videogame. Sono una cosa seria dove si guadagnano o si perdono dei soldi. Si entra e si opera attraverso una forma di speculazione sui mercati finanziari. Servono metodo, strumenti adeguati, approccio mentale dinamico ed intuitivo. Chi sbaglia l’approccio invece di ottenere profitti registra delle perdite. E’ semplice. Basta ripetersi che le opzioni binarie non sono un gioco.

Fare trading

Fatta chiarezza sui propri obiettivi e sul significato di trading, si può passare alla fase operativa aprendo un conto su una piattaforma di trading che deve rispondere a determinati requisiti: funzionare bene, semplice da usare, autorizzata. Si può optare per Iq Option (si può aprire il conto cliccando su questo link che rimanda al portale del broker) . Iq Option risponde a tutti i requisiti citati. E’ innanzitutto autorizzata e regolamentata dalla CySEC. Rappresenta la piattaforma di trading per opzioni binarie più facile da usare. Si può operare con soli 10 euro. Iq Option è ideale per chi vuole fare trading sui mercati e guadagnare. Iscriviti da qui. Il trading potrebbe comportare delle perdite.

Fare trading demo

Iq Option mette a disposizione anche un conto demo utilizzando soldi virtuali. Si ha la possibilità in questo modo di testare tecniche di trading, strategie, comprendere i meccanismi di base. Il tutto senza dover spendere nulla. Le demo del trading sono strumenti utili per tutti coloro che vogliono diventare dei trader esperti. La demo rappresenta un aiuto per fare dei test ed apprendere la tecnica ma non è sufficiente. Per imparare bisogna fare trading rischiando delle somme.

Il trading non è solo tecnica ma è anche e soprattutto psicologia. A guadagnare più soldi con il trading online non sono le persone dotate di maggiori capacità intellettive o i conoscitori delle strategie migliori. Coloro che guadagnano bene con il trading online sono i trader determinati, che non si fanno spaventare dalla prima difficoltà, che sanno essere impavidi e allo stesso tempo controllare le proprie emozioni. Ci vogliono testa e cuore. Un po’ come un top player del calcio. Un fuoriclasse è un mix di grandi talenti saputi gestire e ottimizzare da un grande allenatore. Questi aspetti non si imparano con una simulazione. Alcune persone nascono con questa indole, altre hanno bisogno di diventare “grandi”. L’unico modo è fare trading con soldi reali.

Fare trading è positivo

Il trading è un’attività che può fare guadagnare bene. Molti italiani pensano che i soldi sono qualcosa di negativo o immorale. La ricchezza è qualcosa che genera benessere e questo vale per tutti. Il trading online è un’attività nobile che aiuta a stabilizzare i prezzi degli asset quotati sui mercati finanziari, facendo salire quelli meritevoli e scendere gli altri. Gli investimenti produttivi possono essere diretti su quelle attività che performano. Il trading è di aiuto, in modo indiretto, alla crescita economica.

*Il vostro capitale potrebbe essere a rischio. Questo non è un consiglio di investimento