Il Metodo Adam Peterson Tron Funziona?

metodo adam peterson
Marzo 17, 2019
|
Comments off
|

Nelle ultime settimane, ci sono arrivate tantissime richieste in merito al Metodo Adam Peterson Tron. A detta dei promotori del sistema, alla base ci sarebbe un metodo per fare soldi in maniera rapida e sicura. Funziona davvero tutto questo?
Prima di scrivere la guida che puoi leggere nelle prossime righe, abbiamo indagato e abbiamo scoperto che Adam Peterson (continuando a leggere scoprirai la sorpresa dietro a questo nome) si è impegnato molto per promuovere il suo metodo e che ha investito in newsletter e pubblicità social. Quello che abbiamo visto ci ha fatto pensare a sistemi come Crypto Revolt e Bitcoin Revolution, non certo le migliori alternative per investire (chi vuole avere successo dovrebbe infatti prendere in considerazione broker legali come 24Option).

Dopo questa premessa non possiamo che invitarti a leggere la guida qui sotto, che ti permetterà di scoprire qualcosa di più sul Metodo Adam Peterson Tron. Ah, come vedi abbiamo inserito prima un indice, grazie al quale potrai scegliere e approfondire gli argomenti che trovi più interessanti.

Cos’è il Metodo Adam Peterson

Il Metodo Adam Peterson è diventato famoso a seguito di un articolo comparso sul sito Wall Strett Magazine. Analizzandolo, abbiamo scoperto che non si tratta di una testata giornalistica (in calce alla home avrebbero dovuto esserci i dati sulla registrazione e il nome del direttore responsabile). Inoltre, i link presenti all’interno dell’articolo portano tutti a una singola pagina che promuove il metodo. Approfondendo la suddetta pagina ci si accorge che Adam Peterson non esiste. Le foto presenti sono prese da servizi di stock.

metodo adam peterson

In ogni caso, l’utente può leggere che il metodo miracoloso oggetto della promozione sarebbe stato scoperto dal professor Adam Peterson, che avrebbe messo a punto un sistem in grado di trasformare 100 euro in 1000 euro. L’articolo di Wall Street Magazione fornisce le specifiche per ottenere 10000 euro di guadagni in una sola settimana.
L’articolo spiega che, secondo il professor Peterson, non solo sarebbe possibile guadagnare in una settimana quello che molte persone fanno fatica a guadagnare in un anno (la crisi continua a stringere la sua morsa ed è il motivo per cui molte persone cercano metodi per ottenere soldi in poco tempo), ma i risultati in questione verrebbero concretizzati senza bisogno di fare nulla.

In poche parole, siamo davanti a un discorso visto e rivisto: un metodo che sponsorizza la possibilità di guadagnare ingenti fortune grazie agli investimenti online. In che modo, secondo i promotori del Metodo Adam Peterson, sarebbe possibile tutto ciò? Ne parliamo nel prossimo paragrafo.

Come funziona il Metodo Adam Peterson?

Il Metodo Adam Peterson si basa sulla criptovaluta Tron. Secondo il suo inesistente fondatore, investendo su questa valuta digitale sarebbe possibile guadagnare il 5000% in appena un mese. Secondo quello che si legge sul sito ufficiale, per guadagnare è necessario acquistare la criptovaluta Tron. Attraverso normali Exchange? No, tramite il sito “Adam Peterson”. Su questo portale, inoltre, i pacchetti risultano disponibili in maniera limitata (trucco di marketing per attirare utenti ingenui).
Tutto questo è molto strano. Come già detto, la criptovaluta Tron può essere acquistata su Excange regolamentati. Se si ha intenzione di investire, la scelta migliorie consiste nel fare riferimento a broker come 24Option (clicca qui per aprire un conto gratis).

Tornando un attimo al Metodo Adam Peterson, ricordiamo che, per acquistare i pacchetti di Tron viene richiesto di lasciare i propri dati personali, il che è già molto pericoloso perché non viene specificato in alcun modo come verranno utilizzati e chi ne entrerà in possesso.

Il Metodo Adam Peterson è una truffa?

Il Metodo Adam Peterson Tron, come già detto, afferma di dare la possibilità di arricchirsi in poco tempo e senza bisogno di conoscenze tecniche sul mondo degli investimenti. Ci si può fidare? Il nostro consiglio è innanzitutto quello di evitare di lasciare i propri dati personali su questo sito web. Lo schema prevede che gli utenti che li inseriscano vengano invitati ad acquistare un numero sempre più alto di pacchetti di Tron, con soldi che poi non si sa dove vadano a finire.

Questo vuol dire che il Metodo Adam Peterson Tron è una truffa? Non possiamo dirlo. Quello che possiamo affermare è che non funziona. Sarà compito della magistratura decretare se sia o meno una truffa. Noi, per quel che ci riguarda, possiamo dire di aver ricevuto tantissime segnalazioni di utenti a dir poco arrabbati con i promotori del metodo Adam Peterson Tron. Si tratta di persone che, convinte di poter svoltare dall’oggi al domani, hanno invece perso tutto. La brutta notizia è che difficilmente riusciranno a recuperare il denaro che è stato loro rubato.
Le denunce non sono mancate e gli inquirenti sono già al lavoro. Il problema è che dietro a questo sistema ci sono hacker molto abili, che hanno sicuramente trasferito le somme trafugate su conti off-shore in Paesi esotici dove la magistratura italiana non ha alcun potere.

Al di là delle segnalazioni, una cosa che ci ha insospettito è la mancanza di rferimenti ai rischi. Broker seri come 24Option specificano che, quando si opera sui mercati finanziari, non c’è nulla di certo. Non esiste la ricetta pronta che permette di guadagnare migliaia di euro a settimana.
Le piattaforme regolamentate specificano chiaramente quanto appena detto e, non a caso, sono caratterizzate dalla presenza di un avviso che mette in allerta gli utenti, i quali sanno fin da subito che il loro capitale è a rischio. Un messaggio ben diverso da quello messo in campo dai sostenitori del metodo del fantomatico Professor Peterson, non trovi?

Come guadagnare davvero con le criptovalute

A questo punto viene naturale chiedersi in che modo guadagnare con le criptovalute. Non certo con il Metodo Adam Peterson Tron! Il sistema in questione afferma infatti che si possa guadagnare sulla criptovaluta Tron approfittando del suo aumento di prezzo. Già qui si apre un problema: Tron, come tutte le altre valute digitali, non ha mai avuto un andamento esclusivamente rialzista. Un caso che fa capire ancora meglio tale situazione è quello di Bitcoin, criptovauta che è passata dal picco del 2017 alla perdita di quota del 2018. Questi non ha però voluto dire la fine di tutte le possibilità di profitto.

Grazie a piattaforme di trading affidabili come 24Option, è infatti possibile guadagnare anche quando la criptovaluta di proprio interesse perde quota. Questo è possibile grazie ai CFD, strumenti derivati il cui nome completo è Contracts for Difference. I CFD permettono di guadagnare anche in caso di perdita di quota dell’asset (possono essere utilizzati non solo quando si investe sulle criptovalute, ma anche quando si gioca in Borsa o si punta sulle materie prime, giusto per citare due tra le tante opzioni possibili).

Per trarre profitto, è necessario indovinare l’andamento dell’asset. Se si prospetta una crescita, bisogna aprire la posizione long (acquisto). In caso contrario, invece, è necessario aprire quella nota come short (vendita allo scoperto). I CFD sono messi a disposizione da broker legali come quelli che vedi nella tabella qui sotto.

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Semplice ed intuitivo
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
  • Piattaforma: 24option
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Corsi di trading gratis
    • Indicatori e segnali gratis
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
  • Piattaforma: Plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Piattaforma professionale
    • Demo gratis
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
  • Piattaforma: Iqoption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Demo Gratuita Illimitata
    • Deposito minimo basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply

Queste piattaforme sono tutte caratterizzate dalla presenza di licenza CySEC e autorizzazione a operare da parte della Consob. Se pensi che si tratti di dettagli come tanti altri, è il caso che cambi idea. Si tratta invece di segnali dell’ottimo livello di sicurezza dei singoli broker e del fatto che, utilizzandoli, gli utenti siano tutelati da truffe e furti di dati. Se mancano riferimenti in merito, come nel caso del sito del metodo Adam Peterson, se si tiene al proprio denaro è il caso di cliccare in alto a destra e chiudere.

Tra le tante piattaforme disponibili online, abbiamo scelto di consigliare 24Option. I motivi sono diversi. Prima di tutto, si tratta di un broker perfetto sia per chi ha già conoscenze in ambito trading, sia per chi inizia da zero a investire. 24Option mette infatti a disposizione un corso di altissima qualità, che va dritto al sodo e mette in primo piano i trucchi pratici per investire in maniera efficace.

metodo adam peterson

Si differenzia notevolmente rispetto a molti altri corsi disponibili online anche perché gratuito. Purtroppo basta fare una ricerca veloce sul web per accorgersi che moltissimi corsi di trading online chiedono cifre assurde, nell’ordine delle migliaia di euro (alcuni si avvicinano ai diecimila).
Peccato che non insegnino nulla di concreto e che siano dei copia e incolla di libri di teoria di trading online. Attenzione: non stiamo dicendo che conoscere la teoria non sia importante! Si tratta però della base, dopo la quale deve arrivare la pratica. La maggior parte dei corsi di trading presenti online trascura questo aspetto per il semplice fatto che gli autori non sanno cosa voglia dire concretamente investire.

Nel caso del corso di 24Option la situazione è ben diversa. Si tratta infatti di un ebook compilato da chi sa davvero come funziona il mondo degli investimenti e che, partendo dalle proprie conoscenze, ha dato vita a una risorsa perfetta per chi vuole imparare a investire. Il fatto che sia gratuita non vuol dire che ci sia sotto qualcosa.
Il motivo di questa scelta da parte del broker riguarda il fatto che le sue entrate arrivano da altro e che non ha bisogno di guadagnare dai prodotti di formazione. A questo punto siamo certi che la curiosità di provare l’ebook sia alta. Nessun problema! Se ti interessa dare un'occhiata al corso di trading online di 24Option, puoi scaricarlo qui.

L‘ebook formativo è ottimo, ma non rappresenta l’unico motivo per cui 24Option è da considerare un’ottima alternativa al metodo Adam Peterson. La piattaforma in questione mette infatti a disposizione anche i segnali di trading. Cosa sono? Consigli di investimento forniti da trader di fama internazionale. Si tratta di un valore aggiunto molto grande, motivo per cui altri broker li rendono accessibili a pagamento. 24Option, invece, permette ai suoi iscritti di utilizzarli gratis. Se vuoi iniziare a provarli per capire come funzionano, clicca qui.

Non si può parlare di 24Option senza citare il suo conto demo, altra risorsa di grande valore per chi inizia a muovere i primi passi nel mondo degli investimenti. Grazie ad esso, è infatti possibile operare con denaro virtuale. Questo vuol dire che non si rischia subito il capitale. Il conto demo di 24Option (clicca qui per aprirlo) è quindi ottimo per esercitarsi. Ha però il contro di non permettere di vivere le emozioni tipiche degli investimenti con denaro reale, indi caratterizzati dalla possibilità di perdere e dalla necessità di trovare un equilibrio tra la voglia di guadagnare e la paura delle operazioni non positive.

Questo si può vivere solo tramite il conto con denaro reale. Per attivarlo, 24Option richiede un deposito minimo di 250 euro. Questa cifra, assolutamente accessibile, non sparisce nel nulla. Trattandosi di un broker legale e controllato, viene custodita su un conto ad hoc, così da tutelarla anche in caso di problemi a carico della piattaforma principale.

Opinioni sul Metodo Adam Peterson Tron

Sul web si possono trovare opinioni pessime sul Metodo Adam Peterson Tron. Come già detto, chi lo ha provato ha perso tutti i soldi e non è riuscito a recuperare nulla. Dietro al nome di Adam Peterson c’è infatti un’organizzazione di hacker di cui non si conoscono i nomi ma certamente abili, dato che sono riusciti a far cadere nella trappola moltissime persone (altrimenti non si parlerebbe così tanto del metodo).

Questo caso ci insegna ancora una volta che i soldi facili non esistono né nella vita, né nel trading online. Certo, c’è chi investendo su criptovalute, azioni e altri asset ha ottenuto ingenti fortune, ma non certo da un giorno all’altro e senza studiare. Per raggiungere questi risultati bisogna quindi fare riferimento a piattaforme come 24Option, broker che forniscono sussidi formativi di qualità e che chiariscono subito sia i rischi, sia le opportunità degli investimenti online.
Questo broker in particolare, grazie ai segnali di trading, all’ebook interattivo e alla possiblità di usufruire di consulenze telefoniche, permette di iniziare a investire in maniera efficace anche se si è alle prime armi.

Conclusioni

Speriamo di essere riusciti con questa guida a chiariti le idee in merito al metodo e di averti fatto capire che con questo sistema non è possibile guadagnare nulla e che scegliendolo si va incontro a perdite di denaro. Se i nostri consigli ti sono risultati utili, ti chiediamo di condividere la guida con i tuoi contatti Facebook e con quelli degli altri social. Si tratta di un piccolo gesto che permetterà a tantissime persone di non cadere nella trappola del Metodo Adam Peterson Tron.

*Il vostro capitale potrebbe essere a rischio. Questo non è un consiglio di investimento