I modelli grafici a triangolo e a cuneo

Tra i modelli grafici di continuazione a breve termine Forex, il modello a triangolo è tra i più importanti. Il modello a triangoli si distingue in tre tipologie che differiscono nella loro architettura e nel loro significato: il triangolo simmetrico, il triangolo ascendente e il triangolo discendente. Un triangolo simmetrico è indicativo di un periodo di consolidamento durante un trend positivo o un trend al ribasso. Il triangolo simmetrico ha una linea di supporto che si inclina verso l’alto e una linea di resistenza che scende verso il basso. Il triangolo simmetrico forma un vertice, con le due linee di tendenza che creano un punto di convergenza. La rottura può verificarsi in direzione rialzista o ribassista.  Se il movimento è preceduto da un trend al ribasso, il trader dovrebbe ricercare la rottura al di sotto della linea di supporto ascendente. Invece, per un trend al rialzo, dovrebbe ricercare la rottura, al di sopra della linea di resistenza discendente. Il modello non è sempre conforme al trend precedente.

Il triangolo ascendente è un modello rialzista. Il modello grafico a triangolo è indicativo di un periodo di consolidamento durante un trend positivo. Si forma quando l’azione di prezzo si muove tra una linea di resistenza che è relativamente piatta o orizzontale e una linea di supporto che è inclinata verso l’alto. Siccome le due linee convergono, la possibilità di una rottura aumenta. Quando il prezzo si muove fortemente sopra la linea di resistenza, il modello termina.

Un triangolo discendente è indicativo di un periodo di consolidamento in corso di un trend ribassista. Si forma quando l’azione di prezzo si muove tra una linea di resistenza che è inclinata verso il basso e una linea di supporto che è relativamente piatta o orizzontale. Siccome le due linee convergono, la possibilità di una rottura aumenta. Quando il prezzo si muove fortemente al di sotto della linea di supporto, il modello termina e la tendenza al ribasso continua.

Una variante del modello grafico a triangolo è il modello a cuneo o wedge. Il modello a cuneo condivide la maggior parte delle sue caratteristiche con il modello del triangolo simmetrico e a bandiera. La forma a cuneo è molto simile al triangolo e rappresenta una rottura netta, prevista nella direzione del trend prevalente. Proprio come il modello a bandiera, però, il cuneo forma un’inclinazione opposta alla direzione del trend, prima della rottura nella direzione del trend prevalente.

 

*Your capital may be at risk. This is not an investment advice