Gekko: Di Cosa si Tratta? Funziona per Fare Trading?

Febbraio 4, 2019
|
Comments off
|

Gekko funziona per fare trading? Nelle ultime settimane, ci sono arrivate tantissime mail con questa domanda. Se sei qui, significa che ti sei posto anche tu l’interrogativo, magari dopo aver visto una sponsorizzata su Facebook. La prima cosa da dire è che Gekko è un bot open source che permette di fare trading di Bitcoin. La sua popolarità non deve certo sorprendere. Non dimentichiamo che parliamo sempre di comprare Bitcoin, la più celebre delle criptovalute. I dubbi su questo bot sono tanti e c’è chi si chiede se sia o meno una truffa.

gekko

Sfatiamo qualsiasi diceria e diciamo che no, Gekko non è una truffa. Però, c’è un però… non è la soluzione migliore per fare trading di Bitcoin. Se ti stai domandando perché e vuoi una risposta, seguici nelle prossime righe e scopri la guida che abbiamo preparato. Leggendola troverai non solo più chiarezza in merito alle domande che abbiamo citato poco fa, ma anche consigli su broker come 24Option, ideali per operare in sicurezza.

Noterai senza dubbio la presenza di un indice, che abbiamo inserito con lo scopo di aiutarti a selezionare e ad approfondire meglio gli argomenti che ti interessano di più. Buona lettura!

Gekko trading: di cosa si tratta di preciso?

Quando si parla di Gekko Bot, si inquadra un sistem di trading automatico che permette di investire sulla criptovaluta Bitcoin. Si tratta di un progamma open source, il che vuol dire che il codice sorgente è pubblico. Completamente gratuito, Gekko Bot è semplicissimo da scaricare e può essere eseguito rapidamente sul proprio computer.

Il programma comunica con diversi exchange di criptovalute e non ha alcuna conoscenza in merito alla strategia messa in atto dal singolo trader. Lo stesso vale per il suo portafoglio. In poche parole: il singolo trader, se vuole guadagnare, deve dire a Gekko cosa fare di preciso. Una volta ricevute le istruzioni, Gekko si occupa di operare sul mercato delle criptovalute, comunicando con ben 14 exchange. Tra questi, è possibile ricordare Poloniex e Bitstamp.

Molto importante è ricordare che con Gekko è possibile dare vita a strategie di trading sulla base di dati storici. Questo approccio prende il nome di backtesting. Gli utenti possono anche operare sul mercato reale sia in modalità demo, sia con denaro effettivo.

Gekko Bot funziona?

Dopo aver parlato delle caratteristiche principali di Gekko Bot, è arrivato il momento di farsi la domanda delle domande (e di rispondere): questo bot funziona per fare trading online? La risposta è “dipende”. Da cosa? Prima di tutto dall’approccio del trader. Come già detto, è necessario comunicare di volta in volta al bot la propria strategia, il che non è sempre semplice come si può pensare all’inizio.

Se la strategia è buona, Gekko Bot ha buone probabilità di funzionare (non è tutto liscio come appare e parleremo meglio di questo aspetto nei prossimi paragrafi). Se non lo è, l’utente va incontro a delle perdite di soldi. Cosa implica tutto questo?

  1. Che per utilizzare Gekko Bot è necessario essere esperti di strategie;
  2. Che è necessario avere nozioni di informatica, così da riuscire a installare il Bot enza particolari difficoltà.

Come già detto, l’utilizzo di Gekko Bot può creare dei problemi anche in caso di strategie efficaci. Per quale motivo? Per il semplice fatto che questo programma si interfaccia con gli exchange, contraddistinti da un tempo di latena per la connessione che ritarda l’esecuzione effettiva degli ordini. Questo dettaglio apparentemente semplice può rendere vana anche la migliore delle strategie, causando notevoli perdite di soldi a trader che la mette in atto.

Da queste righe è chiaro che Gekko Bot non è una truffa, ma anche che non rappresenta la soluzione migliore per investire in Bitcoin. Se sei curioso di scoprirla, seguici nei prossimi paragrafi.

Trading di Bitcoin: alternative a Gekko

Il fatto che Gekko Bot abbia delle oggettive criticità non significa che sia impossibile investire in Bitcoin e avere successo. Esiste una valida soluzione al proposito, che permette anche a chi non ha molta confidenza con il trading online di ottenere risultati interessanti. Di cosa si tratta? Di un broker come 24Option.

Ricordiamo innanzitutto che può essere utilizzato senza bisogno di installare complicati software. Come già detto, non c’è bisogno di essere grandi esperti. Inoltre, 24Option non si interfaccia con gli Exchange. I suoi vantaggi non finiscono certo qui! Da ricordare è anche il fatto che, con questo broker, è possibile formarsi in maniera semplice e conveniente.

24Option mette infatti a disposizione un e-book gratuito, caratterizzato da un registro comunicativo molto immediato. L’e-book di 24Option non si perde in chiacchiere sulla teoria: mette subito in primo piano l’aspetto pratico, permettendo anche a chi è alle prime armi di iniziare a investire in Bitcoin con sicurezza. Se ti interessa scoprire nel dettaglio le caratteristiche dell’e-book di 24Option, puoi scaricarlo gratuitamente qui.

gekko

Si potrebbe andare avanti ancora molto con l’elenco dei punti forti di questo broker. Chi vuole fare trading in maniera efficace su Bitcoin, può trovare in questa piattaforma un’ottima opportunità anche grazie ai segnali di trading, suggerimenti in merito alle direzioni del mercato messi a punti da trader di fama internazionale. Vuoi provarli gratuitamente (altri portali li mettono a disposizione tramite abbonamento o pagamento una tantum)? Non ti resta altro che cliccare qui.

Un’altra caratteristica importante di 24Option – e dei broker che vedi nella tabella qui sotto – riguarda la possibilità di operare con i CFD (Contacts for Difference).

  • Piattaforma: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Semplice ed intuitivo
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
  • Piattaforma: 24option
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Corsi di trading gratis
    • Indicatori e segnali gratis
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
  • Piattaforma: Plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Piattaforma professionale
    • Demo gratis
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
  • Piattaforma: Iqoption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Demo Gratuita Illimitata
    • Deposito minimo basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply

Grazie a questi strumenti derivati, è possibile operare senza bisogno di acquistare l’asset. Questo è vantaggioso, dal momento che tutela dalla volatilità. Ragionando nell’ambito del trading di Bitcoin, ciò vuol dire che non bisogna aver paura che l’asset possa perdere quota, cosa accaduta all’inizio del 2018 e per molti segno della fine di questa criptovaluta.
Perché non bisogna preoccuparsi? Per il semplice motivo che è possibile guadagnare anche in caso di perdita di valore. Per ottenere profitto, basta azzeccare l’andamento dell’asset. Se si presuppone che possa crescere, è necessario aprire la posizione long (acquisto). In caso contrario, invece, va aperta la posizione short (vendita allo scoperto), una scelta estremamente speculativa.

I CFD sono gratuiti e semplicissimi da utilizzare. 24Option è uno dei tanti broker che consente di gestirli. Da non dimenticare è però il rischio legato alla leva finanziaria, moltiplicatore che dà modo di esporsi sul mercato con una somma più alta rispetto al deposito iniziale. Come mai è rischioso? Per il semplice fatto che amplifica sia i guadagni, sia le perdite.
Tutelarsi è possibile in diversi modi. Prima di tutto, è il caso di evitare di puntare tutto quello che si ha. I trader migliori utilizzano la tecnica del Money Management, che prevede la divisione del capitale in più parti. Ciascuna di esse va destinata a una singola operazione, cercando di puntare non più del 5% ogni volta.

Un altro trucco utile consiste nello sfruttare al massimo le potenzialità del conto demo, così da esercitarsi e da acquisire massima confidenza con il broker e con l’asset. Attenzione: l’allenamento con il conto demo non assicura certo operazioni profittevoli nel 100% dei casi, ma aiuta tantissimo a impratichirsi. Il conto demo di 24Option permette di esercitarsi operando senza denaro reale. Ciò vuol dire che, fino a che non si attiva un conto con denaro reale, non si rischia il capitale.

Per fare il grande salto è sufficiente un deposito minimo di 100 euro, cifra assolutamente abbordabile. Per effettuarlo, si può ricorrere alla carta di credito, ma anche a portafogli elettronici come Paypal.

Clicca qui per registrarti in meno di 5 minuti sul sito ufficiale di 24Option

Recensioni su Gekko Bot

Sul web si possono trovare numerose recensioni su Gekko Bot. Alcune di queste sono positive e fanno leva sulla natura open source del codice sorgente. Vengono comunque sottolineati gli aspetti di criticità, come per esempio il fatto che le strategie danno il loro frutto solo in modalità backtesting o demo. Molte recensioni, non a caso, sconsigliano di utilizzare Gekko con denaro reale.

Inoltre, non dimentichiamo che molte delle recensioni presenti online si concentrano anche sulla complessità tecnica del software da installare. Tutte le opinioni citate sono state espresse da persone che hanno effettivamente utilizzato il Bot. Nella gran parte dei casi, si sottolineano sempre gli stessi aspetti, dalla complessità tecnica fino alla differenza tra i risultati in back testing e quelli con denaro reale.

Prima di scrivere questo articolo abbiamo fatto un’ampia ricerca sui forum di settore. Cosa abbiamo notato? Che Gekko Bot è un topic molto discusso online. La maggior parte dei post sui forum del settore finanziario sono però delle richieste di aiuto per l’installazione del software. Già così non si parte certo bene. Ok, non si tratta di una truffa come Bitcoin Code o Ethereum Code, ma non certo di un’alternativa utile e vantaggiosa per fare trading con Bitcoin.

Il target di Gekko, non a caso, non è certo composto da esperti di trading online. Le persone che hanno utilizzato questo software sono tendenzialmente utenti poco esperti che magari hanno letto qualcosa sul trading Bitcoin per mezz’ora e sono convinti, partendo da questa base, di diventare ricchi. Inconsapevoli delle alternative disponibili, sono disposti a spendere tanto tempo nella comprensione del funzionamento di Gekko Bot.

Come già detto, non ne vale certo la pena. Broker come 24Option sono infatti semplici e sicuri. Quando si parla di questa piattaforma è infatti il caso di ricordare anche che si tratta di un’opzione assolutamente legale.
In possesso della licenza CySEC e dell‘autorizzazione a operare da parte della Consob, è autorizzata a livello internazionale ed è sinonimo di assoluta sicurezza per gli utenti che scelgono di utilizzarla. Giusto per fare un esempio ricordiamo che i soldi dei depositi vengono custoditi su conti diversi rispetto a quello principale del broker. In tal modo, si evita che vengano coinvolti in caso di problemi a carico della piattaforma.

Non dimentichiamo poi che questo broker consente di operare anche da mobile e che mette a disposizione un servizio di consulenza telefonica gratuita da parte degli account. In poche parole, offre molte più funzionalità rispetto a Gekko Bot e permette di usufruirne senza particolari difficoltà.

Conclusioni

Quando si parla di Gekko Bot, si inquadra un programma di trading automatico open source che permette di investire in Bitcoin attraverso l’utilizzo di 14 exchange di criptovalute. Questo software non ha nulla di illegale, ma ha diversi contro. Prima di tutto, ribadiamo, è molto complicato da installare. In secondo luogo, non consente di ottenere risultati profittevoli quando si passa dalla modalità demo a quella del conto con denaro reale.

Per fare trading di Bitcoin sfruttando al massimo la tecnologia, le principali alternative sono broker come 24Option. Piattaforma semplice e intuitiva, è apprezzata a livello internazionale. Un indiscusso segno del suo prestigio è l’essere parte degli sponsor della Juventus F.C., una delle squadre di calcio più famose del mondo.

Grazie a 24Option, è facile capire come, per investire in maniera efficace, non sia affatto necessario fare riferimento a chissà quali software. Come in tanti aspetti, anche in questo le cose semplici sono le migliori! Ci vogliono pochi click per aprire un conto demo e in maniera altrettanto rapida è possibile passare a quello con denaro reale.

Concludiamo ricordando che, quando si decide di farlo, è importante essere davvero pronti. Il trading online non è certo la miniera di ricchezze che molti truffatori presentano e operare senza la giusta attenzione al risk management può rivelarsi molto pericoloso. Il nostro consiglio è quindi sia di fare Money Management, sia di sviluppare un atteggiamento adeguato, che sia un valido mix tra la paura di perdere e la naturale voglia di guadagnare. Con questo approccio, è possibile gettare delle ottime basi per il successo nel trading di Bitcoin. Prima di concludere questa guida, è importante ricordare che 24option offre gratis a tutti i suoi iscritti uno dei migliori corsi di trading a disposizione, forse il modo migliore per iniziare a operare sui mercati finanziari senza commettere errori. Puoi scaricare il corso gratis di 24option cliccando qui.

Cosa pensi di questi consigli? Ti hanno aiutato a capire qualcosa di più in merito a Gekko Bot? Se la tua risposta è affermativa, ti chiediamo un piccolo favore, ossia la condivisione della guida con i tuoi contatti social. In ta modo, aiuterai altre persone a scoprire interessanti trucchi per fare tradig in maniera sicura ed efficace.

 

 

*Il vostro capitale potrebbe essere a rischio. Questo non è un consiglio di investimento