Crypto Unlocked è una truffa?

giugno 16, 2018
|
Comments off
|

Crypto Unlocked è una truffa? Sono tantissimi gli utenti web che si fanno domande sulla sicurezza di questo sistema. Per aiutarti a capire qualcosa di più in merito, abbiamo creato una guida finalizzata a rispondere a questi interrogativi. Prima di entrare nel merito, ti diciamo però che Crypto Unlocked non è una soluzione sicura per fare trading online con le criptovalute. Le alternative valide sono altre e tra queste è possibile includere il broker eToro (apri qui il conto demo).

Se vuoi scoprire le sue caratteristiche e i motivi per cui è opportuno sceglierlo ed escludere Crypto Unlocked, leggi la nostra guida. Per aiutarti a fruire al meglio dei contenuti, abbiamo preparato un indice. In questo modo, potrai approfondire gli aspetti che ti interessano di più.

Crypto Unlocked è una truffa?

Non è possibile dire a chiare lettere che Crypto Unlocked è una truffa. Solo la magistratura con una sentenza ufficiale può pronunciarsi in merito. Di certo c’è, come già detto, che non si tratta di una soluzione sicura per chi vuole fare trading online con le criptovalute.
Affidare i propri soldi a questo sistema vuol dire prima di tutto non guadagnare nulla e, in secondo luogo, perdere tutto. Come vedremo tra poco, le storie di chi è caduto in questa trappola sono davvero molto tristi.

Attenzione: il fatto che Crypto Unlocked sia un sistema truffaldino non significa che il trading con le criptovalute sia pericoloso! Se ben gestito, può anzi dare molta soddisfazione. Quello che conta, prima di tutto, è capire cosa non si deve fare se si ha intenzione di guadagnare con Bitcoin e le altre criptovalute.

Bisogna partire rifuggendo qualsiasi promessa di guadagni stratosferici da un giorno all’altro. Il trading online è impegno, formazione e sì, anche errori. Non è possibile cambiare vita dall’oggi al domanni operando con le criptovalute e altri asset. Il principale motivo riguarda il fatto che il trading online è caratterizzato da un rischio insito e ineliminabile.

Metterlo da parte è impossibile ma lo si può tenere sotto controllo grazie innanzitutto alla formazione. Molto importante, come vedremo poi, è anche la possibilità di aprire un conto demo, per esercitarsi senza mettere subito a rischio il capitale.

Per quanto riguarda la scelta della piattaforma su cui operare, ricordiamo l’importanza di orientarsi verso broker legali. Ciò significa considerare solo broker con licenza CySEC e autorizzazione a operare rilasciata da FCA o Consob.
Fondamentale è anche la gratuità. I broker, oggi come oggi, non applicano commissioni. L’unica voce di spesa da considerare è lo spread, ossia la differenza tra bid e ask.

Un broker che risponde a tutti questi criteri è eToro (apri qui il tuo conto demo gratuito). Se vuoi sapere perché vale la pena considerarlo per il tuo trading online, seguici nei prossimi paragrafi.

Alternative a Crypto Unlocked: alla scoperta di eToro

eToro è un broker online dal 2007. Nel 2010 è stato autorizzato a operare in Italia. Quando lo si nomina, si inquadra una vera e propria rivoluzione per il trading online. Prima di eToro, infatti, non si parlava di social trading. Questo approccio, come dice la parola stessa, prende spunto dai meccanismi sottesi a qualsiasi social.

Ogni singolo iscritto ha infatti a disposiziaone un profilo, tramite il quale può condividere con la community le strategie e i risultati. Chi ottiene i migliori, ha la possibilità di essere seguito automaticamente da altri trader e di guadagnare. Cosa succede a chi segue? Semplicemente che ha la possibilità di migliorare il proprio approccio a partire da basi concrete.
Questo, in poche parole, è il social trading. La possibilità di copiare automaticamente è detta CopyTrading. Questo meccanismo brevettato, consente di concretizzare un eccellente mix fra trading automatico e intelligenza umana, l’unico tool in grado di fare la differenza quando si fa trading online.

eToro consente di operare su diversi asset. Tra questi, è possibile ricordare senza dubbio le maggiori criptovalute. Gli utenti, che hanno a disposizione un broker in numerose lingue oltre all’italiano con app mobile dedicata, possono scegliere anche le azioni, le materie prime, gli ETF.

Ci sono davvero tante alternative. Quello che non cambia è il fatto che eToro (inizia ora a fare trading gratis) è un’ottima soluzione per fare trading sulle criptovalute e non solo, anche se si è alle primissime armi. Detto questo, vediamo la procedura per l’apertura del conto demo.

eToro demo: come aprire il conto

Ottima alternativa a Crypto Unlocked, eToro è un broker che consente di aprire in pochi minuti un conto demo senza denaro reale (clicca qui per attivarlo). Quali passi bisogna seguire? Eccoli uno dopo l’altro:

  • Accedi alla home del portale all’indirizzo eToro.com
  • Scegli la lingua italiana
  • Scrolla la home page fino a quando non incontri il pulsante che presenta la scritta “Iscriviti subito”

Cliccaci su. A questo punto, ti troverai davanti a una pagina dedicata all’inserimento dei dati per la creazione del conto demo. Potrai scegliere se mettere il nome, il cognome, la mail o la password o se accreditarti tramite le credenziali di Facebook o Google. Dopo aver selezionato l’opzione che preferisci, non ti resta che verificare il conto.

Adesso puoi iniziare a operare in modalità demo su eToro. Come puoi vedere dall’immagine sottostante, è tutto molto semplice. Bastano pochi click per aprire e chiudere le posizoni.

etoro demo

l’ambiente di eToro demo è molto immediato

Grazie al conto demo di eToro, è possibile prendere confidenza con i CFD senza rischiare il proprio capitale. Cosa sono i CFD? Iniziamo a dire che si tratta dell’acronimo di Contracts for Difference. Questi strumenti derivati, permettono di replicare l’andamento degli asset senza bisogno di acquistarli. In questo modo, ci si tutela dalla volatilità.

I CFD sono strumenti privi di commissioni. L’unico onere da considerare è lo spread. Molto importante è ricordare che si tratta di prodotti a leva. Questo vuol dire che ci si può esporre sul mercato con una somma più alta rispetto a quella del deposito iniziale (per aprire un conto con denaro reale su eToro è necessario effettuarne uno di minimo di 200 euro).

La leva amplifica sia i guadagni, sia le perdite. Alla luce di questo aspetto, è necessario avere un’ottima confidenza con i meccanismi di stop loss, grazie ai quali è possibile indicare al broker quando arrestare le perdite.

Crypto Unlocked recensioni

Cosa si può dire in merito alle recensioni online su Crypto Unlocked? Che chi è caduto nella trappola di questo sistema ne parla con toni molto piccati. Non potrebbe essere altrimenti dato che non solo non si guadagna nulla, ma si perde anche tutto quello che è stato inizialmente investito.

Chi ha dato i propri soldi a questo sistema – il profilo medio è quello di una persona con poca consapevolezza dei meccanismi del trading online e con un forte bisogno economico – se ne è pentito amaramente.

Purtroppo è molto difficile che i soldi siano recuperabili. In questi casi, gli ideatori dei sistemi truffaldini trasferiscono le somme in paradisi fiscali dove la giurisprudenza italiana non ha alcun potere.

Crypto Unlocked funziona?

Crpyto Unlocked funziona… solo per chi l’ha creato! Gli ideatori di questo sistema si sono impegnati ad acquistare e dare vita a un sito efficace. Inoltre, hanno puntato sulla pubblicità con numerose mail spam. Migliaia di persone sono cascate nella loro trappola, versando i 250 euro richiesti per poter utilizzare il sistema e iniziare a guadagnare con le criptovalute.

Ovviamente, nonostante quello che si dice nel video, non si ottiene alcun risultato. Anzi, si perdono soldi, somme che finiscono nelle tasche di hacker dell’Est Europa.
Come prevenire queste situazioni? Scegliendo broker sicuri come eToro (apri qui il conto demo) e ricordando che il trading online non permette di guadagnare cifre astronomiche da un giorno all’altro.

 

*Il vostro capitale potrebbe essere a rischio. Questo non è un consiglio di investimento