Crypto Code: truffa o metodo serio per fare soldi?

crypto code
Agosto 6, 2019
|
Comments off
|

Il nostro sito è online da diversi anni. Per questo motivo, riceviamo spesso richieste di informazioni da parte di utenti che vogliono imparare a investire online in maniera efficace e soprattutto evitando truffe. Nelle ultime settimane, ci stanno arrivando numerosi messaggi riguardanti Crypto Code. Si tratta dell’ennesima truffa presente online o di un sistema serio, che permette di guadagnare davvero con le criptovalute?

In questa guida, abbiamo preparato la risposta a queste domande. Come potrai vedere, abbiamo dedicato un po’ di spazio anche a 24Option, un broker che devi assolutamente conoscere se vuoi investire in criptovalute. Come puoi vedere, abbiamo messo a punto un sommario per punti. Grazie ad esso, se vorrai, potrai scegliere e approfondire gli argomenti che ritieni più importanti.

crypto code

Crypto Code: qual è la verità?

Quando si parla di Crypto Code, esistono due lati della medaglia. Uno chiama in causa l’allettante video pubblicitario del sito ufficiale, che parla di guadagni facili e della risposta ai problemi economici di tantissime persone. L’altro, invece, è quello vero, ossia ciò che è successo a chi ha effettivamente provato a utilizzare questo sito per guadagnare con le criptovalute.

Come in tanti altri casi – uno dei più tristemente famosi è Bitcoin Code – gli utenti in questione non solo non hanno guadagnato nulla, ma hanno anche perso le somme investite. Come abbiamo scoperto tutto questo? Esaminando le numerose recensioni non fake presenti online. Ci teniamo molto a offrire ai nostri utenti dei contenuti di qualità. Per questo motivo, prima di scrivere questa guida su Crypto Code ci siamo informati in maniera approfondita, cercando le opinioni di chi ha davvero utilizzato questo portale.

Ciò che abbiamo trovato non ci è piaciuto per niente. Parliamoci chiaro: quando abbiamo sentito parlare per l’ennesima volta di soldi facili e immediati con le criptovalute, un po’ ci siamo insospettiti. Non amiamo però partire con il pregiudizio, motivo per cui abbiamo deciso comunque di documentarci. Le recensioni di chi ha effettivamente provato questo sistema sono cariche di rabbia ma anche profondamente toccanti. Si parla infatti di persone con problemi economici che, con l’utilizzo di Crypto Code, pensavano di svoltare la propria situazione economica.

Quanto abbiamo appena detto significa che Crypto Code è una truffa? Non spetta a noi fare un’affermazione del genere. La magistratura non si è infatti ancora pronunciata. Quello che possiamo fare è sconsigliare fortemente l’utilizzo di questo portale. Purtroppo, chi lo ha provato non solo ha perso tutto ma, nonostante la denuncia, non riuscirà a riavere le somme che gli sono state rubate. In casi del genere, gli hacker dietro al sistema non perdono certo tempo. Dopo aver messo le mani su delle somme di denaro, le trasferiscono su conti off-shore, in Paesi tropicali dove la magistratura e gli inquirenti italiani non hanno potere. Il loro recupero diventa oggettivamente impossibile.

Quello che abbiamo appena ricordato non deve far pensare che il trading online con le criptovalute sia una truffa. Come vedremo tra poco, esistono piattaforme legali che consentono di investire in questo asset in maniera legale e seria. Se vuoi saperne di più, seguici nelle prossime righe.

Come fare trading di criptovalute in maniera legale

Per investire in criptovalute in maniera legale, è innanzitutto necessario orientarsi verso siti legali. Crypto Code, infatti, non lo è affatto. Non si sa neppure chi ci sia davvero dietro a questo sito e sarà molto difficile risalire a qualche identità. Per fortuna, ribadiamo, non tutti i portali sono così. Esistono infatti molti broker che permettono di investire in criptovalute in maniera legale. Tra questi, abbiamo deciso di approfondire 24Option (clicca qui per visitare il sito). Come mai? Prima di tutto perché, come già ricordato, è legale. Il broker in questione è in possesso della licenza CySEC e dell’autorizzazione a operar da parte della CONSOB. Questi due criteri, sono essenziali per poter parlare di broker legali.

I motivi per cui vale la pena considerare questo broker sono anche altri. Tra i principali, è possibile ricordare la presenza di una guida gratuita, grazie alla quale è possibile imparare a fare trading di criptovalute. Si tratta di una risorsa semplice, perfetta per chi inizia da zero e ha bisogno di formarsi con guide chiare, che vanno dritte al punto senza perdersi in inutili paroloni. L’ebook di 24Option soddisfa perfettamente questo requisito. Inoltre, come già detto, ha il pregio di essere gratuito.
Questa caratteristica lo rende ancora più interessante: per capire il motivo basta ricordare che sul web è pieno di corsi di trading criptovalute. Peccato che siano solo accozzaglie di teoria poco utili (sono compilati da esperti di marketing che non sanno nulla di come si investe a livello pratico) e costosissime. In alcuni casi, si arriva a pagare anche diverse migliaia di euro.

Il corso di 24Option è diametralmente diverso e può essere scaricato anche da chi non è utente del broker. Se vuoi quindi iniziare a tastare il terreno e a capire come funzionano gli investimenti in criptovalute, puoi scaricare qui la guida di 24Option inserendo una mail valida.

Quando si parla di questo broker, è fondamentale citare anche i segnali di trading. Cosa sono di preciso? Consigli su come muoversi sui mercati forniti da investitori di fama internazionale. Si tratta di un servizio di grande valore che, non a caso, da altri portali viene messo a disposizione gratuitamente.  Anche in questo frangente, 24Option fa la differenza. Questo broker consente infatti ai suoi utenti di utilizzare gratis i segnali di trading. Per farlo, basta aprire un conto con denaro reale. Il deposito minimo richiesto è pari a 250 euro.

Clicca qui per iscriverti e per provare subito i segnali di trading

Se non ci si sente subito pronti a cimentarsi con il conto con denaro reale, si può aprire quello demo. Grazie ad esso, è possibile esercitarsi senza rischiare nulla e per tutto il tempo che si vuole. Dopo qualche ora – non ci sono parametri precisi – è opportuno passare a quello con denaro reale.

24Option (clicca qui per iscriverti), è oggettivamente uno dei migliori broker per chi vuole investire in criptovalute. La scelta di asset disponibili è ampia. Possiamo trovare Bitcoin, ma anche altre valute digitali, come per esempio Ethereum, Ripple, Litecoin. Grazie a questo broker, è possibile investire senza procedere all’acquisto concreto (che può rivelarsi poco vantaggioso vista la forte volatilità dell’asset). Oggi come oggi, per investire maniera efficace in criptovalute è meglio speculare sulle loro variazioni di prezzo. Questo significa guadagnare sia quando il loro valore aumenta, sia nei casi in cui diminuisce. Per farlo, bisogna aprire la posizione giusta tra long (acquisto) e short (vendita allo scoperto). La prima scelta va fatta quando si pensa che il valore della valuta digitale possa aumentare, la seconda nell’eventualità contraria.

Se si ha qualche difficoltà nella gestione di questi aspetti, non è il caso di preoccuparsi. 24Option (clicca qui per ottenere un conto gratis) permette infatti di impratichirsi grazie alla consulenza telefonica e gratuita con un esperto.

Opinioni e recensioni su Crypto Code

Dopo questa breve parentesi dedicata a 24Option, broker fantastico per chi vuole investire in criptovalute in maniera legale e senza false promesse di ricchezze straordinarie e immediate, torniamo un attimo al sistema Crypto Code. Come ricordato all’inizio della guida, prima di scrivere questo articolo ci siamo documentati a fondo, partendo dalle recensioni di chi ha provato davvero il portale. Il quadro che abbiamo tracciato è a dir poco sconfortante: chi ha provato questo sistema con la convinzione di riuscire a guadagnare qualcosa con il trading di criptovalute, non solo non ha guadagnato nulla, ma ha perso i soldi investiti dopo l’iscrizione.

Le recensioni che abbiamo letto sono a dir poco colorite. Non potrebbe essere altrimenti dato che sono scritte da persone che sono partite convinte di poter svoltare la propria situazione economica, salvo ritrovarsi alla fine con niente in mano. Purtroppo, ribadiamo, le possibilità di recuperare questo denaro sono pressoché nulle. Gli hacker dietro al sistema l’hanno subito trasferito su conti di Paesi dove la magistratura e gli inquirenti italiani nulla possono. Si tratta di persone estremamente furbe che, quasi sicuramente, si metteranno presto all’opera per creare un sistema uguale ma con un nome diverso.

Non ci è affatto piaciuto leggere certe recensioni su Crypto Code: si tratta di storie pesantissime, di persone in gravi difficoltà economiche che, dopo essere cadute nella rete di questo sistema, sono addirittura arrivate a indebitarsi per recuperare i soldi persi.

Crypto Code funziona?

Crypto Code funziona benissimo. No, non siamo impazziti. Se si guarda dal punto di vista dei suoi creatori, il sistema è un vero portento. Si tratta a tutti gli effetti di una gallina dalle uova d’oro, dalla quale possono ricevere soldi senza far nulla e portando sul lastrico tantissimi malcapitati che sanno poco o nulla di criptovalute e credono che ci si possa arricchire in pochi giorni grazie a questo asset.

Il nostro consiglio, ribadiamo, è quello di non utilizzare questo sito, ma di optare per broker seri come 24Option. Depositare soldi è pericolosissimo, ma anche iscriversi è una scelta che può procurare dei problemi non indifferenti. Chi ha la malaugurata idea di fornire i propri dati a questo sito, viene infatti tempestato di mail spam. Fino a qui, si tratta di un oggettivo fastidio ma non di una situazione grave. Il problema vero è che chi si iscrive (senza depositare) viene subissato anche di telefonate. Ovviamente si tratta di chiamate finalizzate a convincere gli utenti a depositare. A farle è una signorina dal suadente accento dell’Est, che cerca di circuire il povero utente facendo leva soprattutto sulle possibilità di guadagno garantite da Crypto Code (e ovviamente non vere).

Si tratta di promesse purtroppo molto allettanti – diciamo questo perché tantissime persone ci cascano – e, nello specifico, di guadagni pari a 500 dollari in poche ore. Un aspetto senza dubbio negativo riguarda il fatto che il sito è ben strutturato (dietro a sistemi di questo tipo ci sono hacker molto abili nel marketing). Per tale motivo, chi non ha molte conoscenze nell’ambito degli investimenti in criptovalute fa presto a finire nella trappola.

Gli aspiranti utenti vengono attirati anche tramite un video, nel quale si parla di come “funziona” il metodo. Lo schema è molto semplice: secondo i promotori di Crypto Code, è possibile guadagnare cifre altissime reinvestendo il denaro ottenuto in operazioni di successo. Il problema? Non esiste nessun sistema in grado di indicare le operazioni di successo. Non sarà certo un sistema come Crypto Code a cambiare le cose.

Ricordiamo ancora una volta che sistemi del genere sono estremamente diffusi. Abbiamo già parlato di Bitcoin Code, ma si potrebbe andare avanti ancora molto, ricordando per esempio portali come Profit Formula. Lo schema è sempre lo stesso e, purtroppo, sempre uguali sono gli effetti su chi cade nella trappola.

Conclusioni

Crypto Code è un metodo che non funziona. Le promesse che fa sono infatti irrealizzabili. Se si fermasse tutto qui andrebbe anche “bene”. Il problema è che non solo non si guadagna nulla, ma si perdono anche tutti i soldi investiti, che finiscono inghiottiti in un vero e proprio buco nero finanziario. Purtroppo sono tantissimi i sistemi di questo tipo. Molti hanno al centro le criptovalute e la cosa non è affatto strana. Questi assset, infatti, da quando Bitcoin è diventato popolare, sono sinonimo di ricchezza immediata. Peccato che la realtà sia molto diversa e che investire in criptovalute voglia dire conoscere le tecniche giuste (p.e. il fatto di evitare l’acquisto concreto e di trovarsi con niente in mano in seguito alla perdita di quota della valuta digitiale) e farsi trovare pronti ad affrontare un rischio ineliminabile.

Mettere questo aspetto da parte è impossibile. Se si vuole, si può tenere sotto controllo con diverse tattiche, tra le quali spicca il Money Management, strategia che prevede la divisione del capitale in tante piccole parti e il fatto di destinare ciascuna di esse a un’operazione diversa, cercando di puntare di volta in volta non più del 5%.

In ogni caso, la soluzione migliore per imparare a fare trading di criptovalute in maniera efficace è la scelta di broker seri come 24Option (clicca qui per ottenere un conto gratis), piattaforme legali che forniscono agli utenti tutti gli strumenti tecnici e formativi per orientarsi al meglio nel mondo degli investimenti.

Ora che sei arrivato alla fine, ti chiediamo, se vuoi, di condividere questa guida con i tuoi contatti Facebook e con quelli di altri social. Aiuterai tantissime persone nella tua situazione a evitare di cadere nella pericolosa trappola di Crypto Code!

*Il vostro capitale potrebbe essere a rischio. Questo non è un consiglio di investimento