Comprare Bitcoin

comprare bitcoin con Paypal
aprile 10, 2019
|
Comments off
|

Come si fa a comprare Bitcoin? E’ possibile farlo in modo sicuro e senza fregature? Il Bitcoin è nelle nostre vite da meno di dieci anni, eppure ha rivoluzionato la finanza mondiale. La crescita esponenziale degli ultimi tempi ha portato sempre più persone a chiedersi come comprare Bitcoin.

Questo articolo spiega come è possibile comprare Bitcoin, presentendo le due modalità principali: CFD ed exchange. Faremo un confronto preciso tenendo conto della sicurezza, della convenienza economica e anche dei vantaggi ulteriori che ci possono essere.

Prima di iniziare, segnaliamo subito che una delle migliori soluzioni per comprare Bitcoin è quella offerta da eToro (clicca qui per il sito ufficiale) che offre la possibilità di operare in modo semplice e intuitivo. eToro è una piattaforma per CFD, perfetta anche per coloro che iniziano a comprare criptovalute per la prima volta.

Exchange vs CFD: cosa è meglio

Chi cerca online informazioni su come comprare Bitcoin, si trova davanti sostanzialmente a due alternative: gli exchange e i CFD. Qual è la differenza? Quali le caratteristiche principali? Andiamo per ordine parlando prima degli exchange.

Per acquistare bitcoin sugli exchange, è necessario aprire un conto e fornire un documento d’identità. Nella maggior parte dei casi, chi sceglie questa strada poi trasferisce i bitcoin su un wallet. Di exchange di qualità ne esistono diversi, tutti con una “pecca” di fondo.

Quale? Il pagamento delle commissioni. Oggi come oggi, pagare commissioni sull’eseguito e per l’acquisto di Bitcoin è impensabile. Di base, si tende a non acquistarli più. Per quale motivo? Perché è rischioso. Nel caso specifico delle criptovalute, è bene rammentare la volatilità.

Mentre stiamo scrivendo questa guida, la situazione del Bitcoin è positiva, ma non possiamo sapere con certezza come sarà tra uno o due anni (o domani). Certo, ci sono le previsioni degli analisti, ma sono soggette ad errori come ogni cosa.

Come evitare di mettere a rischio il proprio capitale acquistando Bitcoin anche quando il prezzo del Bitcoin scende? Facendo riferimento ai CFD, vediamo nelle prossime righe cosa sono e perché è il caso di sceglierli per i propri investimenti.

CFD: perché sceglierli per il trading bitcoin

Quando si discute di quale sia la soluzione migliore per comprare Bitcoin, capita spesso di chiamare in causa i CFD. Cosa sono? Perché vale la pena sceglierli? Ricordiamo innanzitutto che, quando si nomina questo acronimo, si prendono in considerazione i Contracts for Difference.

A livello prettamente tecnico, si tratta di strumenti derivati. La loro caratteristica primaria consiste nel replicare le variazioni di prezzo di un asset, senza per forza richiederne l’acquisto. Ciò significa che il trader può guadagnare sia che il prezzo salga, sia che il prezzo scenda e che non corre il rischio legato al possesso di una criptovaluta che dopo pochi mesi potrebbe valere pochissimo.

I CFD, ideali per chi vuole fare trading senza comprare Bitcoin, grazie alla leva consentono di esporsi con un capitale più ampio rispetto a quello investito. Questo rappresenta anche un rischio, in quanto le perdite vengono calcolate sul volume totale generato.

Come già detto, i CFD consentono di investire sui Bitcoin senza commissioni sull’eseguito. L’unico onere da considerare è lo spread, ossia la differenza tra bid e ask.

Un altro vantaggio fondamentale dei CFD è che si tratta di uno strumento finanziario autorizzato e regolamentato. Questo implica che comprare Bitcoin con i CFD è una procedura sicura, esattamente come qualunque altro investimento tradizionale.

Gli exchange, invece, non possono garantire alcun tipo di garanzia e spesso si rivelano delle vere e proprie truffe.

Quali sono i broker che consentono di fare trading con i bitcoin senza acquistarli, ma ricorrendo ai CFD? Vediamo assieme le caratteristiche dei principali.

comprare bitcoin

I migliori broker per comprare Bitcoin (CFD)

In questo paragrafo esaminiamo alcuni dei migliori broker per comprare Bitcoin senza pagare commissioni e senza rischi di fregature. Abbiamo selezionato esclusivamente broker autorizzati e regolamentati che sono gli unici a offrire sicurezza e affidabilità.

In particolare, abbiamo selezionato i broker più facili e intuitivi, in modo che anche i principianti possano comprare Bitcoin senza il rischio di commettere errori.

Comprare Bitcoin con eToro

Non si può iniziare a parlare delle migliori soluzioni per comprare Bitcoin senza parlare di eToro. eToro è uno dei sistemi più semplici e intuitivi, adatto anche a chi è alle prime armi. Tra i vantaggi di eToro c’è soprattutto la possibilità di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno gli investitori più bravi.

Come funziona questo sistema? Esiste un motore di ricerca interno, molto efficiente, che consente di trovare gli investitori migliori. E’ possibile visionare il profitto ottenuto in passato e anche il livello di rischio associato a ciascuno di questi investitori (detti popular investor).

In base a questi dati è facile fare una scelta: con un click si può selezionare un investitore e il sistema provvederà automaticamente a replicare tutte le sue operazioni.

Non è un caso che molti di coloro che iniziano per la prima volta a comprare Bitcoin lo fanno proprio con eToro: non solo riescono da subito a ottenere risultati positivi ma possono anche imparare osservando quello che fanno i grandi esperti. Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

Comprare Bitcoin con 24option

24option è un’altra ottima opzione per comprare Bitcoin facilmente e in tutta sicurezza. Anche 24option è veramente semplice e intuitivo. Tutti gli iscritti, inoltre, possono ricevere l’assistenza telefonica di un vero esperto che offre consigli e indicazioni veramente molto utili.

Chi vuole approfondire, ha a disposizione un corso gratuito che spiega come si guadagna nella pratica comprando Bitcoin o altri titoli finanziari. Questo corso è molto apprezzato (ci sono stati centinaia di migliaia di download gratuiti) perché è semplicissimo da studiare e perché è veramente orientato alla pratica e non fa perdere tempo con la teoria. Puoi scaricare il corso gratis di 24option cliccando qui.

24option offre un conto demo gratuito, illimitato e senza vincoli: grazie a questa demo è possibile fare delle simulazioni (comprare Bitcoin o altre criptovalute per finta) in modo da raffinare la tecnica assolutamente senza rischi e inziare a fare sul serio solo quando si ha la certezza di andare a colpo sicuro.

Puoi iscriverti gratis su 24option cliccando qui.

Comprare Bitcoin con Iq Option

Iq Option è preferita da molti dei principianti che cominciano a comprare Bitcoin a fini di investimento. Iq Option è completamente gratuita e non applica commissioni. Il bello di questo broker è che è possibile cominciare con un investimento iniziale di appena 10 euro, nessun altro broker consente di cominciare a comprare Bitcoin (o investire sui mercati finanziari) con una somma iniziale così bassa.

Chi vuole può anche operare con una demo che è illimitata e senza vincoli, perfetta per migliorarsi prima di cominciare a utilizzare denaro reale.

Puoi iscriverti gratis su Iq Option cliccando qui.

Comprare Bitcoin conviene?

Fino a questo momento abbiamo spiegato i migliori strumenti per comprare Bitcoin. Ma conviene davvero farlo? Le quotazioni delle criptovalute sono caratterizzate da una fortissima volatilità, quindi succede che a fasi di fortissima crescita possono seguire fasi di caduta del valore.

E’ successo nel passato e probabilmente succederà di nuovo anche nel futuro. Chi compra Bitcoin negli exchange, ad esempio, durante le fasi di caduta di prezzo perde dei soldi.

E chi opera con i broker CFD? In questo caso c’è la possibilità di evitare le perdite e non solo: è addirittura possibile guadagnare anche quando il prezzo del Bitcoin scende.

Come è possibile? Con i broker CFD è possibile comprare Bitcoin per ottenere un profitto quando il prezzo sale ma è anche possibile vendere allo scoperto Bitcoin per ottenere un profitto quando il prezzo scende.

La vendita allo scoperto è un’operazione puramente speculativa che genera un profitto quando un titolo finanziario diminuisce di valore. Non serve aver prima comprato il Bitcoin per venderlo allo scoperto.

Dunque possiamo riassumere dicendo che non sempre conviene comprare Bitcoin ma se si investe in Bitcoin con un broker CFD allora è possibile ottenere un profitto qualunque cosa faccia il prezzo del Bitcoin.

Comprare Bitcoin con Paypal

Molti di coloro che utilizzano gli exchange vorrebbero usare Paypal per comprare Bitcoin. La ragione di questa preferenza è dovuta soprattutto alla assoluta mancanza di sicurezza degli exchange. Mentre i broker sono controllati dalle autorità di vigilanza, nessuno controlla gli exchange.

Non è raro il caso in cui un exchange di criptovalute rivenda sul mercato nero i dati delle carte di credito dei suoi clienti. Usare una carta di credito per comprare Bitcoin da un exchange è una specie di suicidio finanziario. Usare Paypal, invece, garantisce un po’ più di sicurezza ma quasi nessun exchange accetta Paypal come metodo di pagamento.

Invece i broker CFD accettano tutti Paypal oltre a carta di credito o bonifico bancario. In questo caso la scelta di Paypal non è dettata da ragioni di sicurezza ma da semplice comodità (ci sono persone che trovano più comodo usare Paypal piuttosto che la carta di credito).

Per approfondire, puoi leggere Comprare Bitcoin con Paypal.

Quotazioni Bitcoin in tempo reale


Il grafico qui sopra mostra le quotazioni in tempo reale del Bitcoin

Migliori broker per comprare Bitcoin

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
etoro
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
200 Inizia
*Terms and Conditions apply
**Your capital is at risk (CFD service)
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
N/A Inizia
*Terms and Conditions apply
**Your capital is at risk (CFD service)
24option
  • Corsi di trading gratis
  • Indicatori e segnali gratis
250 Inizia
*Terms and Conditions apply
**Your capital is at risk (CFD service)
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
10 Inizia
*Terms and Conditions apply
**Your capital is at risk (CFD service)
plus500
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
100 Inizia
*Terms and Conditions apply
**Your capital is at risk (CFD service)

Tabella riassuntiva dei migliori broker per comprare Bitcoin senza rischi e senza pagare commissioni. Trovi nell’articolo anche la recensione di alcuni di questi broker.

Per concludere

Appare ormai chiaro che comprare Bitcoin non conviene sugli exchange non conviene. Con i CFD, strumenti disponibili da 20 anni circa ma diffusi da quando è esploso il trading online, si può investire in maniera efficace, semplice e veloce senza acquistarli, il che richiede denaro e tempo.

Come già detto, però, il rischio è sempre in agguato. Per tenerlo sotto controllo si può usare il Money Management. Cosa prevede? La divisione del capitale in più parti e la scelta di destinarne ciascuna a un’operazione diversa. In questo modo ci si tutela qualora le cose dovessero andare male e si evita di esporsi troppo.

Conta molto anche l’approccio psicologico. Per fare trading in maniera efficace, bisogna essere estremamente equilibrati il più possibile. Ciò vuol dire anche evitare eccessi di ottimismo. Con il tempo e con la pratica si impara a gestire le emozioni che, quando sono eccessive, fanno perdere la lucidità mettendo a rischio il successo delle operazioni. Questo traguardo arriva, ma non certo dopo pochi giorni e non senza errori. Sì, hai capito benissimo: anche i trader migliori hanno sbagliato e hanno imparato dai loro errori ad affinare la strategia.

*Il vostro capitale potrebbe essere a rischio. Questo non è un consiglio di investimento