Comprare azioni AMD: guida completa con i broker migliori

Agosto 7, 2019
|
Comments off
|

In questo articolo, parleremo di come bisogna muoversi per comprare azioni AMD. Se sei qui, significa che vuoi scoprire come farlo in maniera semplice e senza il rischio di truffe. Perfetto! La guida che abbiamo creato fa proprio al caso tuo e, come vedrai, contiene anche informazioni su broker come 24Option ed eToro, piattaforme legali, gratuite (non prevedono l’applicazione di commissioni) e ideali per chi parte da zero (o quasi) a investire in azioni.

Per agevolare la tua lettura, prima della guida abbiamo inserito un indice. Grazie ad esso, potrai scegliere e approfondire come meritano gli argomenti che ritieni più interessanti.

AMD: informazioni sull’azienda

Anche nel caso della scelta di comprare azioni AMD, prima di iniziare a procedere a livello pratico è opportuno conoscere l’asset. Questo significa parlare dell’azienda, una delle più grandi realtà al mondo nel settore della produzione di semiconduttori. AMD è l’acronimo di Advanced Micro Devices, azienda fondata nel lontano 1969 da Jerry Sanders e altre sette soci.

Sei anni dopo, il gruppo ha piazzato il primo importante colpo di mercato, mettendo in commercio la prima memoria RAM. Sempre nel 1975, AMD ha immesso sul mercato AMD 8080. Soprattutto il secondo prodotto, ha permesso al gruppo di posizionarsi come uno dei più agguerriti competitor di Intel.

Da allora sono passati 40 anni e il mondo della tecnologia ha fatto passi  inimmaginabili fino a qualche decennio fa. Oggi come oggi, AMD è annoverato tra i maggiori player per quanto riguarda le tecnologie di elaborazione, la grafica e i data center. Presente nella prestigiosa classifica Fortune 500, l’azienda ha vissuto anche dei momenti di down. In questo novero, è possibile ricordare il periodo successivo allo scoppio della crisi del 2008. In quel periodo, il gruppo AMD è stato interessato anche da una forte svalutazione.

Il rilancio è avvenuto nel 2017, anno dell’immissione sul mercato di processori basati sulla tecnologia ZEN e perfettamente in grado di competere ad armi pari, se non superiori, con un colosso come Intel. Quando si parla di AMD, è interessante citare anche il modello di business e in particolare la scelta di esternalizzare, facendo riferimento a realtà associate, la produzione dei circuiti integrali.

comprare azioni amd

AMD: cosa sapere sulla quotazione in Borsa

Dopo questa parentesi sulla storia dell’azienda, ricordiamo che AMD è quotata in Borsa, per la precisione sul Nasdaq e con la sigla AMD. Come abbiamo visto nelle righe precedenti, le sue azioni hanno vissuto momenti di ascesa e altri di down. Tra i loro vantaggi, è possibile citare il fatto che l’azienda dispone di un portafoglio fornitori formato da aziende molto affidabili. Grazie ad essi, l’azienda può usufruire di materie prime di ottima qualità e, soprattutto, evitare il problema dei colli di bottiglia.

In grado di concretizzare performance positive sui nuovi mercati, il gruppo AMD dispone anche di una liquidità molto elevata. Quando si analizza la sua posizione, è però essenziale considerare anche i contro. In questo novero, è possibile considerare il tasso di redditività basso, ma anche la necessità di utilizzare in maniera più efficace il capitale. Degne di nota sono anche le deficienze nella gestione della domanda dei prodotti. Questi aspetti – sia quelli negativi, sia quelli positivi – devono essere tenuti in considerazione in quanto, al giorno d’oggi, per investire in maniera seria sulle azioni AMD è essenziale capire anche quando gli asset perdono quota.

Grazie ai CFD (Contracts for Difference), è infatti possibile speculare sulle variazioni di prezzo delle azioni senza bisogno di acquistarle concretamente. Questo è un grandissimo vantaggio, in quanto permette innanzitutto di tutelarsi dalla volatilità. Inoltre, grazie ai CFD è possibile guadagnare anche quando le azioni perdono quota. Quello che conta, è azzeccare l’andamento dell’asset. Le alternative possibili sono le seguenti:

  1. Apertura della posizione long (acquisto) se si prospetta una crescita di valore dell’asset.
  2. Apertura della posizione short (vendita allo scoperto).

Se si indovina l’andamento, è possibile guadagnare anche in caso di perdita di quota delle azioni AMD. Il meccanismo appena ricordato vale per tutti gli altri asset, dalle criptovalute fino alle materie prime. Detto questo, possiamo entrare nel dettaglio dei broker migliori per chi vuole comprare azioni AMD.

Investire in azioni AMD: i broker migliori

Quando si decide di iniziare a comprare azioni AMD, è importantissimo scegliere bene i broker per operare. Online si possono trovare numerose piattaforme serie e 24Option (clicca qui per iniziare a visitare il sito) è una di queste. Ti starai senza dubbio chiedendo come mai abbiamo scelto di parlarti di questo broker. I motivi sono diversi. Prima di tutto, si tratta di una piattaforma legale. Possiede infatti la licenza CySEC ed è autorizzata a operare dalla CONSOB. Attenzione: quando mancano questi criteri, stai certo di trovarti davanti a un broker non serio.

I suoi vantaggi non finiscono certo qui! 24Option offre infatti ai suoi utenti un’ottima guida gratuita, grazie alla quale imparare il trading di azioni in maniera rapida e semplice. Sì, hai capito benissimo. Non si tratta della solita accozzaglia di teorie complicate che non permettono di imparare nulla. La guida di 24Option è una risorsa pratica e immediata, che va dritto al punto specificando i principali trucchi concreti per investire in azioni in generale.

Come già detto, è anche gratuita. Questa peculiarità la differenzia notevolmente dalla maggior parte dei corsi di trading online presenti sul web, che chiedono migliaia di euro per non insegnare nulla. Il motivo è quello sopra ricordato, ossia il fatto che si focalizzano eccessivamente sulla teoria, dando poco spazio alla pratica. Il bello di questa guida è che può essere scaricata anche da chi non ha un account sul broker. Per farlo, basta cliccare qui e inserire una mail valida.

I motivi per cui vale la pena provare 24Option per comprare azioni AMD non finiscono qui! Da citare è anche la possibilità di utilizzare i segnali di trading. Quando li si nomina, si inquadrano dei consigli pratici su come muoversi sui mercati. Si tratta di suggerimenti forniti da investitori di fama internazionale, che mettono a disposizione la loro abilità per fornire dritte su quale posizione aprire. Come avrai capito, si tratta di un servizio di grande valore, che molti portali forniscono a pagamento. Il caso di 24Option è ancora una volta diverso: questo broker consente infatti ai suoi utenti di usufruire dei segnali di trading a titolo gratuito.

Per farlo, è necessario attivare un conto con denaro reale tramite un deposito minimo di 250 euro. Questa somma non va assolutamente considerata come un pagamento. Si tratta di una cifra di proprietà del trader, che ha la possibilità di scegliere come investirla sui mercati.

Clicca qui per iscriverti su 24Option e per iniziare a provare i segnali di trading

Quando si parla di questo broker, è fondamentale ricordare che, se non ci si sente subito pronti a comprare azioni AMD con il conto con denaro reale, è possibile utilizzare quello demo. Questo strumento consente di operare senza rischiare il capitale per tutto il tempo che si vuole. Gratuito e illimitato, dopo qualche ora andrebbe sostituito con il conto con denaro reale.

Abbiamo appena visto che 24Option è un broker oggettivamente molto semplice da utilizzare. Nei casi in cui gli utenti si trovano in difficoltà, interviene, tramite una consulenza telefonica gratuita, un esperto dello staff. Non c’è che dire: 24Option è proprio un ottimo broker per chi vuole iniziare a comprare azioni AMD e magari parte da zero!

Nelle prossime righe, parleremo di un’alternativa ancora più semplice per investire su questo asset: il Copy Trading di eToro. Seguici per scoprire di cosa si tratta!

comprare azioni amd

Come comprare azioni AMD con eToro

Quando si parla di comprare azioni AMD in maniera semplice e legale, è impossibile non citare eToro (clicca qui per accedere al sito). Broker autorizzato dalla CONSOB e in possesso di regolare licenza CySEC, ha stravolto il panorama degli investimenti online grazie al Copy Trading. Di cosa si tratta? Della possibilità di copiare e replicare automaticamente e gratuitamente quanto è già stato fatto da investitori che sono riusciti a ottenere risultati con le azioni di AMD (ma anche con numerosi altri asset). Come si fa a sapere se hanno avuto davvero successo? Si guardano bacheche pubbliche e gratuite messe a disposizione dal broker a tutti i contatti. Grazie ad esse, eToro è noto come il social network del trading online.

Gli investitori migliori, conosciuti come guru, possono essere selezionati sulla base di diversi criteri. Tra questi, è possibile ricordare l’asset di interesse, ma anche il profilo di rischio, il Paese di provenienza, il numero di persone che seguono il singolo investitore, criterio fondamentale per capire se la sua strategia è davvero efficace. Come hai visto, si tratta di un approccio molto più semplice rispetto a 24Option. Nonostante questo, ci vuole comunque attenzione.

eToro non è una macchina da soldi. Per avere successo, bisogna considerare il monitoraggio costante dei guru seguiti. Fondamentale è anche farsi trovare pronti a eliminare quelli che non risultano più performanti dal punto di vista strategico. Il meccanismo che abbiamo descritto è perfettamente legale. Se hai qualche dubbio, ti ricordiamo che i guru di eToro (clicca qui per iscriverti) vengono ricompensati economicamente sulla base del numero di persone che li seguono. Per questo motivo, hanno tutto l’interesse nel condividere strategie efficaci.

comprare azioni amd

Tornando agli strumenti che questo broker mette a disposizione dei suoi utenti, ricordiamo anche in questo caso il conto demo. Chi vuole comprare azioni AMD, può trovare un ambiente in tutto e per tutto uguale a quello del conto con denaro reale. Addirittura, è possibile visionare le schede con la storia delle operazioni di ogni singolo investitore.

Quando ci si sente pronti, è opportuno aprire quello con denaro reale. In questo caso, il broker richiede un deposito minimo di 200 euro.

Clicca qui per effettuarlo e per cominciare a investire in azioni AMD copiando gli investitori migliori del mondo

Conclusioni

Comprare azioni AMD può rivelarsi una scelta molto vantaggiosa. Oggi come oggi, grazie al trading online non è più necessario recarsi in banca e spendere quantità notevoli di denaro, con il rischio di trovarsi a bocca asciutta qualora le azioni dovesse perdere quota (cosa che succede sempre). Grazie ai CFD, è possibile bypassare i rischi della volatilità e guadagnare anche quando le azioni perdono valore.

La semplicità di questo meccanismo non deve far pensare che non ci siano rischi. Ti diciamo subito che eliminarli è impossibile. Quello che puoi fare, è tenerli in parte sotto controllo tramite la strategia del Money Management. Questa tecnica prevede la divisione del capitale in tante piccole parti. Ciascuna di esse va assegnata a una singola operazione, cercando di non puntare più del 5% ogni volta.

Per gestire al meglio il trading con le azioni AMD niente è meglio della scelta di broker come 24Option ed eToro. Grazie a piattaforme del genere, è possibile comprare queste azioni – o per meglio dire speculare sulle loro variazioni di prezzo – anche se non si ha esperienza. 24Option mette a disposizione la già ricordata guida gratuita (clicca qui per scaricarla), ma anche i segnali di trading. Forniti da una società di spicco come Trading Central, sono molto utili per capire cosa fare sul mercato.

Ovviamente vanno considerati dei consigli e non oro colato. Tutto dipende infatti dalla situazione del momento e solo il trader che sta operando è in grado di conoscerla nel dettaglio. A differenza di altri portali che richiedono la sottoscrizione di abbonamenti o pagamenti una tantum, 24Option li mette a disposizione gratis i segnali di trading. Per utilizzarli, basta aprire un conto con denaro reale (clicca qui per attivarlo).

eToro, invece, permette di basarsi su quanto è stato già messo in atto da investitori di successo. Anche in questo caso, per aprire un conto basta un deposito minimo basso, pari a soli 200 euro (cifra decisamente inferiore rispetto a quello che si metterebbe in campo comprando azioni).

Clicca qui per iscriverti gratis e per iniziare a comprare azioni AMD

In entrambi i casi, aspettarsi risultati altissimi e immediati è illusorio. Certo, ci sono investitori che hanno raggiunto ottimi guadagni comprando azioni AMD e di altre aziende, ma con l’impegno e sì, anche con qualche errore (tanto si tratta di “sbagli” che si possono fare con il conto demo senza rischiare nulla).

Cosa pensi di questi consigli? Se ti hanno aiutato a chiarire le idee, ti chiediamo di condividere la guida con i tuoi contatti su Facebook e su altri social, così da aiutare altri utenti nella tua situazione a capire cosa bisogna fare per comprare azioni AMD.

*Il vostro capitale potrebbe essere a rischio. Questo non è un consiglio di investimento