Come investire senza correre rischi

giugno 2, 2017
|
Comments off
|

Il rischio zero non esiste. Investire senza correre rischi è praticamente impossibile. L’obiettivo del trader semmai è puntare su investimenti con rischi minori e guadagni maggiori. Si tratta di esigenze non sempre facilmente conciliabili. Più l’investimento espone a rischi, maggiore sarà la possibilità di guadagno. Ci sono delle eccezioni. Nel corso del post le vedremo.

È possibile investire senza rischi

Chi oggi vuole fare un investimento si trova di fronte a prospettive non affatto allettanti per via anche di tassi di interesse che non premiano adeguatamente gli investitori. I margini di guadagno vengono peraltro erosi tra tasse ed inflazione.

Gli investimenti tradizionali in Italia hanno dimostrato tutta la loro fragilità, inclusi quelli immobiliari. Attraverso il trading finanziario è possibile per gli investitori trovare nuove soluzioni di guadagno.

Una soluzione profittevole è rappresentata dalle opzioni binarie. Per aprire un conto di trading si può iniziare anche con 250 euro e si possono conseguire guadagni interessanti. Il migliore broker di opzioni binarie è 24option. Si può aprire a costo zero un conto di trading cliccando qui.

Una valida alternativa è rappresentata dai titoli di Stato di Nazioni stabili come la Germania. Investendo in titoli di Stato di Berlino si può avere la sicurezza dell’investimento e portare a casa un margine di guadagno senza esporsi a rischi eccessivi.

Investire 50 mila euro

Ipotizzando di avere una disponibilità di 50 mila euro da investire. Se si vuole andare sul sicuro si può diversificare comprando Bund per 49 mila euro e riservando mille euro per investire mediante la piattaforma di trading online del broker 24option.

I titoli di Stato tedeschi rappresentano una garanzia per l’investitore mentre le operazioni digitali offrono una notevole resa. Alla scadenza del Bund i 49 mila euro torneranno disponibili e avranno maturato dei guadagni mai però paragonabili ai profitti conseguiti facendo trading. Il trader percepirà profitti costanti, ora dopo ora, facendo trading online mediante lo strumento derivato delle opzioni binarie.

Investire in modo sicuro a breve scadenza

Gli investitori che scelgono le opzioni binarie per fare trading, hanno davanti un investimento sicuro a breve scadenza. Le opzioni digitali sono strumenti finanziari derivati decisamente sicuri e sono a breve termine. Si riesce a monetizzare e trarre quindi profitti in tempi ristretti. La scadenza temporale standard di un’opzione digitale oscilla dai 30 ai 60 secondi. Vi sono anche operazioni digitali la cui scadenza è nell’arco di 5 minuti o di giorni, ma sono quello meno usate dai trader.

Aprendo un conto di trading con 24option (clicca qua per aprirlo anche tu) e depositandovi, ad esempio, le mille euro di cui parlavamo nel paragrafo precedente, si attiva un account attraverso un società di brokeraggio d’eccellenza, garantita e regolamentata. Le somme depositate non si intendono come investite, ma sono la base per i singoli trade. Gli euro sono soltanto depositati. L’investitore può fare il passaggio inverso in qualsiasi momento prelevando senza alcun vincolo sia il capitale depositato sia i profitti generati. Sia il deposito che il prelievo nell’atto pratico sono un trasferimento da un conto corrente ad un conto di trading e viceversa. Depositando si rendono disponibili delle somme da impiegare per le negoziazioni. Prelevando le somme tornano al correntista che le può quindi spendere o impiegare in modo differente. Questo transito di denaro può avvenire mediante bonifico bancario o postale, carta di credito, paypal o altro conto elettronico, in base ai metodi prestabiliti dal broker presso il quale si è attivi con un conto di trading. I passaggi delle somme di denaro sono sempre tracciati, un ulteriore condizione che rende sicuro al 100% l’investimento.

Quando si negozia sui mercati finanziari si deve tenere presente che ci sono operazioni che si chiudono in attivo ma anche altri trade in cui si registrano delle perdite, che sono sempre controllabili. E’ il trader a stabilire, infatti, la somma massima da esporre al rischio di mercato. L’investitore può anche imporre dei paletti oltre ai quali non si può andare. Non bisogna mai mettere su una singola operazione tutto il capitale. La strategia migliore è quella della diversificazione. Il capitale si suddivide in quote percentuali (tra il 2% e il 5%) e ciascuna quota viene impiegata nelle singole operazioni.

Un corretto money management (gestione del denaro) concorre a limitare le perdite, ad incrementare i guadagni e ad avere un saldo sempre in attivo. L’obiettivo della strategia di trading è sempre quella della massima resa con la minore esposizione possibile al pericolo di rimetterci delle somme di denaro. Il trader che mette in pratica il money managament non solo guadagna di più, ma soprattutto consolida nel tempo le sue posizioni e può diventare un trader per professione.

Gli investimenti finanziari

Anche chi investe nei titoli di Stato della Germania non è affatto esente da rischi. La rischiosità è una caratteristica propria dei mercati finanziari che sono volatili per loro naturale. Se non ci fossero rischi e volatilità i mercati finanziari non avrebbero modo di generare rendimenti. Come già abbiamo scritto in precedenza, più è alto il livello di rischio maggiore è la prospettiva di rendimenti. Parimenti le opzioni binarie sono rischiose, ma i pericoli sono solo relazionati alle singole operazioni (che hanno un ammontare di norma di decine di euro) e che non riguardano mai in ogni caso l’interezza del capitale versato sul conto del broker. Il deposito sul conto di trading è solo nella disponibilità del trader e di nessun altro. Non viene utilizzato dal broker se non su ordine dell’investitore. E’ possibile fare trading a costo zero usufruendo delle migliori piattaforme e accedendo ai migliori strumenti finanziari.

Investire in modo redditizio e sicuro

L’investitore può optare per opportunità di investimento differenti, può come proposto nell’articolo investire su Bund e su opzioni binarie o semplicemente fare soltanto trading finanziario.

Chi sceglie di fare trading online, può adottare gli strumenti derivati come le opzioni binarie che però non sono l’unica soluzione per investire in modo redditizio e sicuro. Si possono anche utilizzare i CFD (Contratti per differenza) che presentano un rendimento interessante e sono decisamente sicuri. In questo caso la migliore piattaforma di trading online per CFD è messa a disposizione dal broker Plus500. Per registrare il proprio conto di trading con Plus500 (zero commissioni) puoi anche procedere cliccando qui.

*Your capital may be at risk. This is not an investment advice