Cariparma Nowbanking: cosa sapere sulla piattaforma e alternativa valide

cariparma nowbanking
Agosto 11, 2019
|
Comments off
|

Cariparma Nowbanking è una piattaforma di trading seria? Ultimamente, ci sono arrivate diverse mail con richieste in merito. Non potrebbe essere altrimenti: il nostro sito è online da diversi anni e rappresenta un pnto di riferimento molto importante per chi, soprattutto partendo da zero, ha intenzione di iniziare a investire in maniera semplice e sicura.

Qui sotto, puoi trovare una guida che risponde a tutte le domande su Cariparma Newbanking. Grazie all’articolo che abbiamo preparato per te, avrai anche modo di informarti anche su piattaforme come 24Option ed eToro, broker da conoscere assolutamente se si ha voglia di iniziare a investire in maniera rapida, semplice e legale.

Come vedi, prima della guida abbiamo preparato un indice. In questo modo, avrai la possibilità di scegliere e approfondire gli argomenti che ritieni più importanti.

cariparma nowbanking

Cos’è Cariparma Nowbanking?

Cariparma Nowbanking è una piattaforma dedicata ai clienti dell’istituto di credito Crédit Agricole. Si tratta di un ambiente online che permette loro di tenere sotto controllo tutti gli aspetti del proprio conto corrente. I servizi non finiscono qui! Da ricordare, infatti, è anche la possibilità di effettuare bonifici e ricariche telefoniche. Caratterizzata da una grafica personalizzabile ed estremamente immediata, questa piattaforma online consente di effettuare bonifici istantanei. Gli utenti, infatti, possono inviare fino a 15.000 euro in pochi secondi.

Come già detto, questa piattaforma consente anche di effettuare operazioni di trading, ricevendo aggiornamenti sulla situazione dei propri investimenti in tempo reale via SMS. La piattaforma è assolutamente legale. Non potrebbe essere altrimenti, dato che è legata a un gruppo bancario. Prima di scrivere questo articolo, abbiamo esaminato a fondo le recensioni in merito e sono tutte positive.

Come sa chi ci segue da tempo, ci teniamo molto a essere sinceri sulle piattaforme a cui dedichiamo i nostri articoli. In questo caso, abbiamo trovato un contro non indifferente. Si tratta della presenza delle commissioni di trading sull’eseguito. Intendiamoci: la piattaforma è legale e le commissioni sono legittime. Il problema, tra virgolette, è la loro presenza. Soprattutto per chi vuole diventare trader, le commissioni sono un problema (perché ha un piccolo capitale a disposizione e le commissioni lo possono bruciare velocemente).

Chi vuole, può infatti evitarle e investire senza pagare nulla, sempre in maniera legale. Per farlo, bisogna prendere come punto di riferimento broker come 24Option ed eToro. Seguici nelle prossime righe per scorpire come mai vale la pena provarli per i propri investimenti online.

 

Perché 24Option è un’ottima alternativa a Cariparma Nowbanking

24Option (clicca qui per dare un'occhiata al sito) è un ottimo broker prima di tutto perché privo di commissioni. Esattamente come Cariparma Nowbanking, è legale. La piattaforma 24Option è infatti in possesso di licenza CySEC e caratterizzata dall’autorizzazione da parte della CONSOB. Questi due criteri sono essenziali per poter parlare di broker legali. Quando mancano, è il caso di chiudere in alto a destra e di cambiare piattaforma.

I motivi per cui vale la pena provare 24Option per i propri investimenti non finiscono certo qui. Questo broker, infatti, consente di formarsi su una guida di ottima qualità. Si tratta di un ebook gratuito che, a differenza di molte altre risorse presenti online, si focalizza su trucchi pratici, lasciando da prte i discorsi teorici complicati. La teoria è importante, ma non basta per investire in maniera efficace. Questa guida le dà il giusto spazio, senza dimenticare l’importanza dei trucchi pratici.

Inoltre, come già ricordato, è gratuita. Anche per questo motivo, si differenzia da altre risorse presenti sul web, che chiedono migliaia di euro senza insegnare nulla. Il motivo è molto semplice: si tratta di corsi  di trading compilati da esperti di marketing, che non sanno nulla di investimenti online.

La guida di 24Option è molto diversa: mette in primo piano trucchi pratici e semplici, senza chiedere somme assurde. Anzi, ribadiamo, è gratuita. Addirittura, può essere scaricata senza bisogno di essere utenti del broker. Per farlo, basta cliccare qui e inserire una mail valida.

Proseguendo con i motivi per cui vale la pena utilizzare 24Option per i propri investimenti, ricordiamo la presenza dei segnali di trading. Cosa sono di preciso? Consigli su come muoversi sul mercato. Si tratta di suggerimenti forniti da investitori di fama internazionale. Questo rende i segnali di trading un servizio di grandissimo valore. Non a caso, molti portali li mettono a disposizione solo a pagamento. Il caso di 24Option si distingue rispetto a tutti gli altri. Il broker in questione consente infatti ai suoi utenti di utilizzare gratis i segnali. Per farlo, basta solo aprire un conto con denaro reale con un deposito minimo di soli 250 euro. In merito a questa somma, è il caso di ricordare che non si tratta di un pagamento.

La cifra è infatti di proprietà dell’utente, che può decidere liberamente come utilizzarla sui mercati. Inoltre, viene custodita su un conto diverso rispetto a quello principale del broker. In questo modo, in caso di problemi alla piattaforma principale, i soldi degli utenti vengono tutelati. Questo è solo uno dei tanti esempi della sicurezza garantita dai broker online che, per quanto riguarda l‘attenzione agli utenti, non hanno nulla da invidiare a piattaforme legate a gruppi bancari come appunto Cariparma Nowbanking (la più famosa è però quella di Fineco).

Clicca qui per iniziare a provare gratis i segnali di trading

Dal momento che il mondo degli investimenti è sinonimo di rischio, è naturale non sentirsi subito pronti ad affrontarlo. Nessun problema, perché c’è il conto demo. Grazie ad esso, è infatti possibile esercitarsi senza bisogno di rischiare il capitale. Il conto demo consente infatti di operare con denaro virtuale. Dopo qualche ora di esercizio – non ci sono parametri specifici, ognuno si regola come crede – è però opportuno sostituirlo con il conto con denaro reale (clicca qui per attivarlo).

Non c’è che dire: 24Option è una piattaforma che viene incontro in maniera perfetta alle esigenze degli utenti, soprattutto di quelli che non hanno molta dimestichezza con il mondo degli investimenti. A dimostrare ulteriormente questa attenzione, ci pensa la possibilità, in caso di difficoltà, di ricevere la consulenza telefonica personalizzata e gratuita di un esperto.

Come già ricordato, questo broker non è l’unica alternativa interessante a Cariparma Nowbanking. Anche eToro è degno di nota. Seguici nelle prossime righe per scoprire come mai.

eToro: come funziona e perché è un’altra ottima alternativa a Cariparma Nowbanking

Cariparma Nowbanking è una piattaforma che, come abbiamo già visto, permette anche di fare trading online. Legale e seria, ha il contro delle commissioni. Queste voci di spesa non sono invece presenti nel caso di eToro (clicca qui per accedere al sito). Il broker in questione, legale esattamente come 24Option, offre ai propri utenti la possibilità di replicare in maniera automatica e gratuita quanto è già stato fatto da altri investitori che, dati alla mano, hanno ottenuto successo. Il meccanismo appena descritto è noto come Copy Trading. Brevettato a livello internazionale, rende eToro un broker unico in tutto il panorama del trading online.

Per comprendere al meglio il Copy Trading e per capire come mai eToro è davvero un’ottima alternativa a Cariparma Nowbanking non solo per l’assenza di commissioni, bisogna chiamare in causa i social network. Dalla loro struttura questo broker prende ispirazione. Gli utenti, hanno infatti a disposizione bacheche molto simili a quelle del social Facebook. Assolutamente gratuite, consentono di mettere in comune, esattamente come si fa su Facebook con aggiornamenti testuali, video e foto, informazioni sulla propria strategia di investimento. Proprio grazie a queste bacheche è possibile capire se l’investitore di successo X – tecnicamente questi utenti si chiamano guru – vale la pena di essere seguito o meno. In virtù delle caratteristiche appena ricordate, eToro è spesso definito “il social network del trading online”.

Per allenarsi, anche in questo caso è opportuno fare riferimento al conto demo. Grazie ad esso, si può usufruire del motore di ricerca interno. Grazie ad esso, è possibile selezionae i guru sulla base di diversi criteri. Tra questi è possibile includere l’asset di interesse, ma anche il Paese di provenienza, il profilo di rischio e, ultimo ma non meno importante punto, il numero di copiatori. In questo modo, è infatti possibile capire se un guru ha davvero successo. Tutto questo, ribadiamo, è assolutamente legale. Se pensi che ci sia qualcosa dietro, ti ricordiamo che i guru vengono ricompensati sulla base del numero di persone che li seguono. Hanno quindi tutto l’interesse nel condividere informazioni interessanti con il resto della community.

Tornando un attimo al conto demo, ricordiamo che, dopo qualche ora, deve essere sostituito con quello con denaro reale. In questo caso, eToro richiede un deposito di soli 200 euro, che si possono versare tranquillamente con la carta di credito.

Clicca qui per iscriverti e per iniziare a copiare gli investitori migliori del mondo eToro (clicca qui per ottenere un conto) al primo impatto può sembrare molto facile da utilizzare. Intendiamoci, lo è: il meccanismo del Copy Trading non a caso ha rivoluzionato il modo di investire online. Per avere successo, è però fondamentale evitare di concentrarsi su un singolo guru. Può sembrare allettante ma farlo è un grave errore. Anche il migliore degli investitori può infatti sbagliare. Ideale per questo motivo è seguire almeno 6/7 investitori. Nel corso del tempo,  è inoltre opportuno monitorare le loro performance e, qualora uno di loro non dovesse risultare più profittevole, farsi trovare pronti a eliminarlo dal proprio elenco.

Un altro motivo per cui questo broker vale la pena di essere utilizzato riguarda l’ampio assortimento di asset. A differenza di piattaforme legate a gruppi bancari come Cariparma Nowbanking, permette di investire su numerose criptovalute, ma anche sulle azioni di tantissime società. Non c’è che dire: eToro è davvero un ottimo broker per chi inizia a investire. Viene infatti incontro a chi non ha molte sostanze a disposizione eliminando le commissioni e, per quanto riguarda l’aspetto pratico, offre il Copy Trading, una tecnologia brevettata grazie alla quale è possibile basare le proprie scelte di trading su quelle già fatte da altri investitori di successo.

Altre informazioni su Cariparma Nowbanking

Quando si parla di Cariparma Nowbanking, si inquadra una piattaforma che, per poter fare trading, richiede agli utenti il possesso di un conto corrente appoggiato a Crédit Agricole. In questi casi, si tocca un tasto molto privato. Non tutti, infatti, vogliono avere un conto in banca. C’è chi, per esempio, opta per le carte postali. Il conto in banca è in ogni caso fonte di spese. Chi vuole investire tenendo d’occhio il portafoglio, può trovare nei broker sopra ricordati delle ottime opportunità.

Come già detto, esistono altri motivi oltre alla mancanza di commissioni per cui vale la pena provarli. Nel caso di 24Option (clicca qui per ottenere un conto gratis), è fondamentale ricordare la guida gratuita. Questa risorsa, che si differenzia notevolmente rispetto ad altre risorse presenti sul web, è la risposta a chi vuole imparare a investire senza perdere troppo tempo in tecnicismi. Come già detto, è gratuita e può essere scaricata inserendo qui la propria mail principale.

24Option offre anche i segnali di trading gratuiti e dà modo ai suoi utenti di essere guidati in caso di difficoltà attraverso una consulenza telefonica personalizzata e gratuita. Si tratta davvero di una proposta completa. Non è un caso che il broker in questione sia molto apprezzato e che faccia parte degli sponsor di una realtà sportiva di spicco come la Juventus.

Anche eToro (clicca qui per iscriverti) offre ai suoi utenti una straordinaria opportunità per operare in maniera semplice. Si tratta del Copy Trading, una sorta di trading automatico che si basa sulla possibilità di copiare quanto già fatto da investitori di successo, i cosiddetti guru. Anche in questo caso abbiamo a che fare con una piattaforma semplice e intuitiva che, grazie al sistema delle bacheche, permette di tenere sotto controllo i dati dei migliori investitori e di seguire i migliori.

Come già detto, questi broker permettono di operare senza commissioni, il che è un innegabile vantaggio. Considerando che il deposito minimo non è considerato un pagamento, chi sceglie broker come eToro e 24Option può praticamente fare trading gratis. Come già detto, questi broker non vanno assolutamente sottovalutati. La loro semplicità di utilizzo non deve far pensare che non sia necessaria una formazione. Per metterla in atto, si può scegliere il conto demo, ma anche la strategia del Money Management. Grazie ad essa, è possibile minimizzare il rischio dividendo il capitale in più parti e assegnandone ciascuna a un’operazione diversa. In generale, bisognerebbe evitare di puntare di volta in volta più del 5%.

Ora che sei arrivato alla fine, se la guida è stata di tuo interesse ti chiediamo, se vuoi, di condividerla con i tuoi contatti Facebook e con quelli di altri social. Con questo semplice gesto, aiuterai altri utenti nella tua stessa situazione a scoprire qualcosa di più sulla piattaforma Cariparma Nowbanking, ma anche su broker come eToro e 24Option, considerabili ottime alternative per investire senza pagare commissioni.

*Il vostro capitale potrebbe essere a rischio. Questo non è un consiglio di investimento