Cannabis Millionaire Truffa o Sistema per Guadagnare? Ecco Tutta la Verità

cannabis millionaire
Aprile 29, 2019
|
Comments off
|

Cannabis Millionaire permette davvero di guadagnare investendo sulle azioni delle aziende del settore della cannabis? Si tratta dell’ennesima truffa presente su internet? Sulla scia delle numerose domande che ci sono arrivate in merito, abbiamo deciso di scrivere la guida che puoi leggere qui sotto. L’interesse nei confronti del tema della cannabis non è un caso.
Da diversi anni a questa parte, la pianta in questione è infatti al centro dell’attenzione dei ricercatori, che hanno individuato le sue portentose proprietà nel trattamento di diverse patologie, come per esempio l’epilessia. Queste nuove scoperte scientifiche e le novità normative (diversi Paesi nel mondo hanno legalizzato l’utilizzo della cannabis con scopo medico e non solo) hanno portato alla nascita e alla crescita di tantissime aziende, molte delle quali sono quotate in Borsa.

Cannabis Millionaire è un sistema che promette agli utenti di guadagnare investendo sui loro titoli grazie a un robot di trading automatico.C’è da fidarsi? Prima di entrare nel dettaglio ci teniamo subito a dire che no, questo robot non è l’alternativa giusta per investire nelle azioni della cannabis. Come vedremo meglio tra poco, la soluzione giusta è il ricorso a piattaforme regolamentate come 24Option (clicca qui per cominciare a esplorare il sito ufficiale).

Ok, adesso ti starai chiedendo come mai e quali siano i motivi precisi per cui è bene evitare Cannabis Millionaire. Nessun problema! Sappiamo bene quanto ti interesse scoprire dei modi sicuri per guadagnare grazie alle azioni della cannabis. Per aiutarti in merito e per permetterti di non cadere in pericolose trappole, abbiamo preparato la guida che puoi vedere qui sotto. Per agevolare ulteriormente la tua lettura, abbiamo inserito un indice. Grazie ad esso, potrai scegliere e approfondire meglio gli argomenti che ti interessano di più.

Cannabis Millionaire è una truffa?

Come abbiamo già ricordato, negli ultimi anni sono nate e hanno iniziato a prosperare numerose società attive nel mondo della produzione della cannabis, arrivando anche a quotarsi in Borsa. Questo ha accresciuto notevolmente la popolarità dei titoli e portato alla nascita di numerosi sistemi che promettono di far guadagnare chi ci investe su. Uno di questi è Cannabis Millionaire, sito che st facendo campagne pubblicitarie molto aggressive sui social.

Dal momento che vogliamo essere privi di pregiudizi, siamo andati a dare un’occhiata al sito. La home parla con toni carichi di entusiasmo della cannabis come di un’opportunità di investimento rivoluzionaria. Inoltre, in primo piano è presente un video che racconta di come si è evoluto il mercato dopo la legalizzazione della cannabis in Canada, parlando di quanto sar vantaggioso puntare sulle azioni di questo settore quando verrà legalizzata in tutto il Nord America.
Il video illustra inoltre numerose opportunità di investimento che sono diventate celebri in questi ultimi anni. Cita Bitcoin e le azioni Apple (due asset che hanno vissuto momenti di forte crescita del valore), affermando in maniera generica che, per diventare ricchi con le azioni della cannabis e non perdere questa ulteriore occasione, è necessario puntare sui CFD. I Contracts for Difference sono strumenti derivati che permettono di investire su azioni e non solo senza possedere concretamente l’asset. Quello che è necessario fare è indovinare il suo andamento. Se si prevede una crescita del valore, bisogna aprire la posizione long (acquisto). In caso contrario, invece, bisogna aprire la posizione di vendita allo scoperto.

Chiaro è che con i CFD è possibile guadagnare anche se le azioni perdono valore. Questo non viene in alcun modo accennato dal video di Cannabis Millionaire, che parla in maniera generica di azioni che aumentano di valore e di società che macinano successo. I CFD non funzionano affatto così: come già ricordato, permettono di guadagnare anche se il valore delle azioni perde quota. L’investitore deve fare la scelta giusta al momento giusto.

cannabis millionaire

Già questo dovrebbe far insospettire in merito alla serietà di questo sito. Ricordiamo inoltre che investire con i CFD, anche se molto semplice dal punto di vista pratico, comporta comunque dei rischi. Non è possibile per una piattaforma sicura tacere questi rischi e parlare come fa Cannabis Millionaire dell’inizio di una vita basata sull’indipendenza finanziaria. Certo, ci sono persone che hanno accumulato fortune ingenti grazie agli investimenti online, ma non lo hanno fatto certo da un giorno all’altro. Chi ha avuto successo investendo sulle azioni della cannabis lo ha fatto affidandosi a piattaforme regolamentate, come per esempio 24Option (clicca qui per aprire un conto gratuito).

Prima di entrare nel dettaglio dei suoi vantaggi, vogliamo specificare una cosa: i soldi facili non esistono. Non esistono né nella vita, né nel mondo degli investimenti. Portali come quello di cui parla questa guida, che fanno leva pesantemente sulla naturale voglia di guadagnare senza spiegare nulla di chiaro, sono da evitare se si ha intenzione di investire in maniera seria. Questo significa che Cannabis Millionaire è una truffa? Non possiamo affermarlo ufficialmente. La magistratura italiana non si è infatti ancora pronunciata su questo portale. Le indagini in merito a eventuali frodi non sono di nostra competenza. Dal canto nostro, possiamo sconsigliare di utilizzare questo sito per investire in cannabis.

Mancano infatti informazioni essenziali, come per esempio il numero di licenza CySEC e i riferimenti relativi all’autorizzazione Consob. I dettagli in merito si trovano in fondo alla home page e rappresentano dei punti di riferimento molto importanti.
Quando sono presenti, si ha la certezza di avere a che fare con una piattaforma sicura. Su Cannabis Millionaire non ci sono cenni in merito, motivo per cui è il caso di lasciar perdere questo broker se si vuole investire in azioni della cannabis. Ricordiamo inoltre che questo sito richiede un deposito di 250 euro per utilizzare il miracoloso software di trading automatico reclamizzato dal sistema. Di come finiscono questi soldi parleremo meglio poi. Ti consigliamo di seguirci, da momento che si tratta di un dettaglio molto importante, che devi conoscere per “difenderti” al meglio. Lasciamo un attimo da parte i problemi di questo sito e focalizziamoci su 24Option, una piattaforma che rappresenta invece un’eccellente alternativa per chi vuole investire in azioni della cannabis.

Se vuoi sapere qualcosa di più in merito a questo broker e alle sue caratteristiche, non devi fare altro che seguirci nelle prossime righe.

Perché scegliere 24Option per investire in azioni della cannabis

I motivi per cui vale la pena scegliere 24Option per investire in azioni della cannabis riguardano innanzitutto il fatto che si tratta di un broker legale. I suoi vantaggi, però, non finiscono qui! Parliamo infatti di una piattaforma che permette anche ai principianti di cominciare a investire in maniera rapida.

Non appena ci si iscrive è infatti possibile usufruire delle consulenze telefoniche gratuite di esperti in trading online, che guidano passo passo chi comincia da zero a investire in azioni della cannabis. Un’altra risorsa di grandissimo valore è la guida di trading online che il broker mette a disposizione.
Si tratta di un ebook interattivo che dà spazio agli aspetti pratici del trading online, senza perdersi in inutili paroloni teorici. Inoltre, questo ebook è gratuito. Se ti è capitato almeno una volta di cercare corsi di trading online sul web ti sarai reso conto che non è così usuale. Su internet ci sono tantissimi corsi a prezzi a dir poco proibitivi, con costi che possono superare i 1.000 euro. Oltre a essere costosi, questi corsi non insegnano nulla. Il caso della guida di 24Option (clicca qui per scaricarla) è diverso.
Questo ebook va dritto al punto, spiega il trading online in maniera semplice e accessibile anche da parte di chi non ha conoscenze tecniche in questo ambito. Un’altra buona notizia relativa a questa guida riguarda il fatto che può essere letta senza bisogno di essere utenti del broker. Per sfogliarla, è infatti sufficiente inserire una mail valida. Se vuoi cominciare subito a dare un’occhiata all’ebook di trading online di 24Option, puoi cominciare qui.

Il broker viene incontro a chi inizia da zero a investire sulle azioni della cannabis anche con un conto demo, grazie al quale è possibile esercitarsi senza rischiare il capitale, dal momento che si opera con denaro virtuale. Il conto demo, che permette di operare su una piattaforma di ottima qualità (per utilizzarla puoi cominciare qui), è oggettivamente vantaggioso, ma ha anche alcuni difetti. Il primo riguarda il fatto che non permette di guadagnare nulla.
Inoltre, dal momento che non prevede alcun rischio, non consente di sviluppare un atteggiamento psicologico equilibrato. Per confrontarsi davvero con il mondo degli investimenti e per avere la possibilità di trarre profitti è necessario aprire il conto con denaro reale. Per attivarlo, viene richiesto un deposito minimo di 250 euro, somma versabile con sicurezza tramite la carta di credito.

Clicca qui per registrarti gratis sul sito ufficiale di 24Option

Ci si può fidare di Cannabis Millionaire?

Abbiamo fatto cenno alla richiesta, da parte di Cannabis Millionaire, di un deposito di 250 euro per l’utilizzo del software. Le opinioni sul sistema che abbiamo letto online sono molto chiare in merito: tantissimi utenti hanno visto questo denaro sparire, inghiottito in un buco nero finanziario impossibile da esplorare. Le denunce ci sono state, ma difficilmente si arriverà a un dunque. Sul sito di Cannabis Millionaire non ci sono riferimenti in merito a società di alcun tipo. Per contattare gli amministratori del sito c’è solo un generico form di contatto.

cannabis millionaire

Come sicuramente dirai ci sono gli indirizzi IP e altri dati che permettono di ricondurre ai criminali informatici. Il problema però riguarda i soldi, che vengono, come in tanti altri casi, trasferiti su conti di società off-shore con sedi in Paesi tropicali. In situazioni del genere, il potere della magistratura e degli inquirenti italiani è nullo.
Con queste informazioni in mano, ti sarà chiaro che le alternative per investire nelle azioni della cannabis sono altre. Il broker 24Option è una di queste. A differenza di Cannabis Millionaire, è riconducibile a una specifica società e controllato a livello internazionale. Per essere online, questa piattaforma deve seguire regole ferree, il che è una garanzia per gli utenti.

Questi ultimi, possono stare solo tranquilli per quanto riguarda i loro depositi, che vengono custoditi su conti ad hoc diversi da quello principale della piattaforma. In questo modo, vengono tutelati al massimo in caso di problemi e, a differenzai quanto accade con Cannabis Millionaire, non spariscono nel nulla.

Recensioni su Cannabis Millionaire

Per presentarti un contenuto il più possibile chiaro e approfondito, abbiamo esaminato le recensioni su Cannabis Millionaire presenti online. Quello che abbiamo trovato ci ha toccato molto a livello emotivo. Le persone che hanno puntato su quetto sito, ammaliate dalla opportunità di investimento di un settore sulla cresta dell’onda, si trovano in situazioni a dir poco tragiche. Diversi utenti hanno infatti depositato anche 3/4 volte convinti a farlo da membri dello staff del portale.
Come riportato dalle recensioni sopra ricordate, gli utenti che hanno depositato, dopo essersi accorti della sparizione del denaro, sono stati contattati da membri dello staff di Cannabis Millionaire, che parlavano della sparizione come dell’effetto di un problema tecnico. Come risolvere il tutto? Ovviamente con un nuovo deposito! Purtroppo, ribadiamo, ci sono cadute tantissime persone. La cosa in qualche modo non deve sorprendere. La crisi stringe infatti ancora la sua morsa nonostante quello che dicono i giornali. Avere la possibilità di guadagnare facilmente e in poco tempo è oggettivamente allettante!

Guadagnare con gli investimenti online in azioni della cannabis è possibile, su questo nessuno ha dubbi. Bisogna però togliersi dalla testa il fatto di riuscirci in pochi giorni. Per ottenere risultati quando si investe, è infatti necessario impegnarsi, studiare e mettersi in gioco con piattaforme legali e controllate come 24Option. Le recensioni su questo broker sono tutte positive e non può essere altrimenti! Si tratta infatti di una piattaforma sulla quale hanno cominciato investitori di successo.

Anche su Cannabis Millionaire sono presenti recensioni positive. Si tratta per di contenuti a pagamento, redatti da persone che guadagnano una percentuale ogni volta che qualcuno si iscrive.

Conclusioni

Abbiamo deciso di scrivere questa guida per aiutarti a capire qualcosa di più in merito a Cannabis Millionaire, un sito che fa leva sugli investimenti nelle azioni della cannabis tramite un miracoloso software di trading automatico. Secondo i promotori del sito, grazie a questo robot sarebbe possibile dare una svolta alla propria vita e approfittare di un’opportunità di investimento imperdibile.

Ribadiamo ancora una volta che i soldi facili nella vita non esistono. Se a prometterli è un portale di trading online senza alcuna regolamentazione, è proprio il caso di diffidare e di passare ad altro. Per fortuna le aternative non mancano. Il broker 24Option è una di queste e, oltre a mettere a disposizione ottime risorse formative, permette di aprire un conto in pochi click (clicca qui per iniziare) e di investire gratis senza pagare commissioni.

Le azioni legate alla Cannabis non sono l’unica esca utilizzata dai truffatori. Per esempio, nell’ultimo anno molti italiani sono caduti nella trappola di Bitcoin Profit, un sistema che prometteva rendite automatiche grazie al bitcoin ma che in realtà non funziona assolutamente.

Insomma, se vuoi fare trading su qualunque titolo (bitcoin o azioni) ti consigliamo di operare con 24option che non solo è sicura ma non applica commissioni. Fineco, che offre comunque elevati standard di sicurezza, applica ad esempio 7 euro di commissione su ogni operazione!

I consigli che ti abbiamo dato ti sono risultati utili? Se sì, ti chiediamo di condividere questa guida con i tuoi contatti Facebook e con quelli di altri social, così da permettere al maggior numero possibile di persone di conoscere la verità su Cannabis Millionaire!

*Il vostro capitale potrebbe essere a rischio. Questo non è un consiglio di investimento