Bitcoin Victory: truffa o soluzione per guadagnare soldi facili?

bitcoin victory
novembre 29, 2018
|
Comments off
|

Bitcoin Victory è un metodo serio per guadagnare soldi facili? Se sei qui, significa che questa domanda è nella tua testa da un po’. Magari, tra il caricamento di una foto dell’ultima cena con gli amici e il like a un video, ti è capitato di vedere qualche pubblicità del metodo sui social e ti ha colpito la possibilità di fare investimenti fruttuosi con il Bitcoin, la più celebre delle criptovalute da un paio di anni al centro dell’attenzione mediatica mondiale.

bitcoin victory

Siamo sicuri che tu abbia sentito più volte parlare di questa valuta digitale e anche dei casi degli investitori che sono diventati ricchi grazie ad essa. Accumulare capitale grazie a Bitcoin è oggettivamente possibile ma… c’è un grosso ma! Cosa dice di preciso? Che bisogna avere sempre in mente che i soldi facili non esistono. Ecco perché di Bitcoin Victory non ci si può fidare. Seguici nelle prossime righe per scoprire di preciso come mai e per conoscere una soluzione davvero efficace per investire in modo serio (il broker 24Option).

Bitcoin Victory è una truffa?

Il sistema Bitcoin Victory promette fin da subito guadagni stratosferici e immediati. Per avvalorare queste affermazioni, sul sito ufficiale è possibile trovare le testimonianze di fantomatici utenti che racontano della svolta di cui sono stati protagonisti. Leggendo questi contenuti è purtroppo facile pensare di riuscire a ottenere soldi facili con il Bitcoin grazie a Bitcoin Victory.

Perché diciamo “purtroppo”? Perché Bitcoin Victory non mantiene assolutamente le promesse che fa. Insospettiti dalle numerose richieste che ci sono giunte in merito a questo sistema abbiamo deciso di indagare. Cosa abbiamo scoperto? Che non si tratta assolutamente di una soluzione magica per iniziare a fare soldi con il Bitcoin oggi e per acquistare la villa ai Tropici domani!

Come abbiamo già detto, fare soldi con il Bitcoin è possibile. Chi ha ottenuto questi risultati, però, non ha certo svoltato da un giorno all’altro. Soprattutto non lo ha fatto fidandosi di un sito che prometteva fortune con questa criptovaluta dall’oggi al domani.

Per capire meglio la situazione abbiamo deciso di prendere in considerazione ancora più recensioni. Siamo quindi entrati in contatto con quelle di chi ha davvero utilizzato Bitcoin Victory mettendoci dei soldi. Il quadro che ci si è aperto davanti si è rivelato a dir poco desolante. Non solo con Bitcoin Victory non si guadagna nulla, ma si perdono anche soldi. Le recensioni reali, infatti, parlano di situazioni di investitori inesperti che, loro malgrando, non solo non hanno guadagnato, ma non sono neppure riusciti a recuperare il capitale iniziale.

In poche parole, con Bitcoin Victory si ha la certezza di perdere quello che si mette in campo al momento dell’iscrizione al sistema. Ora come ora non è possibile affermare con certezza che Bitcoin Victory è una truffa. Le denunce da parte di chi ha provato questo sistema sono arrivate, ma la magistratura italiana non si è ancora pronunciata. Quando qualche sentenza passerà in giudicato, sarà possibile affermare ufficialmente che Bitcoin Victory è una truffa.

Al di là delle carte giudiziarie, è certo che il sistema è ingannevole. Purtroppo, al di là dei tempi della magistratura italiana, è il caso di ricordare che chi ha presentato denuncia difficilmente riceverà indietro i soldi. Il motivo riguarda il fatto che i promotori di questo sistema truffaldino, non appena ricevono i soldi, li spostano su conti di paradisi fiscali dove la magistratura italiana ha zero potere.

Alla luce di tutto questo, è molto importante soffermarsi sui passi da seguire per investire seriamente con il Bitcoin. Seguici nelle prossime righe per scoprire qualcosa di più in merito!

Investire in Bitcoin: come farlo seriamente

Investire in Bitcoin seriamente e ottenere profitti è possibile. La prima cosa da dire al proposito è che, quando si decide di puntare soldi su Bitcoin Victory, non si sta assolutamente procedendo all’acquisto di Bitcoin.

Utilizzando questo sistema, ci si limita a trasferire i soldi verso conti di hacker senza scrupoli che, come già ricordato, non perdono molto tempo quando si tratta di trasferire il denaro rendendolo impossibile da rintracciare.

Tutto questo, ribadiamo, non ha nulla a che fare con le caratteristiche di Bitcoin, uno degli asset più interessanti per chi vuole investire in maniera profittevole. Sono numerose le persone che hanno accumulato fortune ingenti grazie a questa valuta digitale, realtà dal 2009 ma salita agli onori della cronaca solo nel biennio 2016/2017.

Analizzando l’approccio di chi ha investito in Bitcoin e ha avuto successo, è possibile notare alcune caratteristiche specifiche. La principale riguarda le piattaforme utilizzate, tutte contraddistinte dall’aderenza a normative internazionali ben precise, che comprendono innanzitutto l’autorizzazione da parte della Consob e la licenza CySEC.

Bitcoin Victory non soddisfa nessuna di queste caratteristiche. Nonostante questo sono comunque tanti gli utenti ingenui che sono caduti nella trappola. Ricordiamo ancora una volta che evitare di cadere in queste truffe è possibile. La prima cosa da fare consiste nel cercare la piattaforma giusta a cui affidarsi per investire.

I siti in questione permettono di guadagnare acquistando la criptovaluta? Assolutamente no. Per inquadrare meglio la situazione, facciamo un veloce ripasso delle vicende che hanno coinvolto Bitcoin negli ultimi tempi.

Dopo un 2017 stellare, il prezzo di Bitcoin, da gennaio 2018 in poi, è stato interessato da un calo notevole. La criptovaluta ha quindi palesato la sua volatilità. Da questi dati appare chiaro che comprarla nel senso vero della parola non è la scelta migliore.Si rischia infatti di trovarsi con meno denaro rispetto a quello inizialmente investito.

Come evitare queste situazioni? Ricorrendo agli strumenti che permettono di guadagnare anche se l’asset perde quota. Il principale punto di riferimento in questo caso sono i CFD (Contracts for Difference). Esistenti da 20 anni ma famosi solo da quando il trading online è all’appannaggio di tutti, permettono di speculare sulle variazioni di prezzo dell’asset senza bisogno di acquistarlo.

Se si prospetta che possa perdere quota, bisogna procedere alla cosiddetta vendita allo scoperto aprendo la posizione short (vendita). In caso contrario, invece, si sceglie la posizione long. I CFD sono molto semplici da gestire e vengono messi a disposizione da broker legali come 24Option. Chi si iscrive a questo broker ha diverse possibilità interessanti. Prima di tutto, ha modo di iniziare a investire e a trattare con i CFD senza bisogno di rischiare il capitale. Ciò è possibile grazie al conto demo, un’opzione assolutamente gratuita che consente di impratichirsi sulle modalità di investimento attraverso i CFD.

bitcoin victory

Il conto demo è anche illimitato. Dopo un paio d’ore di utilizzo, è però il caso di aprire quello con denaro reale. In questo modo, si riesce a entrare in contatto con il vero volto del trading online. I CFD, infatti, hanno anche la caratteristica di essere prodotti a leva. Ciò vuol dire che si ha modo di iniziare a investire con una cifra superiore a quella del deposito iniziale. La differenza viene messa in campo dal broker che, in cambio, chiede un margine di garanzia presente sul conto.

La leva amplifica quindi i guadagni. Per gestire al meglio questa situazione, è molto importante familiarizzare con i meccanismi di Stop Loss, ossia i segnali che vengono dati al broker per indicare in maniera specifica il momento per arrestare le perdite.

Tornando un attimo alle caratteristiche che rendono unico il broker 24Option, parliamo dei segnali di trading. Che cosa sono? Indicazioni pratiche che permettono a chi investe di prendere decisioni migliori quando deve aprire le posizioni.

I segnali di trading sono frutto dell’elaborazione di trader di fama internazionale e sono messi a punto considerando diversi tipi di dati, dalle informazioni in tempo reale a quelle in prospettiva storica.

Puoi iscriverti gratis a 24option cliccando qui: avrai la possibilità di operare sul Bitcoin con una delle migliori piattaforme di investimento a livello europeo, evitando completamente il rischio di subire truffe.

Come funziona Bitcoin Victory?

Dopo questa parentesi relativa a 24Option come soluzione per investire in Bitcoin in maniera efficace, torniamo un attimo a parlare di Bitcoin Victory vedendo come funziona. Sì, sappiamo che considerando quello che abbiamo scritto sopra fa sorridere associare i termini “funzionare” e “Bitcoin Victory”. Diciamo quindi che il verbo in questione vale più che altro per i promotori del sistema che, come più volte ricordato, traggono profitto dall’ingenuità di chi è poco o per nulla esperto di trading online.

Per comprendere meglio il tutto è il caso di dire che, sul sito ufficiale, campeggia un video con personaggi celebri che esaltano i vantaggi di Bitcoin. Fin qui non c’è proprio nulla di nuovo: abbiamo già detto più volte che la più famosa delle criptovalute è un asset molto vantaggioso per chi investe. Il problema di Bitcoin Victory non sta certo in questo video.

Il volto di questo sistema truffaldino si palesa con le testimonianze false di fantomatici utenti che raccontano storie irreali sui successi ottenuti grazie all’utilizzo del sistema. La lettura delle testimonianze di chi ha utilizzato questo sistema porta in primo piano storie molto diverse.

A questo punto, ti starai domandando in che modo il sistema permetterebbe di guadagnare cifre folli con il Bitcoin. Bitcoin Victory si presenta come un metodo per fare trading automatico con il Bitcoin. Non viene spiegato nulla nel dettaglio. Si invitano semplicemente gli utenti a effettuare un investimento, con la promessa di lauti guadagni.

Il sito è oggettivamente ben fatto. Dietro a Bitcoin Victory ci sono persone che conoscono bene i principi del marketing e della persuasione e che sanno dove andare a parare quando si tratta di attirare persone inegue e inesperte.

Gli utenti che loro malgrado cadono nella trappola vengono immediatamente contattati telefonicamente e invitati a effettuare subito un deposito in denaro. Cosa succede subito dopo il versamento della suddetta somma? Che il sistema segnala che i soldi sono andati persi. Se pensi che tutto finisca qui, ti stai sbagliando. La macchina della truffa è infatti solo all’inizio.

Gli (ancora) ignari utenti vengono nuovamente contattati telefonicamente. Viene loro spiegato che i soldi sono andati persi per via di un problema tecnico al sistema. Inoltre, viene loro detto che con un altro deposito è possibile recuperare il suddetto denaro.

Purtroppo c’è chi casca in questo tranello una seconda volta e, guarda il caso, si trova di nuovo davanti alla situazione appena descritta, ossia a una somma di denaro scomparsa per via di un problema tecnico. Alcune delle vittime di questi truffatori sono arrivate a effettuare anche 3/4 versamenti a Bitcoin Victory.

Gli hacker dietro al sistema hanno ricevuto ingenti somme di denaro da persone che credevano di poter fare soldi facili con il Bitcoin e, ricordiamo, hanno trasferito tutto in paradisi fiscali irraggiungibili da parte dei magistrati italiani.

Capire perché tante persone sono cascate in un tranello del genere vuol dire prendere in considerazione diversi fattori. Prima di tutto, il pensiero di investire online è oggettivamente allettante, soprattutto quando si parla di un asset come il Bitcoin. Le criptovalute, non dimentichiamolo mai, hanno rivoluzionato dalle basi il nostro modo di intendere la finanza.

In secondo luogo bisogna citare la morsa della crisi. Terminata di fatto solo per i titoli dei giornali, continua a creare grossi problemi a tantissime persone e, in situazioni in cui il lavoro è precario e non sempre ben pagato, è purtroppo facile lasciarsi ingannare da false promesse di guadagni.

Opinioni e recensioni su Bitcoin Victory

Come abbiamo detto all’inizio di questa guida, per documentarci abbiamo prestato particolare attenzione alle recensioni su Bitcoin Victory. Quelle di chi ha fatto effettivamente ricorso al sistema sono cariche di disperazione. Pensa che ci sono addirittura persone che si sono indebitate per effettuare i depositi. Convinte di risolvere i propri problemi economici, hanno invece peggiorato – e tanto – la situazione.

Conclusioni

Dopo questa guida ti sarà chiaro il fatto che Bitcoin Victory non funziona e che non consente di guadagnare soldi facili con il Bitcoin ma anzi fa perdere denaro. In generale i soldi facili non esistono e bisogna ricordarlo sempre, ancor più quando si decide di iniziare a investire online.

Per aprirsi delle possibilità di successo, è fondamentale prendere in considerazione le piattaforme giuste. Tra i principali criteri di scelta troviamo la legalità. Il mondo del trading online è da tempo sotto la lente dell’attenzione del legislatore, che controlla con molto scrupolo i broker che permettono di investire online.

Uno di questi è 24Option, dotato di licenza CySEC, autorizzazione Consob e famoso sia per i segnali di trading, sia per essere lo sponsor di un club calcistico di importanza internazionale come la Juventus. Il broker, che consente di imparare a investire senza rischi con il conto demo, permette anche di operare in mobilità grazie all’app gratuita dedicata.

*Il vostro capitale potrebbe essere a rischio. Questo non è un consiglio di investimento