1k Daily Profit: truffa o miniera di guadagni?

1k daily profit
maggio 29, 2018
|
Comments off
|

Hai mai sentito parlare di 1k Daily Profit? Se sei qui, senza dubbio sì! Forse vuoi qualche informazione più approfondita rispetto alle tante che girano online e parlano di guadagni garantiti di almeno 1000 euro al giorno. In che modo? Grazie al trading online! Iniziamo a dirti che tutto questo non funziona. Sul fatto che il trading online aiuti a generare profitti anche molto interessante concordiamo tutti. Quello che non bisogna dimenticare, però, è la fatica dietro ai risultati.
I successi dei migliori trader del mondo sono frutto di passione e impegno, non certo della decisione di tentare la fortuna da un giorno all’altro.

Per ottenere risultati interessanti bisogna rimboccarsi le maniche, impegnarsi seriamente e utilizzare broker online seri, come per esempio eToro (apri qui il tuo conto demo). Data questa doverosa premessa, non resta che capire meglio perché 1k Daily Profit non funziona e, in generale, come non farsi abbindolare da sistemi che promettono mirabilie con il trading online senza garantire nulla.

1k Daily Profit come funziona: ecco cosa sapere

Come funziona 1k Daily Profit? Non funziona! Almeno, non funziona per gli utenti finali. Il discorso è ben diverso per gli ideatori. Questo sistema è una truffa? Dare risposte definitive in merito non possono essere date. Il motivo è molto semplice: la magistratura non si è ancora pronunciata in merito. Come già detto, di sicuro c’è che il sistema non mantiene quanto promette.
Attenzione! Ciò non significa che il trading online sia qualcosa di poco serio. Facendo riferimento a broker di qualità come eToro (inizia qui la tua esperienza di trading), è possibile capire che si tratta anzi di un ambito che non ha nulla di truffaldino. Purtroppo non tutti hanno le giuste informazioni in merito e si lasciano incantare da promesse irrealizzabili.

I creatori di 1k Daily Profit e di altri sistemi simili sanno perfettamente dove andare a parare. Sanno che con il trading online si possono ottenere dei risultati interessanti, ma anche che gli utenti sono attratti dai soldi facili, soprattutto in questo periodo di crisi. Come già detto, però, è tutta questione di possesso d’informazioni. Chi ha una minima dimestichezza con il trading online, sa perfettamente che non è possibile ottenere risultati da un giorno all’altro e, soprattutto, che a fare la differenza è il broker.

1k Daily Profit recensione: cosa dicono online e alternative al sistema

Quando si cercano 1k Daily Profit recensioni online, ci si trova davanti a due tipologie di contenuti.

  • Recensioni cariche di entusiasmo, scritte da persone che millantano la possibilità di guadagnare migliaia di euro al giorno.
  • Recensioni all’insegna del livore, redatte da chi, invece, si è trovato invischiato nella “trappola” di 1k Daily Profit. I risutati? Non solo un mancato guadagno, ma anche la perdita dei soldi depositati.

Prima di entrare nel dettaglio delle principali alternative vediamo come, secondo i suoi fondatori, 1k Daily Profit dovrebbe funzionare. Il suddetto sistema, secondo chi l’ha ideato e promosso, si basa su un robot che permette, in teoria, di guadagnare cifre altissime grazie al trading online. A tal proposito, è bene aprire una parentesi.

I robot nel trading online non sono il male assoluto. Certo, non permettono di guadagnare come il trading basato unicamente sulle decisioni umane. Il motivo di questa differenza riguarda il fatto che, con il trading basato unicamente sugli algoritmi e i robot, non è possibile gestire le variabili psicologiche.

Una buona alternativa è il mix tra intelligenza umana e trading automatico.
Per “toccarlo con mano”, si può fare riferimento a eToro (apri qui il conto demo gratuito). Questo broker, regolamentato CySEC, è online dal 2007, è stato autorizzato a operare in Italia nel 2010.

Qual è la sua caratteristica principale? L’approccio social. Ogni iscritto a eToro ha a disposizione un profilo gratuito. Tramite esso, ha modo di condividere con il resto della community le proprie strategie e soprattutto i risultati.

I trader che ottengono i migliori risultati possono essere seguiti da altri che replicano in maniera automatica le loro strategie. I cosiddetti guru guadagnano in base al numero di altri trader che li stanno copiando automaticamente, mentre chi segue ha la possibilità di migliorare il proprio approccio al trading online partendo da basi concrete e soprattutto può guadagnare da subito, ancora prima di aver imparato a fare trading online.

Il broker eToro permette di fare trading con i seguenti asset:

  • Bitcoin
  • Materie prime
  • Azioni
  • ETF
  • Valute Forex

Caratterizzato da un’interfaccia molto semplice, consente anche di aprire un conto demo. Vediamo quali sono le sue caratteristiche.

eToro demo

L’apertura di eToro demo (clicca qui per attivare il conto) è un’ottima alternativa ad 1k Daily Profit. Ecco la procedura da seguire per aprirlo:

  • Accedi al portale
  • Clicca su “Iscriviti subito”
  • Inserisci le tue credenziali di Facebook o Google, ma anche e-mail, nome o password

Una volta concretizzati questi passaggi, è possibile iniziare a operare in modalità demo. Come è chiaro dall’immagine sottostante, l’ambiente di lavoro è davvero molto semplice da utilizzare.

1k daily profit recensioni

eToro demo è un’ottima alternativa a 1k Daily Profit

In pochi click è possibile gestire gli asset, aprendo e chiudendo le posizioni. Questo si può fare grazie ai CFD. Cosa sono? Strumenti derivati disponibili da una ventina d’anni, ma esplosi in popolarità solo da quando il trading online è appannaggio di tutti, non professionisti compresi. La particolarità dei CFD (Contracts for Difference) è legata alla possibilità di replicare l’andamento dell’asset.

Il vantaggio, in questo caso, è che non sussiste la necessità di comprarlo, il che è ottimo per quanto riguarda la tutela dalla volatilità, caratteristica insita di asset come le criptovalute.

Molto semplici da utilizzare – per gestirli basta aprire la posizione giusta tra long e short – i CFD son anche economici. L’unico onere da considerare è infatti lo spread, la differenza tra bid e ask. Il broker eToro (apri il conto demo), che consente di utilizzarli per fare trading, non applica commissioni, esattamente come tutte le altre piattaforme serie.

Ricordiamo che i CFD hanno anche un rovescio della medaglia. Si tratta infatti di prodotti a leva, grazie ai quali è possibile esporsi sul mercato con una cifra più alta rispetto a quella del deposito iniziale. Il problema dove sta? Nel fatto che la leva finanziaria amplifica sia i guadagni, sia le perdite. Fondamentale quindi è avere confidenza con i meccanismi di stop loss.

1k Daily Profit login: il sistema provoca virus?

Fare login su 1k Daily Profit non è consigliabile, anche se il sistema, di base, non è un virus. Nel momento in cui si effettua il login, però, si comincia a utilizzare il software. L’uso gratuito, però, è consentito solo a chi effettua un deposito. Come già detto, i soldi investiti non tornano più indietro.

Chi, suo malgrado, ha fatto login, può raccontare un’esperienza a dir poco traumatica. Questi trader inesperti, infatti, sono stati raggiunti telefonicamente da un ignoto soggetto dell’Est, che chiedeva denaro minacciando una denuncia in caso di mancato versamento. Molti, purtroppo, sono crollati e hanno deciso di pagare.

Il consiglio da seguire è quindi molto semplice: bisogna evitare di fare login sulla piattaforma e di affidare i propri dati al sistema, molto probabilmente legato a misteriosi hacker dell’Est Europa.

1k Daily Profit Youtube: informazioni sul video

Gli sviluppatori e promotori di 1k Daily Profit non hanno lasciato proprio nulla al caso. Hanno infatti deciso di creare un video per Youtube. Ovviamente il filo conduttore è il guadagno facile. Il suggerimento migliore è quello di segnalare sempre video del genere, in quanto rappresentano un’esca molto pericolosa per chi non ha molta conoscenza di trading  online.

1k Daily Profit Wikipedia: è presente una voce dedicata?

Per fortuna no! Anche se molte persone stanno cercando informazioni sul sistema dalla più importante enciclopedia telematica del mondo. Di buono c’è che la voce non è presente, il che significa meno spazio dedicato a questo sistema truffaldino.

1k Daily Profit software: cosa sapere su Giovanni Berti

Quando si parla di 1k Daily Profit è impossibile non chiamare in causa Giovanni Berti. Il fantomatico fondatore del sistema, conosciuto con il nome di John Baker nella versione anglosassone del sito, ovviamente non esiste. Per rendersene conto basta fare un giro su una delle più importanti banche dati di immagini, ossia Shutterstock.
Basta poco per accorgersi che la foto associata al nome di Giovanni Berti è una semplice immagine di stock, usata magari da tantissime altre realtà per motivi che non hanno a che fare con il trading online.

Per concludere, ribadiamo che le alternative per fare trading online in maniera seria sono ben diverse. Grazie al broker eToro (clicca qui per aprire il conto demo) non è solo possibile operare con sicurezza grazie al social trading. La piattaforma, infatti, dispone anche di app mobile dedicata ed è utilizzabile in diverse lingue tra cui l’italiano.

Degna di citazione è infine la qualità del customer care, fondamentale per chi vuole operare senza preoccupazioni.

*Il vostro capitale potrebbe essere a rischio. Questo non è un consiglio di investimento