Lezione 2 - Piattaforme per opzioni binarie

dicembre 12, 2016
|
Comments off
|

Nella prima lezione abbiamo fatto visto in modo sintetico cosa sono e come funzionano le opzioni binarie. In questa seconda lezione invece illustreremo gli ambienti in cui operare, ovvero le piattaforme per opzioni binarie.

In cosa consiste una piattaforma per opzioni binarie?

Una piattaforma trading è un ambiente software in cui sono presenti le funzionalità necessarie per operare sul mercato. Per quanto possano variare tra loro, ogni piattaforma per fare trading con opzioni binarie presenta sempre alcune caratteristiche base:

  • Dati e grafici dei mercati in tempo reale
  • Prezzi di acquisto delle azioni CALL e PUT relative ai singoli asset negoziabili
  • Funzioni per la selezione dell’asset, la scadenza, la tipologia di opzione e l’importo dell’operazione

A parte queste caratteristiche operative, ve ne sono altre che seppur secondarie possono essere decisamente comode per l’utente.Ad esempio, vi possono essere servizi aggiuntivi oppure una qualità superiore nelle caratteristiche operative summenzionate. Ad esempio, una piattaforma potrebbe presentare grafici più avanzati di un’altra, potrebbe offrire strumenti di analisi tecnica (indicatori, oscillatori), così come funzionalità riguardanti l’impostazione di rimborso in caso di perdita.

Cosa hanno in più le migliori piattaforme per opzioni binarie

Quali sono sono gli elementi che rendono una piattaforma “professionale”? Per individuarle, potremmo tenere in considerazione l’offerta di:

  • Grafici avanzati e strumenti per l’analisi tecnica: per fare trading opzioni binarie ad un livello più avanzato è necessario prendere familiarità con i concetti base dell’analisi tecnica e della loro applicazione e lettura sui grafici delle piattaforme di trading. Le migliori piattaforme di trading con opzioni sono quelle che offrono tutte le funzioni grafiche più importanti, da quelle più semplici (medie mobili, supporti e resistenze) a quelle più avanzate (bande di Bollinger, MACD ecc.).
  • Didattica: principalmente video tutorial e ebook.
  • Supporto clienti via chat: quando si ha bisogno di assistenza lo strumento più rapido e quindi più efficace (poiché il trading necessità spesso di rapidità di azioni) è quello del servizio su supporto via chat. Infatti, i servizi di supporto via email hanno solitamente una risposta media superiore ai 20 minuti mentre live chat (o in alcuni casi il telefono) consentono di entrare immediatamente in contatto con un operatore dell’assistenza. Meglio ancora se disponibile in lingua italiana.
  • Varietà di prodotti negoziabili: i broker di opzioni binarie generalmente non offrono tanti strumenti negoziabili quanto le piattaforme CFD. E’ per tale motivo che su qualunque piattaforma opzioni sceglierete non vi saranno centinaia di prodotti su cui negoziare (soprattutto per quel che riguarda le azioni). Ad ogni modo, le piattaforme per opzioni binarie offrono quasi sempre la maggior parte delle coppie valutarie del Forex.

Nel corso degli anni, operando, abbiamo selezionato quelle che abbiamo valutato come le migliori piattaforme per il trading con opzioni binarie, che consentono di operare alle diverse tipologie di utente, dal principiante al più esperto. Per gli utenti principianti consigliamo IQ Option poiché consente di operare a partire da 1 euro, mentre per gli utenti più esperti consigliamo di valutare anche 24option.

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
IQ option
  • Piattaforma intuitiva
  • Conto demo gratis
10€ Inizia
*Terms and Conditions apply
24option
  • Tutti gli strumenti di trading
  • Segnali di trading affidabili gratis
250€ Inizia
*Your capital may be at risk. This is not an investment advice