Pattern di proseguimento: il Canale di Prezzo

gennaio 25, 2017
|
Comments off
|

Questa lezione richiede un po’ più di impegno da parte di chi non mastica ancora analisi tecnica, ma risulterà molto appassionante quando si cercherà di mettere in pratica quanto scritto.

Innanzitutto, partiamo dal capire cosa sono i pattern di proseguimento: si tratta di determinati percorsi del prezzo che indicano una pausa in un trend, una condizione che suggerisce che le quotazioni del titolo considerato dovrebbero riprendere la direzione (al rialzo o al ribasso) precedente alla pausa.

In questa lezione parleremo dei pattern definiti “canale di prezzo”, “triangolo simmetrico”, “flag e pennant”.

Canale di prezzo

Il canale di prezzo è un pattern di proseguimento delimitato da una linea di tendenza (trendline) e una di ritorno. Il pattern può essere ascendente (quando tende verso l’alto) o discendente (quando tende verso il basso).  I canali di prezzo possono essere di vario tipo:

  • Toro
  • Orso
  • Né Orso né Toro (in c’è una pausa ma non i prezzi non disegnano pattern di canali di prezzo)

Il canale di prezzo Toro (Bull) è un canale di prezzo ascendente. In questa condizione, i trader cercano di acquistare quando il prezzo raggiunge il supporto della trend line. Allo stesso modo, i trader cercheranno di andare a profitto nel momento in cui il prezzo raggiunge la resistenza della linea di ritorno. Per tracciare un canale di prezzi Toro occorre disporre o di almeno due punti bassi di cui il secondo più alto del primo e paralleli, o di due punti alti di cui di cui il secondo più alto del primo.

canale di prezzo oro

Il canale di prezzo Orso (Bear) è un canale di prezzo discendente. In questa condizione, i trader cercano di vendere quando il prezzo raggiunge la resistenza della trend line. Allo stesso modo, i trader cercheranno di andare a profitto nel momento in cui il prezzo raggiunge il supporto della linea di ritorno. Per tracciare un canale di prezzi Orso occorre disporre o di almeno due punti alti di cui il secondo più basso del primo e paralleli, o di due punti bassi di cui di cui il secondo più basso del primo.

canale di prezzo orso

Importante: sebbene i canali sono considerati dei pattern di proseguimento (per cui dopo una pausa si dovrebbe assistere ad una continuazione del trend in atto) vi sono eccezioni quando potrebbe arrivare un’inversione di trend. In tal caso, i prezzi generalmente non riescono a toccare la linea di ritorno prima di cadere in ciò che potrebbe essere un segno che anticipa una inversione imminente.

Una particolarità dei canali di prezzo è che nel caso in cui il movimento del prezzo rompa la linea del canale, i prezzi solitamente arrivano a coprire una distanza pari almeno alla larghezza del canale.

Un consiglio: più il canale di prezzo si avvicina ad un disegno “ideale”, maggiori saranno efficaci le indicazioni dello stesso.

*Il vostro capitale potrebbe essere a rischio. Questo non è un consiglio di investimento