STMicroelectronics

luglio 25, 2016
|
Comments off
|

Le azioni STMicroelectronics (Clicca qui per grafico e quotazioni) fanno riferimento all’omonima azienda operante nel settore dell’elettronica, con specializzazione nella produzione di componenti elettronici a semiconduttore. La conformazione societaria “STM” nasce dalla fusione tra la SGS (Società Generale Semiconduttori, fondata nel 1957 e acquisita prima da ATES e poi da STET) con la divisione dei semiconduttori della francese Thomson.  La sigla STM proviene proprio dall’iniziale denominazione SGS-Thomson Microelectronics, anche se  successivamente il nome della società verrà cambiato in STMicroelectronics nel maggio 1998 per via dell’uscita dall’azionariato di Thomson.  La STM è quotata sull’indice FTSE MIB di Borsa Italiana, oltre che sul NYSE (New York Stock Exchange) e l’indice Euronext.

Nel presente articolo approfondiremo l’analisi su questo titolo, offrendo una panoramica sui fattori da tenere in prima considerazione nel caso si intenda pianificare un investimento a lungo termine, oppure fare trading online su azioni STMicroelectronics con i CFD azionari.

logo STMicroelectronics

Info principali

  • Nome: STMicroelectronics
  • Codice: STM
  • Sede legale: Ginevra
  • Persone chiave: Carlo Bozotti (P)

Altro

  • Settore: Elettronica
  • Sito Web: http://www.st.com/
  • Listini: FTSE MIB, NYSE, Euronext
  • Anno fondazione: 1957
Per fare trading su azioni STMicroelectronics è possibile scaricare la piattaforma gratuita Plus500 e aprire un conto demo senza deposito Inizia

Grafico delle azioni STMicroelectronics

Andamento storico delle azioni STMicroelectronics

Previsioni Azioni STMicroelectronics

Chi pianifica di contrattare su questo titolo e si pone come obbiettivo quello di effettuare previsioni sulle azioni STMicroelectronics deve considerare in primo luogo il settore altamente tecnologico in cui questa società opera così come la sua posizione all’interno del mercato in un’ottica concorrenziale. Si tratta infatti di uno dei più dei leader mondiali della produzione di componenti per l’elettronica di consumo come quella delle automobili, dei computer, della telefonia mobile e del settore industriale. Nel trascorso delle sue attività produttive, STM vanta anche la produzione di componenti per il transponder del Telepass (sistema di verifica automatica ai caselli autostradali), oltre a sensori di movimento di dispositivi portatili di alta gamma.

Questa introduzione ha come scopo quello di evidenziare come in questo campo sia importante il progresso tecnologico e la qualità della domanda. Ciò significa che STMicroelectronics dovrà mantenere il suo impegno nella ricerca e nello studio di nuove tecnologie applicative in modo costante, poiché vi è una domanda molto esigente che richiede proprio questo tipo di attenzione. In un mercato di consumo di alta gamma qualitativa, in cui battere la concorrenza significa soprattutto poter contare su una tecnologia superiore, STMicroelectronics dovrà riuscire a fornire ai suoi clienti le migliori soluzioni possibili con un apporto tecnologico sempre più aggiornato e avanzato. In questo senso giocherà sempre molto l’investimento nella ricerca, nell’aggiornamento e nella formazione dei propri tecnici.

Un altro elemento da non sottovalutare è dato dalle acquisizioni. Nel campo tecnologico infatti la ricerca di “cervelli” brillanti nella propria equipe può fare la differenza.  Anche le acquisizioni possono avere un peso determinante, sia nel caso di grandi acquisizioni, sia nel caso di piccole ma potenzialmente produttive ed efficaci (ad esempio startup tecnologiche specializzate in alcune soluzioni innovative).

Per investire su azioni STMicroelectronics con un approccio a lungo termine, si devono tenere in considerazione gli elementi precedentemente evidenziati. A questi si dovranno aggiungere le analisi su alcuni fattori fondamentali quali gli ultimi bilanci periodici (annuali e semestrali, ma anche trimestrali quando di particolare rilievo), le relazioni degli analisti interni all’azienda (pubblicati insieme ai bilanci e disponibili sui siti ufficiali delle aziende), le relazioni di analisti e agenzie di rating esterni all’azienda, disponibili sui siti delle agenzie e delle banche d’investimento o di rating.

Per fare trading online su titoli STMicroelectronics con approccio a breve termine, occorrerà necessariamente seguire tutti gli aggiornamenti riguardanti l’azienda, al fine di negoziare al rialzo o al ribasso conseguentemente a particolari eventi che possono influire direttamente o indirettamente sul suo titolo in Borsa. Tali eventi possono essere prevedibili, come per la pubblicazione dei bilanci o dei rendiconti, così come non prevedibili, ad esempio determinati accadimenti che possono riguardare questa azienda in particolare, il suo settore oppure il mercato azionario settoriale..

Quotazioni Azioni STMicroelectronics

Analizzando la storia delle quotazioni STMicroelectronics si può evidenziare la complessiva fluidità nei movimenti del lungo termine, sebbene i valori si siano mossi in un intervallo compreso tra i 4 e i 10 euro. Al contrario, i movimenti nel medio termine hanno mostrato sbalzi non indifferenti ma comunque limitati. Se nel lungo termine questo titolo si dimostra sufficientemente stabile, nel breve termine presenta occasioni di trading al rialzo o al ribasso decisamente interessanti, in cui in un solo mese il titolo può variare anche di diversi punti percentuali pur riuscendo a tornare solitamente ai suoi livelli abituali che seguono trend più costanti.

Azioni STMicroelectronics dividendi

dividendi STMicroelectronics si caratterizzano per il fatto di essere staccati e pagati 4 volte l’anno. La valuta di pagamento è quella del dollaro americano. A partire dal 2010, i dividendi STM sono passati da 0,07$ per azione (per un totale di 0,28$ nello stesso anno), a 0,10$ (per un totale di 0,40$ nello stesso anno). Dopo cinque anni a 10 cent, il dividendo STM è sceso a 0,06$ (0,24$ l’anno). Nonostante le variazioni nella quotazione del titolo, STM ha dimostrato di poter garantire il pagamento del dividendo anche nei periodi più critici per il mercato.

Anche i CFD STMicroelectronics consentono a chi fa trading online di ottenere vantaggi economici sui dividendi. Infatti, il broker eroga dei premi accreditandoli sul conto disponibile del’utente qualora si abbia una posizione di acquisto aperta al momento dello stacco del dividendo. Il premio sarà invece negativo nel caso in cui al momento dello stacco si mantengano posizioni al ribasso (o “vendita”). In entrambi i casi, l’importo del premio sarà rapportato alla leva finanziaria applicata al momento dell’apertura della posizione, che ad esempio per la piattaforma Plus500 è pari a 1:20 per tutti i titoli azionari.

Investire in Azioni STMicroelectronics

Tra i più validi motivi che potrebbero far valutare concretamente la possibilità di investire in azioni STMicroelectronics vi si può includere la sua posizione da leader nel campo della produzione di semiconduttori nel mondo. Come abbiamo visto nel corso di questo articolo, si tratta di un settore altamente tecnologico che premia soprattutto chi può permettersi grandi e continui investimenti nella ricerca (oltre che nei materiali). Dalla sua, STM vanta anche un’esperienza di 50 anni.

Per effettuare un investimento su azioni STMicroelectronics con scadenza a lungo termine, si può procedere tramite l’acquisto di azioni STMicroelectronics rivolgendosi ad una banca autorizzata o ad una Società di Gestione del Risparmio, che potrebbe proporre tali titoli in pacchetti ben diversificati al fine di facilitarne la gestione del rischio. Nel caso in cui si desiderino impiegare capitali cospicui, si consiglia la consulenza di un consulente esterno in aggiunta  a quello proposto dalla banca o dalla SGR a cui ci si rivolge, al fine di godere di un parere terzo e oggettivo.

Trading su Azioni STMicroelectronics

Un approccio alternativo ma altrettanto interessante rispetto all’investimento a lungo termine è quello del trading online su CFD STMicroelectronics. Questa soluzione è adatta per chi cerca risultati nel breve periodo, utilizzando anche micro capitali, con piena autonomia operativa circa i momenti in cui negoziare al rialzo o al ribasso.

Lo strumento finanziario tipico del trading online è il CFD, la cui quotazione deriva da quella di un titolo sottostante, che nel caso specifico dei CFD STMicroelectronics, è costituito dalle azioni STMicroelectronics quotate su Borsa Italiana.

Per fare trading online CFD azionari occorre accedere ad un software di negoziazione, fornito gratuitamente dagli stessi broker di CFD. Non tutti i broker offrono la possibilità di fare trading su azioni STMicroelectronics con la propria piattaforma, perciò ne abbiamo selezionate alcune che presentano caratteristiche differenti.

Chi è agli inizi e sta prendendo ancora familiarità con il trading di CFD, potrà trovare decisamente interessante la piattaforma eToro, una piattaforma offerta dal broker omonimo, divenuto popolare per la sua proposta di “social trading”. Infatti, questa piattaforma consente di entrare in contatto con altri utenti già iscritti e copiare automaticamente le operazioni dei trader più esperti.

Chi è già pratico, invece, troverà il nostro consiglio proiettarsi verso la piattaforma Plus500, che offre una piena autonomia operativa unita alla più ampia scelta di CFD al mondo (più di 2.000 titoli negoziabili). Inoltre, la stessa piattaforma può essere utilizzata anche in modalità demo per  fare pratica con fondi virtuali.

Migliori piattaforme per il trading su Azioni STMicroelectronics

Di seguito elenchiamo i migliori broker che consentono di investire e fare trading su azioni STMicroelectronics. Tutti i broker elencati sono regolamentati ed autorizzati poichè provvisti di regolare licenza Cysec/FCA/Consob

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
Plus500
  • Spread bassi
  • Conto demo gratis
100€ Inizia
*Your capital is at risk
eToro
  • Social trading, segui/copia gli esperti
  • Piattaforma molto intuitiva
250€ Inizia