CNH Industrial

maggio 5, 2016
|
Comments off
|

Le azioni CNH Industrial (Clicca qui per grafico e quotazioni) N.V. fanno riferimento all’omonimo gruppo fondato a Torino nel 2012 e con sede ad Amsterdam. Si tratta di un gruppo industriale nato dalla fusione tra CNH Global e Fiat Industrial, una creatura pensata dal suo primo presidente Sergio Marchionne. Il titolo è quotato sia a Milano sull’indice FTSE MIB, sia a New York sull’indice NYSE.

CNH Industrial si occupa della produzione di veicoli industriali, veicoli commerciali, macchine per uso agricolo, autobus, mezzi speciali e tutti i relativi motori e trasmissioni.  Fattore di pregio nel campo tecnologico è quello della produzione di propulsori per applicazioni marine.

Nel presente articolo illustreremo i principali fattori da tenere in considerazione per un investimento a lungo termine e per la negoziazione a breve termine col trading su azioni CNH tramite CFD.

logo CNH Industrial N.V.

Info principali

  • Nome: CNH Industrial N.V.
  • Codice: CNHI
  • Sede legale: Amsterdam
  • Persone chiave: Sergio Marchionne (P), Richard J. Tobin (AD)

Altro

Per fare trading su azioni CNH Industrial N.V. è possibile scaricare la piattaforma gratuita Plus500 e aprire un conto demo senza deposito Inizia

Grafico delle azioni CNH Industrial N.V.

Andamento storico delle azioni CNH Industrial N.V.

Previsioni Azioni CNH Industrial N.V.

Chi desidera investire e quindi attuare delle previsioni sulle azioni CNH Industrial deve necessariamente tenere in considerazione i vari settori in cui il gruppo opera, analizzando quindi i dati che concernono il mercato dei veicoli forniti per ciascun settore considerato.

Per fare delle previsioni sulle vendite delle macchine agricole, ad esempio, occorre analizzare l’andamento del settore agricolo, il quale può essere soggetto a diversi tipi di evenienze. Ad esempio, questo settore  trend subire forti impatti dalla domanda di materie prime agricole e delle scorte se grandi paesi come la Cina, soliti richiedere una elevata quantità di materie prime, dovessero entrare in periodi di crisi economica o, nell’ipotesi positiva, di ripresa e crescita economica. La variazione della domanda fa variare anche la quantità di scorte disponibili e quindi la necessità di produrre (inteso come coltivare e raccogliere) in un determinato periodo.

Per il settore del trasporto, dato che CNH produce anche autobus, sono ad esempio importanti gli incentivi o gli investimenti sul trasporto pubblico effettuati dalle istituzioni pubbliche. In questo caso vanno considerate diverse tipologie di istituzione quali ad esempio paesi, regioni, contee e città, tenendo ben presente che CNH opera anche negli USA, oltre che in altri paesi come l’Italia. Le notizie riguardanti appalti già lanciati potrebbero essere già a disposizione di CNH, così come potrebbero arrivare notizie nel corso del tempo, con la possibilità di coglierle nel momento giusto.

Per il settore industriale, le vendite dei veicoli industriali dipendono molto dai benessere del comparto industriale di un paese o comunità di paesi. La produzione industriale fa parte dei principali dati macroeconomici pubblicati periodicamente dal ministero dell’economia e sono di dominio pubblico.

Tutti e tre questi settori si reggono su uno stesso filo che è quello dello stato di salute di una data economia che, se risulta positivo, offre spunti per la crescita della fiducia da parte di consumatori ma soprattutto investitori. La vendita di veicoli di CNH Industrial trova infatti il suo target in questa categoria.

Le previsioni sulle azioni CNH Industrial per il lungo periodo, ad esempio per un investimento secondo canoni tradizionali, devono quindi tenere conto dei fattori macroeconomici riguardanti il settore agricolo, del trasporto e industriale. Inoltre, devono sempre considerare gli eventi interni all’azienda (es. acquisizioni o fusioni), e i risultati di bilancio e periodici.

Le previsioni su azioni CNH Industrial per il breve periodo,ad esempio per il trading con CFD,  devono considerare tutto il ventaglio di notizie riguardanti vita del gruppo industriale, giorno per giorno. Le news finanziarie ad esso attinenti possono essere di tipo programmato (imprevisto), o di tipo programmato (es. i risultati relativi ad un dato periodo come i bilanci e le relazioni).

Quotazioni Azioni CNH Industrial N.V.

Lo storico delle quotazioni CNH Industrial, considerandolo a partire dalla nascita del nuovo soggetto formato da CNH e Fiat Industrial, vede un trend al ribasso che si può attribuire in primo luogo al rilancio assai smorzato dell’economia nei paesi europei. Dallo storico si può anche notare una buona prestazione nel 2015, spinta dai dati USA, anche se  in tono comunque pacato.

Il 2015 si presenta molto interessante per chi desidera effettuare un’analisi del titolo al fine dell’investimento o del trading online. Infatti, questo è  passato da 6€ a quasi 9€ in pochissimi mesi, per crollare successivamente nell’arco di poche settimane a 7€ e scendere successivamente e velocemente a 6€. Tali variazioni sono state causate da ciò che è accaduto nel settore agricolo, fattore che dimostra quanto uno studio del settore possa essere importante ai fini di una corretta previsione.

La crisi della Cina ha fatto sì che la stessa chiedesse molte meno materie prime da immettere nel ciclo di produzione, tra cui molte materie prime agricole. I produttori, per tale motivo, hanno visto le loro scorte crescere di molto e quindi non hanno ritenuto mantenere la produzione agli stessi livelli, per questioni di mercato. Diminuendo di molto la produzione, è diminuita di molto anche la richiesta di macchine agricole.

Tali risultati vanno contestualizzati, ma sono comunque importanti poiché potrebbero ripetersi in futuro, nello stesso modo o in modo opposto, producendo profitti e un rialzo del titolo.

Per il breve termine, quindi nel trading con scadenza a poche ore o giorni, più che effettuare studi di settore occorre seguire gli eventi giorno per giorno e pronosticare una direzione di prezzo.

Azioni CNH Industrial N.V. dividendi

I dividendi CNH Industrial nel primo triennio sono stati di  0,20€ nei primi due anni e di 0,13€ nel terzo anno. L’andamento dei futuri dividendi dipenderà dalle performance del titolo e dalle necessità del gruppo.

Il pagamento dei dividendi CNH Industrial avviene annualmente e ne possono godere anche i possessori di CFD, nel caso abbiano una posizione aperta nel momento del pagamento, che sarà proporzionale alla leva finanziaria applicata dal broker.

Investire in Azioni CNH Industrial N.V.

Chi desidera investire su azioni CNH Industrial secondo la modalità tradizionale, quindi con approccio a lungo termine (da 1 anno in su),  può contattare banche e società di gestione del risparmio (SGR) che offrano tale possibilità. Tale tipo di investimento richiede un impegno finanziario che può variare di molto ma che può essere l’ideale per i piccoli investitori, ovvero coloro che desiderano una via alternativa al risparmio. Per questo tipo di approccio tuttavia consigliamo la consulenza di un esperto, interno di CNH oppure riferito a una banca o SGR di propria fiducia.

La consulenza dovrà tenere conto dei dati reperibili dai bilanci ufficiali e delle relazioni degli analisti dello stesso gruppo industriale, oltre che di analisti esterni. Andranno tenuti in considerazione soprattutto gli ultimi bilanci e i piani aziendali che dovrebbero incidere maggiormente sul periodo d’investimento considerato.

Trading su Azioni CNH Industrial N.V.

Una valida alternativa ai canali d’investimento tradizionali è il trading su azioni CNH Industrial con CFD, adatta ad un approccio a breve termine o brevissimo. I CFD sono strumenti finanziari che replicano passivamente quindi automaticamente l’andamento di un titolo sottostante e che consentono di ottenere risultati economici in tempi molto brevi.  I risultati economici saranno proporzionali alle variazioni delle quotazioni del titolo sul mercato azionario.

Nel caso specifico dei CFD CNH Industrial, i CFD replicano le quotazioni del titolo CNH così come quotato sul FTSE MIB. I vantaggi principali dei CFD sono:

  • Risultati rapidi (l’utente può decidere quando chiudere l’operazione)
  • Piena autonomia operativa (l’utente può decidere quando, come e se comprare/vendere)
  • Leva finanziaria: per via della leva,  l’utente investe un importo pari ad una frazione dell’investimento complessivo (es. una leva 1:20 consente di muovere titoli per 2.000€ con soli 100€)
  • Grande quantità di titoli negoziabili (tale disponibilità varia a seconda del broker selezionato)
  • Piattaforme di negoziazione gratuite
  • Conti demo per fare pratica senza impegno e senza rischi

A chi non ha alcune esperienza nel trading consigliamo la piattaforma eToro poiché possono trarre beneficio dal confronto con altri trader e addirittura copiare automaticamente i trade svolti da altri trader più esperti.

A chi ha invece almeno una base di esperienza nel trading, consigliamo la piattaforma Plus500, poiché offre molti più titoli ma a fronte di una totale autonomia operativa.

Migliori piattaforme per il trading su Azioni CNH Industrial N.V.

Di seguito elenchiamo i migliori broker che consentono di investire e fare trading su azioni CNH Industrial N.V.. Tutti i broker elencati sono regolamentati ed autorizzati poichè provvisti di regolare licenza Cysec/FCA/Consob

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
Plus500
  • Spread bassi
  • Conto demo gratis
100€ Inizia
*Your capital is at risk
eToro
  • Social trading, segui/copia gli esperti
  • Piattaforma molto intuitiva
250€ Inizia